Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● In difesa dei popolani senza istruzione che hanno però la sapienza di Dio

difesa-popolani-

In difesa dei popolani senza istruzione

(98 minuti – scarica mp3)


_________________________

La Parola di Dio afferma che la sapienza di questo mondo è pazzia presso Dio (1 Corinzi 3:19).

I santi quindi non hanno bisogno di studiare i libri dei filosofi, ma semmai gli scritti degli apostoli del nostro Signore Gesù Cristo, che ci hanno trasmesso “la sapienza di Dio misteriosa ed occulta che Dio avea innanzi i secoli predestinata a nostra gloria, e che nessuno de’ principi di questo mondo ha conosciuta; perché, se l’avessero conosciuta, non avrebbero crocifisso il Signor della gloria” (1 Corinzi 2:7-8).

Questa è la sapienza che devono avere i santi, non la sapienza di questo secolo né dei principi di questo secolo che stan per essere annientati.

E quindi i santi non hanno bisogno nella Chiesa di professori universitari laureati in filosofia o in letteratura antica che gli trasmettono la sapienza di questo secolo, ma di uomini autorevoli preposti dal Signore ad ammaestrarli in ogni sapienza, come facevano gli apostoli del nostro Signore. Leggi tutto… “● In difesa dei popolani senza istruzione che hanno però la sapienza di Dio”

gennaio 28th, 2017 Posted by | Confutazioni, Esortazioni, Massoneria | no comments

● Uno scrittore famoso, una casa editrice importante, un libro pieno di menzogne

Corrado-Augias-

Corrado Augias è un famoso giornalista, scrittore, autore e conduttore televisivo. Il suo libro «Inchiesta su Gesù» è stato pubblicato dalla Mondadori, che è una casa editrice importante e famosa.

Ma è un libro PIENO DI MENZOGNE! E’ un libro PIENO DI VELENO MICIDIALE!

Il libro infatti afferma per esempio

che Gesù fu generato da Giuseppe (Corrado Augias & Mauro Pesce, Inchiesta su Gesù, Arnoldo Mondadori Editore, Milano 2006, pag. 12, 95,103),

che non si considerava Dio (pag. 28),

che la remissione dei peccati non avviene in virtù della morte di Gesù (pag. 29),

che Gesù quando disse ai Giudei: “Disfate questo tempio, e in tre giorni lo farò risorgere” (Giovanni 2:19), non intese dire che sarebbe risuscitato fisicamente (pag. 33),

che i Giudei non chiesero a Pilato di crocifiggere Gesù (pag. 107),

che Gesù si fece battezzare da Giovanni perché «avvertiva il bisogno di un rinnovamento, di una conversione interiore» (pag. 216), in altre parole si fece battezzare per la cancellazione dei propri peccati!

Ho preso questo scrittore e questo suo libro per esempio, per mostrarvi che un uomo può avere una laurea (o anche più lauree), e avere ricevuto onorificenze varie (Augias per esempio ha ricevuto le seguenti onorificenze: Grande ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana; Cavaliere di gran croce dell’Ordine al merito della Repubblica italiana; Cavaliere della Legion d’onore della Repubblica Francese), e può avere scritto decine di libri con importanti case editrici (come nel caso di Augias), ma nello stesso tempo essere un anticristiano che scrive libri con tante menzogne sul nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo.

Non guardate dunque ai titoli, alle lauree, alle onorificenze, alle case editrici di coloro che scrivono libri, ma esaminate accuratamente quello che dicono alla luce della Sacra Scrittura, per non rimanere ingannati dai tanti anticristi presenti in mezzo alle denominazioni evangeliche travestiti da Cristiani, che hanno conseguito lauree, titoli, e magari anche premi letterari, e possono pubblicare i loro libri tramite importanti case editrici, ma i cui libri sono pieni di menzogne!

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Chi ha orecchi da udire, oda

Leggi tutto… “● Uno scrittore famoso, una casa editrice importante, un libro pieno di menzogne”

gennaio 28th, 2017 Posted by | Corrado Augias, Massoneria | no comments

● Paolo Mieli è in guerra con Dio

 paolo-mieli-menzogne-contro-la-bibbia-

(Cliccate per ingrandire)

Nel nuovo libro di Paolo Mieli «In guerra con il passato. Le falsificazioni della storia», edito da Rizzoli, il noto giornalista (che si occupa principalmente di politica e storia, ed è stato direttore de la Stampa dal 1990 al 1992, e del Corriere della Sera dal 1992 al 1997 e dal 2004 al 2009) attacca la Bibbia, che è la Parola di Dio, sostenendo che in essa ci sono manipolazioni della storia.

