Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Pastori Evangelici Ecumenici… Guardatevi da costoro!



gennaio 13th, 2011 Posted by | Antonio Russo, Antonio Stallone, Corrado Salmè, Ecumenismo, Edoardo Piacentini, Emilio Ursomando, Ernesto D. Bretscher, Fernando Barile, Geoffrey Allen, Giovanni Traettino, Giuliano Salmè, Giuseppe Maiorana, Giuseppe Micieli, Massimo Loda, Natale Stracuzzi, Paolo Giovannini, Pastori ecumenici, Roselen Boerner Faccio | 23 comments

23 Responses to “● Pastori Evangelici Ecumenici… Guardatevi da costoro!”

  1. Un lavoro meticoloso, eccellente e utile, affinché i credenti abbiano elementi fermi e provati, per esprimere dei giudizi su certi conduttori.

  2. Questi pastori non sono da meno di quelli che Gesù conobbe nel Suo tempo, Lo amarono a tal punto da crocifiggerlo, e questi moderni servitori, Lo hanno messo alla porta della propria chiesa, cricifiggendolo ancora una volta. Sono figli dell’inferno, se fosse stato il contrario, lo avrebbero riconoscito manifestato nella carne del Suo profeta.

  3. Grazie per avere elencato una serie di servi di Dio che hanno compreso che siamo uno in Cristo e non si identificano con le varie interpretazioni denominazionali del Cristo stesso!
    Così per lo meno saprò fare una scelta oculata della comunità da frequentare, facendo attenzione a non capitare in una di quelle che hanno più paure che libertà e che confondono la radicalità del vangelo con la chiusura di mente, cuore e spirito alla differente angolazione da cui annunciarlo!
    “Ci sarà un solo gregge ed un solo Pastore”, ci ha promesso il Maestro: io scelgo di seguire chi crede in questa Sua promessa e non chi cade nel razzismo spirituale arrogandosi un diritto al giudizio che Dio non gli ha mai conferito!
    Grazie ancora per avermi aperto gli occhi sull’idolatria evangelica, più pericolosa di quella cattolica, in quanto insita nel profondo e coperta da una coltre di arroganza!
    E soprattutto, grazie, Signore Gesù, per la pazienza con cui aspetti che finalmente ci decidiamo a lasciarci condurre dallo Spirito Santo, in modo da arrivare a comprendere i preziosi tesori contenuti nel Tuo cuore: “Dall’amore che avete gli uni per gli altri, ecc. ecc.”.
    Con Te ce la faremo, Signore, solo, ti prego: dacci ancora tempo, misericordia e grazia, perché siamo ancora troppo lontani dall’unità che aprirà la via al Tuo glorioso ritorno…

  4. Dottoressa Laura Bellia, lei cita fuori luogo il passo di Giovanni 10:16 “Ci sarà un solo gregge ed un solo Pastore”, che significa una sola Chiesa formata da persone d’ogni popolo (giudei e gentili) e lingua e nazione sotto la guida di Dio in Cristo, e non quello che vorrebbe far credere lei.
    Infatti i Cattolici Romani non sono nostri fratelli a meno che non abbandonino l’idolatrìa, si convertano a Cristo ed escano dalla Chiesa Cattolica Romana; Inoltre l’Unico e Sommo Pastore della vera Chiesa di Cristo è Gesù stesso e non il papa (Giovanni 10:14 – 1° Pietro 2:25 – 5:4). Ma constato con dispiacere che non è così per lei nonostante la Parola di Dio ammonisca: ”…Quel che v’ho scritto è di non mischiarvi con alcuno che, chiamandosi fratello, sia… un idolatra…” (1° Corinzi 5:11.)
    Infine lei aspetti pure la futura unità visibile della sua falsa chiesa; in quanto a coloro che invece credono nelle Sacre Scritture, essi sanno che quest’unità ESISTE GIA’ e va solo CONSERVATA col vincolo della pace, secondo che è scritto: “vi esorto a condurvi in modo degno della vocazione che vi è stata rivolta… studiandovi di CONSERVARE L’UNITA’ dello Spirito col vincolo della pace. V’è un corpo unico ed un unico Spirito.” (Efesini cap.4:1,4) (vedere post al riguardo).
    Iddio guardi perciò il Suo popolo dalle sue “consulenze cristiane” che di cristiano hanno solo il nome (http://www.acc-italia.org/), ma sono ingannatrici e provenienti dal padre della menzogna, il diavolo, che non per nulla è chiamato: ”…il seduttore di tutto il mondo” (Apocalisse 12:9).