E così le mura di Gerico non sono mai esistite (cfr. Giosuè 6:1-21; Ebrei 11:30);

le città di Canaan non erano né grandi né fortificate (Numeri 13:28),

e al tempo del re Davide e del re Salomone a Gerusalemme non c’era né un palazzo reale (cfr. 2 Samuele 11:2) e

neppure un tempio (cfr. 1 Re cap. 7-8),

e poi gli Israeliti non furono mai in Egitto,

per cui non ci fu nessun esodo

e nessun viaggio nel deserto

e nessuna conquista della terra di Canaan (cfr. Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio e Giosuè)!!!

Che dire? Questo giornalista ha dichiarato guerra all’Iddio vivente e vero!

A proposito, Paolo Mieli mi ha ricordato un professore di Storia del Cristianesimo che è anche lui in guerra con Dio!

Certo, che Dio ha tanti nemici tra le persone di cultura o meglio tra i savi e gli intelligenti!

Chi ha orecchi da udire, oda

Leggi tutto… “● Paolo Mieli è in guerra con Dio”

gennaio 28th, 2017 Posted by | Bibbia, Massoneria, Paolo Mieli | no comments

● Il credo di Piergiorgio Odifreddi

piergiorgio-odifreddiPiergiorgio Odifreddi è un noto matematico, logico e saggista italiano. I suoi scritti, oltre che di matematica, trattano di divulgazione scientifica, storia della scienza, filosofia, politica, religione, esegesi, filologia e di saggistica varia.

Ecco il suo credo, che ha recitato lui stesso pubblicamente e che ha avuto tanti applausi dal pubblico presente.

A sentirlo parlare vengono in mente tanti versetti biblici, ma qui voglio ricordare solo i seguenti:

“In quel tempo Gesù prese a dire: Io ti rendo lode, o Padre, Signor del cielo e della terra, perché hai nascoste queste cose ai savî e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli fanciulli. Sì, Padre, perché così t’è piaciuto” (Matteo 11:25-26).

Leggi tutto… “● Il credo di Piergiorgio Odifreddi”

gennaio 28th, 2017 Posted by | Massoneria, Piergiorgio Odifreddi | no comments

● L’odio di Friedrich Nietzsche verso Gesù Cristo

Nietzsche1861

Friedrich Wilhelm Nietzsche (1844-1900) è stato un filosofo, poeta, compositore e filologo tedesco. E’ considerato tra i grandi filosofi e prosatori del XIX secolo.

Odiava il Signore Gesù Cristo e il Cristianesimo, infatti ecco alcune sue eloquenti parole:

«Gesù è esattamente l’opposto di un eroe: è un idiota. Si senta la sua incapacità di intendere una realtà: egli si muove nel giro di cinque o sei concetti da lui prima uditi e a poco a poco capiti (cioè falsamente) – in essi ha la sua esperienza, il suo mondo, la sua verità – il resto Leggi tutto… “● L’odio di Friedrich Nietzsche verso Gesù Cristo”

gennaio 28th, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● Anche gli atei sono in paradiso … parola di un cardinale massone

Questa è una delle ultime interviste rilasciate dal cardinale Carlo Maria Martini (1927-2012), che vi ricordo era un massone (http://www.grandeoriente-democratico.com/Adesso_che_le_celebrazioni_retoriche_Martini.html).

Alla domanda:

«C’è un paradiso anche per gli atei oltre che per i credenti?», rispose così: «Sì, ma tutti sono chiamati a essere parte della gloria di Dio, quindi anche gli atei se obbediscono alla coscienza – hanno anch’essi una coscienza – …. quindi sono in paradiso come tutti gli altri»!

Sconcertante, vero?

Ma d’altronde era un massone, e per i massoni quello che Leggi tutto… “● Anche gli atei sono in paradiso … parola di un cardinale massone”

gennaio 26th, 2017 Posted by | Cardinale Maria Martini, Chiesa Cattolica Romana, Massoneria | no comments

● Tutti in paradiso e nessuno all’inferno!

tutti-nessuno-

Tutti in paradiso e nessuno all’inferno!

(87 minuti – scarica mp3)


Per tanti sedicenti Cristiani ormai tutti gli uomini quando muoiono vanno in paradiso. Nessuno va all’inferno. L’inferno è come se non esistesse proprio per costoro.