  5. QUI STA LA SAPIENZA DEI SANTI. COLORO CHE ASCOLTANO I COMANDAMENTI DI DIO E LA FEDE IN GESU PERCHE LA TESTIMONIANZA DI GESU E’LO SPIRITO DELLA PROFEZIA. L’ANGELO BUTTA LA PIETRA NEL MARE, BABILONIA LA MADRE DELLA MERETRICE SONO POPOLI NAZIONI E LINGUE

  6. Leggendo il Vostro sito, non hanno nulla da dire per non essere che siete ipocriti, razzisti, farisei. Si dimentica che la Bibbia dice: “ogni ginocchio si piegherà ‘e ogni lingua ha confessato’ che Gesù Cristo e” il Signore “. Come voi, ipocriti, vogliono convertire gli uomini l’umanità peccatrice semplicemente non si conosce ancora lo stesso Cristo vivente e la sua grazia? Con quale autorità il coraggio ragazzi parlando di Billy Ghram un uomo integro davanti a Dio e agli uomini? Una parola di consiglio, perché io sto per vomitare prima di tale aberrazione … Studiare la Bibbia, lasciare che lo Spirito Santo che parla nei loro cuori poveri e poi andare a predicare il Vangelo di Cristo. Perché non passiamo tutto questo tempo di Internet per evangelizzare il mondo sta cadendo nelle grinfie di satana? Dio stesso, abbi pietà di voi ragazzi … lupi travestiti da agnelli.

  7. Maria Cristina davvero non sai cosa stai dicendo. Procurati perciò un dizionario e leggi cosa significa il termine “razzista”, dato che su questo Blog non facciamo nessuna discriminazione razziale con alcuno.
    Che poi Billy Graham sia così integro parlano i fatti che lo smentiscono. E infatti fuor di dubbio che Billy Graham con il passare del tempo si è corrotto.
    Vedi al riguardo il link: “A proposito di Billy Graham”

    Dice proprio bene la Scrittura di certuni quando afferma: “cotesti tali sono dei falsi apostoli, degli operai fraudolenti, che si travestono da apostoli di Cristo. E non c´è da maravigliarsene, perché anche Satana si traveste da angelo di luce. Non è dunque gran che se anche i suoi ministri si travestono da ministri di giustizia; la fine loro sarà secondo le loro opere.” (2° Corinzi 11:13,15)

  8. Maria, hai dimostrato che chiami il bene male, e il male bene (Isaia 5:20).

    Perché non dimostri le prove di quelle insensatezze e calunnie che dici (invece di dimostrare a tutti il tuo odio per quelli che smascherano le opere infruttuose delle tenebre)?

    Leggi bene anche il versetto ‘Efesini 5:11′

    E sappi che in proverbi 10:18 dice:
    Chi dissimula l’odio ha labbra bugiarde, e chi spande la calunnia è uno stolto.

    http://giacintobutindaro.org/2011/12/20/i-calunniatori/

    Ravvediti della tua stoltezza e chiedi perdono per le tue calunnie.

  9. Date il voltastomaco. Finirete all’inferno, sapete? Ma non per i vostri errori dottrinali. Solo per la vostra superbia e per l’odio verso i cattolici. Vedrete cosa significa non affidarsi a Maria, vedrete, ma sarà troppo tardi.

  10. Noi non proviamo nessun odio verso voi cattolici, in quanto invece è proprio l’amore che abbiamo per voi che ci spinge ad avvisarvi in tutti i modi che chi vi guida vi svia dalla verità, anche a costo d’esser insultati e incompresi da coloro a cui suoniamo la tromba per avvisarli del pericolo che corrono.
    Infine Maria è vero, è stata una donna grandemente onorata da Dio, ma non possiamo assolutamente affidarci a lei in quanto vogliamo onorare proprio le sue parole quando disse ad altri di affidarsi a Gesù e non a se stessa.
    Fu in occasione delle nozze di Cana, e queste furono le sue parole:
    Fate tutto ciò che (Gesù) vi dirà… (Vangelo di Giovanni 2:5)

    E cosa disse Gesù? Tra le parole che Gesù disse ci anche sono queste:
    “Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; ravvedetevi e credete all´evangelo.” (Marco 1:15)
    “Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.” (Giovanni 14:6)
    “Adora il Signore Iddio tuo, ed a lui solo rendi il culto.” (Matteo 4:10)

    Se quindi vuoi veramente onorare Maria, allora ascoltala anche tu e quindi fai anche tu tutto quello che Gesù disse:

    Perciò ravvediti dei tuoi peccati, credi all’evangelo, e sapendo che nessuno può andare al Padre se non per mezzo di Gesù adora il Signore Iddio, ed A LUI SOLO (non anche a maria come fate voi cattolici romani) …RENDI IL TUO CULTO!

  11. “Io sono l’Eterno, il tuo DIO”, che ti ha fatto uscire dal paese d’Egitto, dalla casa di schiavitù.
    Non avrai altri dei davanti a me.
    Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non le servirai, perché io, l’Eterno, il tuo DIO, sono un Dio geloso che punisce l’iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano e uso benignità a migliaia, a quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti.(esodo 20: 2-6)

    Detto ciò, nulla da dire, anche se credo che giudicare spetti solo al Signore. Noi possiamo tutt’al più affidarci a lui e alla Scrittura solamente, a prescindere dal pastore o dai fratelli, anche perchè il vero tempio è il cuore, dove risiede lo Spirito suo Santo. Comunque la preghiera è certo meglio che ammazzarsi tra vari schieramenti religiosi come succedeva alle Crociate. Ricordiamoci che non siamo settari, e anche se non vogliamo contaminarci con le false dottrine vogliamo comunque dare un messaggio di amore verso il prossimo che Gesù ci ha trasmesso. Credo che per quanto riguarda la pastora Faccio, sarebbero da ricercarsi le sue motivazioni o forse è un attacco perchè è donna? Io ho ricevuto il dono delle lingue, e penso che Dio non glielo concederebbe ancora (anche oggi è avvenuto) se non fosse con lei. Forse le intenzioni erano buone, dopotutto. Senza polemica alcuna fratello

  12. 1) Non è biblicamente vero quel che dici, che: “giudicare spetti solo al Signore”, poichè ci sono dei giudizi che spettano solo a Dio ma pure dei giudizi che spettano ANCHE a noi, altrimenti che senso avrebbero le parole di Gesù: “…Non giudicate secondo l’apparenza, ma giudicate con giusto giudizio.” (Giovanni 7:24)?
    Giudicare i falsi servitori di Dio per le loro opere malvagie ad esempio, fa parte di quei giudizi che richiederebbe il semplice buon senso, se non fosse che Gesù ha anche detto: “Guardatevi dai falsi profeti i quali vengono a voi in vesti da pecore, ma dentro son lupi rapaci. Voi li riconoscerete dai loro frutti” (Matteo 7:15,16) E come si fa a riconoscerli senza esercitare un semplice giudizio circa i loro “frutti”? A meno che non si voglia “coprire” le loro male azioni, ma questa è un altra cosa…

    2) Certo, i credenti non devono essere settari, ma non è collaborando con gli idolatri cattolici romani che non lo si diventa, piuttosto il contrario.

    3) Per quel che riguarda la “pastora” Boerner Faccio, non c’è motivazione alcuna che tenga nel pregare mano nella mano con chi dice che Gesù non è Dio come ebrei e islamici o con i rappresentanti di quella fonte inesauribile di menzogne che è il Cattolicesimo Romano. Non avendo i veri cristiani nessuna e dico nessuna comunione con loro a motivo delle eresie di perdizione che essi insegnano. Poi devi sapere che noi non attacchiamo le donne perchè tali (non l’abbiamo mai fatto, Dio ne è testimone), ma le donne che, disubbidendo alla Parola di Dio, si mettono ad insegnare le Scritture alla chiesa di Dio, con tutti i danni che ne derivano. Quella preghiera multireligiosa a cui ha partecipato a titolo di “pastora” evangelica è uno dei chiari esempi di questi danni.

    4) La mia risposta era invece polemica… perchè vuole essere costruttiva, sorella.