Quando infatti muore Leggi tutto… “● Tutti in paradiso e nessuno all’inferno!”

gennaio 24th, 2017 Posted by | Confutazioni, Salvezza, Universalismo | no comments

● La spada massonica sempre pronta a punire gli spergiuri!

 spada-massonica-

(Cliccate sulla foto per ingrandirla)

Nel rituale del primo grado (quello di Apprendista) così come lo pratica il Grande Oriente d’Italia (GOI), che è la più grande ed importante obbedienza massonica in Italia, prima del momento in cui il profano fa la solenne promessa al cospetto del Grande Architetto Dell’Universo – che vi ricordo è Satana – che è descritto in questa maniera:

«M. Ven. Profano, ripetete con me la Promessa Solenne:

Io … liberamente e spontaneamente, con pieno e profondo convincimento dell’animo, con assoluta e irremovibile volontà, al cospetto del Grande Architetto dell’Universo, sul mio onore, solennemente prometto:

Leggi tutto… “● La spada massonica sempre pronta a punire gli spergiuri!”

gennaio 23rd, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● Quando un massone del 33° grado giura di distruggere i nemici della Massoneria

giuramento-distruzione-nemici-768x533

(Cliccate sulla foto per ingrandirla)

Questo è un giuramento di un massone del 33° del Rito Scozzese Antico ed Accettato, che è il rito di perfezionamento massonico più diffuso ed importante nel mondo.

Notate come egli giura

«…. di lavorare incessantemente al trionfo dei principi ed alla distruzione dei nemici del Rito» (Documentazione raccolta dalla Commissione Parlamentare d’Inchiesta sulla loggia massonica P2, https://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/909720.pdf).

Sì, avete letto bene, in questo giuramento il massone giura di operare del continuo affinché i nemici della Massoneria siano distrutti!

Cristo dunque ci ha ordinato: “Amate i vostri nemici; fate del bene a quelli che v’odiano” (Luca 6:27), mentre la Massoneria fa giurare di distruggere i nemici della Massoneria! Mi pare che ci sia una inconciliabilità evidente: non vi pare?

Eppure, fratelli, c’è chi nelle Chiese va dicendo che la Massoneria è compatibile con il Cristianesimo.

Non ascoltatelo, è un bugiardo, che mente sapendo di mentire.

Leggi tutto… “● Quando un massone del 33° grado giura di distruggere i nemici della Massoneria”

gennaio 23rd, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● Il giuramento massonico nel 1974

senato-giuramento-massonico-768x511

(Cliccate sulla foto per ingrandirla)

Il giuramento massonico (che devono prestare gli affiliati quando vengono iniziati alla Massoneria) presso La Gran Loggia d’Italia degli Antichi Liberi Accettati Massoni comunione di Piazza del Gesù (quindi una obbedienza massonica importante che ha avuto nel tempo importanti massoni nelle sue file, come per esempio gli attori Gino Cervi, Carlo Dapporto, Paolo Stoppa, Aldo Fabrizi ed Antonio de Curtis meglio noto come Totò, e il poeta e scrittore Gabriele D’Annunzio).

Questo giuramento massonico di questa obbedienza massonica si trova nella documentazione raccolta dalla Commissione Parlamentare d’Inchiesta sulla loggia massonica P2 (https://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/909720.pdf).

Questo giusto per turare la bocca a coloro che vogliono farvi credere che nella Massoneria non si presta alcun giuramento quando si viene affiliati!

A proposito, un piccolo particolare, questo giuramento fu fatto da qualcuno nel 1974! E il 1974 è l’anno di iniziazione alla Massoneria (di un’altra obbedienza massonica) anche di un massone che si professa credente evangelico e che ha alcuni estimatori persino nelle ADI!

Ecco cosa ha dunque giurato anche lui nel lontano 1974:

«PROMETTO E GIURO di non palesare giammai i segreti della Libera Massoneria; di non far conoscere ad alcuno ciò che mi verrà svelato, sotto pena di avere tagliata la gola, strappato il cuore e la lingua, le viscere lacere, fatto il mio corpo cadavere in pezzi, indi bruciato e ridotto in polvere, questa sparsa al vento per esecrata memoria ed infamia eterna»

Non vi fa rabbrividire tutto ciò? A noi fa inorridire! E mi fermo qui, ma potrei dire molto di più solo su questa parte del giuramento massonico che è molto ma molto inquietante.

Leggi tutto… “● Il giuramento massonico nel 1974″

gennaio 23rd, 2017 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Massoneria | no comments

● I massoevangelici sono furibondi

furibondiI massoevangelici sono furibondi, si sentono fortemente disturbati dall’opera di quelli che loro chiamano con tanto disprezzo e odio nel loro cuore «talebanevangelici».

E’ normale, perché quest’ultimi sono quei Cristiani che smascherano e confutano pubblicamente e privatamente le loro eresie di perdizione.

Niente di nuovo sotto il sole, già anticamente gli eretici si sentivano fortemente disturbati da coloro che li confutavano pubblicamente. I serpenti si agitano quando vengono scoperti: e così i massoni quando vengono scoperti, e con loro le loro false dottrine!

Leggi tutto… “● I massoevangelici sono furibondi”

gennaio 17th, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● Come la Massoneria sta contrastando il «fondamentalismo» cristiano

massoni-contro-fondamentalismo-I massoni, che sono nemici della Chiesa di Dio, si contraddistinguono per il loro odio e disprezzo verso coloro che credono che ogni Scrittura è ispirata da Dio e quindi è la Parola di Dio e la difendono da coloro che invece la rigettano come Parola di Dio.

Quelli che credono nell’ispirazione divina verbale e plenaria della Scrittura sono da loro chiamati «fondamentalisti» e se sparissero dalla faccia della terra gli farebbero un gran piacere, perché sono il nemico numero uno dell’umanità!

E quindi lottano contro il «fondamentalismo» cristiano, e dal loro punto di vista l’azione di contrasto più efficace consiste in un lavoro pedagogico e culturale.

In altre parole, per contrastare il «fondamentalismo» cristiano bisogna acculturare le Chiese, con programmi di formazione teologica e culturale che fanno diventare coloro che vi si sottopongono allergici alla Parola di Dio e quindi alla volontà di Dio, trasformandoli in persone che Leggi tutto… “● Come la Massoneria sta contrastando il «fondamentalismo» cristiano”

gennaio 17th, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● La Massoneria vuole incatenare i santi

non-sopporta-chiesaLa Massoneria non sopporta che i Cristiani prendano alla lettera la Sacra Scrittura (cioè, per esempio, il fatto che essi accettino il Vangelo e l’insegnamento dell’apostolo Paolo così come sono scritti) e che si radunino nelle case come facevano gli antichi discepoli del Signore rifiutandosi di associarsi ad una denominazione o organizzazione evangelica e di iscriversi alle loro scuole bibliche o facoltà teologiche.

E sapete perché?

Perché in questa maniera la Massoneria non è in grado di afferrarli, influenzarli e controllarli. In altre parole, ha le mani legate e non può incatenarli!

La Massoneria può certamente mandare qualcuno dei suoi affiliati travestito da Cristiano ad infiltrarsi in quella Chiesa ma sarà immediatamente smascherato perché i santi lo metteranno subito alla prova e capiranno che si tratta di un massone e non di un Cristiano.

Fratelli, state alla larga dalle denominazioni e dalle organizzazioni evangeliche: sono tutte influenzate e in qualche maniera controllate dalla Massoneria!

La Massoneria vuole incatenare i santi e togliergli la libertà che essi hanno in Cristo Gesù e che è costata il sangue di Cristo! Suonate la tromba!

Leggi tutto… “● La Massoneria vuole incatenare i santi”

gennaio 17th, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● Come il massone cerca di ingannarvi

massoni-ingannanoI massoni sono così bugiardi, ma così bugiardi, che per credergli bisogna proprio essere insensati.

Ma come si fa a credere ad un massone anche quando dice che la Bibbia non sbaglia nel trasmettere agli uomini il messaggio di salvezza (certo perché invece sbaglia in altri ambiti, secondo loro, il che già dimostra che loro rigettano la Bibbia come la Parola di Dio) e poi afferma che «Gesù è una porta di salvezza» rigettando così il messaggio di salvezza che annuncia proprio la Bibbia secondo la quale Gesù Cristo è la sola porta di salvezza che esiste (cfr. Giovanni 10:9; 14:6; 8:24; Atti 4:12), per cui il massone dimostra di rigettare proprio quello che dice la Bibbia in materia di salvezza confermando così che per lui la Bibbia non è la Parola di Dio neppure in materia di salvezza?