  13. non so…io ho conosciuto Carlo Fumagalli ex sacerdote ( di spiccata importanza nell’ interno della chiesa catt.)totalmente informato sulla chiesa cattolica e percio’ totalmente contro, quando si converti’ comincio’ a evangelizzare proprio i preti, e io nonn posso che essere d’accordo con questa linea…un ecumenismo con i cattolici ha sempre di mezzo il fatto che loro difficilmente frequenterebbero una chiesa evangelica (troppo forte per loro) , ma siccome noi evangelici siamo “buoni ” ecco che siamo noi ad andare da loro , io so’ una cosa pero’ e ne sono certa.prima di dire che un vero fratello che ama Gesu’ abbia tradito , se fa atti di ecumenismo (secondo me piu’ esteriori che di concetto)…aspetterei , Gesu, non andava in giro con atteggiamenti di settarismo , e Lui non spegne il lucignolo fumante ne spezza la canna rotta, spera e tenta fino all’ ultimo con tutti noi….e’ percio’ che il vostro
    zelo secondo me fa piu’male che bene alla vera chiesa , non strizzo l’occhio ai cattolici, ma alla potenza dello S.Santo…quando arriva Lui ,lo Spirito di Dio brucia tutto quello che non e’ oro vero…percio’ piu’ preghiera, piu’ amore, piu’ predicazioni di Cristo e sicuro che tutti gli spiriti di seduzione e compromesso si bruciano da soli…ma un sito che parla male di alcuni miei fratelli non mi piace …vedo anche voi in amaro fiele , andate a evangelizzare chi non ha mai ascoltato la salvezza e avrete meno tempo per giudicare la chiesa , che dovra’ rendere conto al suo legittimo Sposo , Gesu’ in persona , non a voi…(insomma vi immaginate se state parlando male di veri fratelli?io un rischio cosi non lo correrei)

  14. Mi dispiace che vedi in noi “amaro fiele”, perchè vedi male, molto male.
    Devi sapere che quel che facciamo è proprio perchè amiamo i fratelli veri e non i fratelli falsi che con la scusa (perchè solo di scusa si tratta) di “evangelizzare i cattolici” vogliono invece portare nuovamente i credenti sotto il “papato” di Roma.
    Ho visto come “evangelizzano” i cattolici romani i pastori ecumenici a cui tieni tanto. Vanno a cantare con loro e non una sola parola DI RAVVEDIMENTO dal culto agli idoli muti che hanno occhi e non vedono, hanno bocca ma non parlano. Per non parlare di tutto il resto.
    Se ci tengono davvero tanto a loro perchè non vanno a trovarli in privato, che so anche nelle loro case, esponendogli UNICAMENTE LI (è più che sufficente) la Parola di Dio? E se l’hanno fatto che bisogno c’è poi di partecipare ai loro incontri pubblici ufficiali se quei cattolici evangelizzati non vogliono USCIRE dal Cattolicesimo Romano? Si perchè è questo il punto cruciale. Un cattolico romano evangelizzato deve uscire dal cattolicesimo e non partecipare più alle opere infruttuose delle tenebre a cui partecipava prima, vale a dire non partecipare più alla Messa (anche funebre), cessare il culto a Maria, ai cosiddetti santi, angeli e reliquie. Deve battezzarsi nuovamente per immersione dato che il battesimo ricevuto da piccolo non è valido, e potrei continuare. Ma questi cattolici “evangelizzati” che non ne vogliono sapere di ravvedersi cosa fanno? Prendono al laccio molti evangelici autentici che erano usciti dalla portone del Cattolicesimo per farli rientrare dalla finestra dell’ecumenismo. E questo anche grazie a persone ingenue con la vista corta che ragionano come te.

    Guarda e poi termino, noi evangelizziamo continuamente sia attraverso il web che DI PERSONA, tutte le volte che Dio ce ne da l’opportunità, con ogni franchezza e liberi nel Signore, senza omettere o nascondere alcunché, ma di ipocrite e finte “evangelizzazioni” che in realtà sono solo fumo negli occhi verso credenti ingenui e disavveduti come le vergini senz’olio di cui parla il Vangelo noi non ne abbiamo alcun bisogno. Anzi continueremo a denunciare l’inganno ecumenico, poichè di conversioni di cattolici al Vangelo non ne stiamo vedendo ma di conversioni di evangelici ingannati, nuovamente verso il cattolicesimo romano ne stiamo vedendo, eccome se ne stiamo vedendo.
    Basta vedere che ormai tra loro, anche se i cattolici rimangono tranquilli nelle loro parrocchie, si definiscono ugualmente “FRATELLI”, e ho detto tutto…