Ma non lo vedete che il massone è doppio nel parlare contraddicendosi e vuole ingannare le persone?

I massoni sono bugiardi, doppi in parole, e seduttori di menti. Sono ministri di Satana.

I massoni non credono che la Bibbia è la Parola di Dio – e quindi non credono che essa sia inerrante – neppure in materia di salvezza, che lo sappiano tutti.

I massoni credono che la Bibbia sbaglia anche in materia di salvezza. Altrimenti non sarebbero massoni!

Leggi tutto… “● Come il massone cerca di ingannarvi”

gennaio 17th, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● Li abbiamo smascherati

massoni-smascherati-Disse Ireneo di Lione nel suo libro «Contro le eresie», in cui smascherò e confutò la falsa gnosi (conoscenza) degli gnostici:

«Ecco, ora li abbiamo smascherati; la loro manifestazione è già una vittoria contro di loro» (Contro le eresie, I,31,3).

La stessa cosa possiamo dire oggi dei massoni: li abbiamo smascherati, e l’avere manifestato le loro dottrine di demoni è una vittoria contro di loro, in quanto dice la Parola di Dio: “Ma tutte le cose, quando sono riprese dalla luce, diventano manifeste; poiché tutto ciò che è manifesto, è luce” (Efesini 5:13).

E questa vittoria ce l’ha data l’Iddio vivente e vero, che è il Padre del nostro Signore Gesù Cristo!

Grazie siano rese dunque a Dio per averci dato questa vittoria su questi moderni anticristi, che negano che Gesù è il Cristo esattamente come facevano gli gnostici ai giorni di Ireneo.

“Voi siete da Dio, figliuoletti, e li avete vinti; perché Colui che è in voi è più grande di colui che è nel mondo” (1 Giovanni 4:4)

Leggi tutto… “● Li abbiamo smascherati”

gennaio 17th, 2017 Posted by | Massoneria | no comments

● Le astute parole del massone Giancarlo Rinaldi

conferenza-rinaldi-iovino-di_iorioAscoltate queste astute parole (dal minuto 01:21:20 del video tratto da YouTube) del massone Giancarlo Rinaldi, alla conferenza di presentazione del suo libro avvenuta a Napoli il 19/12/2016 insieme ai suoi amici Alessandro Iovino, Daniele Di Iorio, Salvatore Esposito e Giovanni Tagliaferri (qui le foto dell’incontro):

“Se un pastore delle ADI o più in generale Pentecostale … desidera entrare in una loggia massonica io personalmente non lo spingo a farlo, MA NON LO VIETO NEANCHE…”

(G.Rinaldi – dal min.01:21:20)

Compreso l’astuzia? Alla fine ha ottenuto quello che voleva ottenere, e cioè ‘dimostrare’ che Cristianesimo e Massoneria possono camminare assieme!

… e che quindi un pastore può anche essere un massone!!

Ma d’altronde non poteva essere altrimenti, da un massone che cosa vi aspettavate? E poi tutti a battergli le mani (min.1:23:15)! Vergognoso!

Davvero sconcertante che nonostante parli da lupo, nelle ADI se lo tengano pure stretto!

Ve lo ripeto fratelli: non abbiate nessuna comunione con i massoni, poiché essi sono degli anticristi. Non vi lasciate sedurre da costoro. State sani.

Nicola Iannazzo

__________________________________

Leggi anche dalla pagina facebook “InfoADI storia”:

UN CRISTIANO PUO’ AFFILIARSI ALLA MASSONERIA?


Leggi tutto… “● Le astute parole del massone Giancarlo Rinaldi”

gennaio 16th, 2017 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Giancarlo Rinaldi, Massoneria | no comments

● L’ecumenico Ernesto Bretscher sul canale televisivo “Parole di Vita”

bretscher-parole-di-vitaIl canale televisivo “Parole di Vita” (canale 245 del digitale terrestre insieme al 627 nel Lazio col nome Victoria TV) fondato dall’ex pastore delle ADI Cataldo Petrone, lascia predicare nel suo palinsesto anche l’ecumenico Ernesto D. Bretscher!

Petrone forse non è al corrente che Bretscher è un collaboratore stretto di Giovanni Traettino, insieme a lui vicinissimo a Jorge Bergoglio e che quindi si tratta di un falso ministro di Cristo che col falso pretesto della “mancanza d’unità dei cristiani”(vedi link) vorrebbe trascinare i santi nelle braccia del Vaticano?

abbraccio-bretscher-francesco

Nella foto Bretscher abbraccia Francesco all’incontro ecumenico avvenuto a Caserta il 28 Luglio 2014  (Vedi Link)

Tuttavia la cosa non stupisce affatto dato che Petrone stesso è ecumenico, non avendo lui disdegnato affatto di partecipare nel 2015 alla preghiera per “l’unità dei cristiani” coi Cattolici Romani!

adi-petrone-ecumenismo2

Nella foto Cataldo Petrone il 24 gennaio 2015 ad un incontro di preghiera e canti organizzato dalla Diocesi di Teggiano in occasione della settimana per l’unità dei Cristiani.  (Vedi Link)


Che dire… lo spirito di seduzione ecumenico (tra l’altro tanto caro alla massoneria, vedi link) è sempre più all’opera, mentre ai timorati di Dio esorto sempre più a pregare e vegliare per non lasciarsi trascinare nell’errore dalle continue macchinazioni di satana!

Leggi tutto… “● L’ecumenico Ernesto Bretscher sul canale televisivo “Parole di Vita””

gennaio 16th, 2017 Posted by | Cataldo Petrone, Ecumenismo, Ernesto D. Bretscher | no comments

● Non aggiungere e non togliere nulla alle Sue Parole

solo-bibbiaNonostante la Parola di Dio ammonisca severamente di non aggiungere e di non togliere nulla alle Parole di Dio (Apoc.22:18,19; Prov.30:6; Deut.4:2; 12:32), gli uomini si sono arrogati il diritto di inventarsi una inesistente data di nascita di Gesù da festeggiare il 25 dicembre, di cui non c’è invece traccia alcuna nella Parola di Dio, la bibbia, prova evidente che non era volonta di Dio farcela sapere nè conoscere.

In poche parole chi festeggia il 25 dicembre festeggia una menzogna!

Alla luce delle scritture non è perciò molto grave questa aggiunta insubordinata da parte degli uomini, contrariamente alla Sua volontà? O pensate voi che si possa prendere alla leggera la Parola e la volontá di Dio?

“Non aggiunger nulla alle sue parole, ch’egli (Dio) non t’abbia a riprendere, e tu non sia trovato bugiardo.” (Prov.30:6)

“…affinché … impariate a non andare al di là di ciò che è scritto” (1 Corinzi 4:6)

“Non aggiungerete nulla a ciò che io vi comando, e non ne toglierete nulla; ma osserverete i comandamenti dell’Eterno Iddio vostro che io vi prescrivo.” (Deut.4:2)

“Io lo dichiaro a ognuno che ode le parole della profezia di questo libro: Se alcuno vi aggiunge qualcosa, Dio aggiungerà ai suoi mali le piaghe descritte in questo libro; e se alcuno toglie qualcosa dalle parole del libro di questa profezia, Iddio gli torrà la sua parte dell’albero della vita e della città santa, delle cose scritte in questo libro.” (Apoc.22:18,19)

Leggi tutto… “● Non aggiungere e non togliere nulla alle Sue Parole”

dicembre 23rd, 2016 Posted by | Meditazioni, Natale | no comments

● Le Chiese sono ad un bivio

chiese-bivioLe Chiese sono ad un bivio: devono decidere da quale parte schierarsi: o a favore della Massoneria o contro la Massoneria.

L’ora è giunta.

Io esorto le Chiese di Dio a schierarsi contro la Massoneria con ogni franchezza, perché farlo significa schierarsi contro Satana, che i massoni servono e adorano (lo chiamano Grande Architetto dell’Universo), e contro le sue macchinazioni; e nello stesso tempo a favore della verità.

Non abbiate paura, levate forte e chiara la vostra voce contro questa istituzione satanica che procaccia la distruzione della Chiesa di Dio, colonna e base della verità.

Leggi tutto… “● Le Chiese sono ad un bivio”

dicembre 23rd, 2016 Posted by | Massoneria | no comments

● ADI: Fuga di massa!

adi-fuga-di-massa

Segnalo questo interessante articolo (del mese di luglio 2016) dalla pagina facebook Info ADI storia, anche se (come ho già segnalato anche agli stessi amministratori della pagina), non condivido il loro anonimato:

ADI: Fuga di massa! Che sta succedendo?

Nicola Iannazzo
___________________________________________________________________________________

Leggi tutto… “● ADI: Fuga di massa!”

dicembre 23rd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Info ADI Storia, Massoneria, Pentecostalismo ADI | no comments

● La Massoneria? Una istituzione religiosa satanica

massoneria-satanicaLa Massoneria vieta espressamente nelle logge di pregare nel nome di Gesù Cristo, e presenta Gesù semplicemente come un maestro di saggezza o di morale (spesso i massoni lo chiamano «il maestro cristiano») – mettendolo sullo stesso piano di Confucio, Maometto, Buddha, Zoroastro ed altri sedicenti maestri di morale o riformatori – negando che Egli sia il Cristo, che è morto per i nostri peccati e risuscitato il terzo giorno secondo le Scritture.

E quindi la Massoneria rigetta che Gesù è il Salvatore del mondo, al di fuori del quale non c’è salvezza (cfr. Atti 4:12).

E questo perché la Massoneria insegna una dottrina sulla salvezza che non ha niente a che fare con la dottrina sulla salvezza insegnataci dagli apostoli che si basa sulla morte espiatoria di Cristo e sulla sua risurrezione.

La dottrina massonica sulla salvezza è una dottrina di demoni che conduce nelle fiamme dell’inferno!

Bastano soltanto queste poche cose per potere dichiarare la Massoneria come una istituzione religiosa satanica! Non è infatti proprio Satana colui che non vuole che si preghi Dio nel nome di Gesù e colui che spinge a negare che Gesù è il Cristo di Dio?

E poi, se la Scrittura dice che chi nega che Gesù è il Cristo è un bugiardo, un anticristo, che nega il Padre e il Figliuolo (cfr. 1 Giovanni 2:22), è evidente che una istituzione religiosa che nega ciò non può che essere dal diavolo perché ANTICRISTIANA! Per cui il cosiddetto Grande Architetto dell’Universo (G.A.D.U.) che i massoni adorano e servono, e nel nome del quale agiscono e parlano, non è altro che Satana, il seduttore di tutto il mondo.

Che poi i massoni lo definiscono Dio o Principio regolatore del cosmo o Essere Supremo, questo è semplicemente un modo per nascondere la vera identità del G.A.D.U. Quindi la Massoneria, per riassumere brevemente, parla di un altro Dio, di un altro Gesù e di un’altra salvezza!

Non importa dunque se chi fa parte della Massoneria agli occhi della società è un «galantuomo» che si prende cura della sua famiglia, che si studia di rispettare le leggi della sua nazione, e che magari fa anche qualche opera buona, egli fa parte di una istituzione religiosa satanica ed è sotto la potestà di Satana e deve quindi ravvedersi e credere nel Vangelo di Cristo, per essere salvato dai suoi peccati e dal fuoco eterno dove è diretto.

E deve uscire e separarsi immediatamente da essa, e cominciare a condannarla con ogni franchezza.

Chi è che nel mondo è in prima fila a diffondere l’odio e il disprezzo verso il Signore Gesù Cristo se non la Massoneria? Ricordatevi che la Massoneria è una macchina da guerra contro il Cristianesimo. Lo vuole distruggere per sostituirlo con un finto Cristianesimo, ossia il «Cristianesimo esoterico» di cui la Massoneria si vanta di essere in possesso e che considera il Cristianesimo originale!

E questo «Cristianesimo esoterico» promuove un altro Dio, un altro Gesù e un’altra salvezza, per cui se un Cristiano lo accetta si svia dalla fede e dalla verità!

Non vi fate dunque ingannare dai massoni che vogliono presentarvi la Massoneria come una istituzione non anti-cristiana, perché vi mentono sapendo di mentire. Io torno a dirvelo, fratelli, per il vostro bene.

Leggi tutto… “● La Massoneria? Una istituzione religiosa satanica”

dicembre 23rd, 2016 Posted by | Massoneria | no comments

● 11 Modi diversi di predicare un FALSO vangelo

falso-vangeloLasciamo perdere le eresie più banali su trinità, divinità di Cristo etc. sto parlando di ministeri e denominazioni che, formalmente, hanno dei punti di fede accettabili.

Per “falso vangelo” quindi intendo qui quel tipo di messaggi che si concentrano su un aspetto accessorio dimenticando il punto centrale, ovvero la croce e il sacrificio di Cristo.

Beninteso in ciascuno dei punti sotto riportati c’è un fondo di verità e dei doveri cristiani da adempiere o delle benedizioni che è lecito attendersi ma…

la parte non può nascondere il tutto e il dettaglio non può prevalere sull’insieme.

Ecco il mio personale elenco:

Leggi tutto… “● 11 Modi diversi di predicare un FALSO vangelo”

dicembre 12th, 2016 Posted by | Falsi insegnamenti, Mario Prospero, Meditazioni | no comments

● Chiunque fa cose malvagie odia la luce (Giovanni 3:20)

Milena-Gabanelli

“Non partecipate alle opere infruttuose delle tenebre; piuttosto DENUNCIATELE” (Efesini 5:11  Nuova Diodati)

Devo giungere a pensare che tutti quegli “evangelici” che si scandalizzano perchè tramite Internet, insieme a diversi fratelli in Cristo riproviamo, cioè denunciamo le opere infruttuose delle tenebre che riguardano la chiesa di Dio, colonna e base della verità, …molto probabilmente avranno disprezzato in cuor loro anche l’opera di inchiesta e denuncia a frodi ed ingiustizie di vario genere, mostrando prove e facendo pubblicamente nomi e cognomi, che per più di 20 anni ha svolto Milena Gabanelli in italia tramite la famosa trasmissione di Rai 3, “Report” (…a cui va la mia stima e ringraziamento per il suo lavoro di informazione pubblica coraggioso e meticoloso compiuto tutti questi anni per amor di verità e giustizia sulle cose di questa vita e nazione e che lunedì 28 novembre 2016 ha annunciato la fine della conduzione del programma);

…altrimenti non si spiegherebbe perchè mai siano infastiditi così tanto da chi compie un opera di denuncia simile compiuto però per amore del Signore Gesù e della Sua chiesa!

Leggi tutto… “● Chiunque fa cose malvagie odia la luce (Giovanni 3:20)”

novembre 29th, 2016 Posted by | Meditazioni | no comments

● Riprensione rivolta ad Angelo Gargano

 

Share

novembre 29th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Angelo Gargano, Assemblee di Dio in Italia | no comments

● L’amore del denaro rende i «pastori» delle ADI ansiosi!

Questo sedicente pastore delle ADI che si chiama Rodolfo Arata afferma prima del passaggio del cestino delle offerte (che peraltro non è una pratica biblica) durante questo raduno:

«Abbiamo un po’ di ansietà, speriamo che voi questa sera ci aiutate a toglierci dall’ansietà con una offerta generosa …. Possiamo sperare in questo?».

Guardate e ascoltate da voi medesimi!

Questo modo di parlare e di operare non ha niente a che fare con il Cristianesimo! E’ vergognoso e scandaloso sentire e vedere questo! Né Gesù e neppure gli apostoli parlarono e agirono così! Non dategli neppure un centesimo a costoro! Essi servono Mammona e non il Signore Gesù Cristo. E uscite e separatevi dalle ADI! Smettete di farvi sfruttare e ingannare da questi servitori di Mammona!

Giacinto Butindaro

P.s. Il video integrale è qua https://youtu.be/Meq3bvXfDjk (dal minuto 20:30)

Leggi tutto… “● L’amore del denaro rende i «pastori» delle ADI ansiosi!”

novembre 5th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Rodolfo Arata Pastore ADI | no comments

● Contro le offerte fittizie fatte per truffare lo Stato

offerte-fittizieFratelli, voglio farvi sapere quanto segue. Se la denominazione di cui fate parte, la quale ha fatto una intesa con lo Stato, vi suggerisce di fare quanto segue, dovete rifiutarvi categoricamente di seguire il suo suggerimento, perché vi istiga a frodare lo Stato.

Adesso vi spiego in che cosa consiste questo suggerimento.

Se la Chiesa locale di cui fate parte ha deciso di costruire un locale di culto, e vi dice di mandare alla cassa nazionale una offerta o donazione (erogazione liberale) di 1000 euro con la promessa che vi saranno restituiti per intero a suo tempo, perché quei soldi vi metteranno in grado di ottenere dallo Stato un’agevolazione che poi verserete alla Chiesa locale per contribuire alla costruzione del locale di culto, voi dovete rigettare questa proposta perché si tratta di una truffa ai danni dello Stato.

Vi spiego come funziona questo meccanismo diabolico ideato per truffare lo Stato.

Leggi tutto… “● Contro le offerte fittizie fatte per truffare lo Stato”

novembre 5th, 2016 Posted by | Comportamenti disordinati, Confutazioni, Esortazioni | no comments