  15. Trovo sinceramente ridicolo che carismatici evangelici (o “protestanti” che dir si voglia) e carismatici cattolici litighino benchè battezzati da un unico Spirito Santo !! Mi chiedo una cosa ancora più grande : qual è lo Spirito Santo giusto ed il suo relativo battesimo : quello dei pentecostali evangelici o quello dei carismatici cattolici ? Com’è possibile, poi, che lo Spirito Santo che battezza un pentecostale evangelico non gli fa pregare Maria, i santi e le sante e gli arcangeli, non lo fa confessare col prete , non gli fa rispettare il Papa ed il papato mentre lo Spirito Santo che battezza un carismatico cattolico gli fa osservare pedissequamente tutte quelle cose elencate prima ?! Davanti agli increduli (atei, musulmani, buddisti, induisti, new age) che testimonianze danno siffatte specie di “cristiani” ?! Espongono entrambi a disprezzo ed al ridicolo la croce di Cristo ! Ma se ne rendono conto o no ?! Come mossa “strategica” ritengo più astuta e coerente quella di Traettino e della sua amicizia con Papa Bergoglio che porterà all’incontro di oggi 28 luglio 2014 a Caserta. Nel suo gesto vedo molta più coerenza cristiana che in tanti pseudo ecumenici evangelici o cattolici , carismatici o meno !

  16. “…ma quando sia venuto lui, lo Spirito della verità, egli vi guiderà in tutta la verità” (Giovanni 16:13)
    “Santificali nella verità: la tua parola è verità.” (Giovanni 17:17)

    Se i Cattolici Romani fossero guidati dallo Spirito di Dio osserverebbero e si sottometterebbero alla Parola di Dio. E’ evidente che essi sono perciò condotti da un’altro spirito. E poco importa se essi pregano “anche” Dio oltre a Maria, santi, statue, defunti, reliquie ecc… poichè sta scritto:

    “Se uno volge altrove gli orecchi per non udire la legge, la sua stessa preghiera è un abominio.” (Proverbi 28:9)

    E cosa ordina la legge?

    “Non avere altri dii nel mio cospetto. Non ti fare scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù ne’ cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra; non ti prostrare dinanzi a tali cose e non servir loro, perché io, l’Eterno, l’Iddio tuo, sono un Dio geloso che punisco l’iniquità dei padri sui figliuoli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano, e uso benignità, fino alla millesima generazione, verso quelli che m’amano e osservano i miei comandamenti.” (Esodo 20:3,6)

    Perciò perfino le stesse preghiere dei Cattolici Romani, a motivo del culto che loro rendono alle statue, alle immagini ed a tutti i loro idoli, sono in ABOMINIO all’Eterno, essendo loro ribelli e disubbidienti ai comandamenti di Dio!

    Infine tu in Traettino vedi “coerenza e astuzia” certo, perchè sei cieco come lui, guida di ciechi…

  17. meglio essere insultati per la verita’ che essere accarezzati da ipocriti e falsi molti confondono la riprensione della menzogna con settarismo chi ama ha il coraggio di riprendere chi non e’ interessato alla salvezza delle anime e’ pronte a giustificare ogni menzogna ma i figli di Dio non fanno cosi’ perché Dio chiedera’ conto chi conosce Gesu’ e’ una sentinella quindi fate bene a riprendre questi falsi cristiani .

  18. 2 corinzi capitolo 6 verso 14 a 16 dice: Non vi mettete con gli infedeli sotto un giogo che non e’ per voi; infatti che rapporto c’e’ tra la Giustizia e l’iniquita’? o quale comunione tra la luce e la tenebre ? e quale accordo fra Cristo e beliar ? o quale relazione c’e’ tra il fedele e l’infedele ? e che armonia c’e’ fra il tempio di Dio e gli idoli ? noi siamo infatti il tempio del Dio vivente , la scrittura e’ chiara chi ha orecchi da udire oda .

  19. Complimenti per il blog davvero ben fatto.volevo pero’ sapere cosa c’è di male nell’ecumenismo.Personalmente non la trovo una cosa cosi maligna come qui c’è scritto.credo sia importante il dialogo tra le religioni per non seminare l’odio dogmatico del tipo “la mia chiesa è vera e la tua no”Per secoli ci sono state guerre di religione e ora arrivare alla pace mi sembra una buona cosa.Non sono massone,sono solo cristiano libero senza affiliazione ad alcuna chiesa. Inoltre mi chiedevo se qualcuno poteva chiarirmi i comportamenti ambigui di Papa Francesco. HA troppi atteggiamenti al di fuori di quello che è un cattolico.es: fa le corna,è aperto a tutto si presenta come vescovo di Roma e io mi chiedo perchè? cosa c’è dietro?grazie della sua risposta. Elia

  20. Elia, cercherò di risponderti sinteticamente. Detto in parole semplici, chi accetta l’ecumenismo con la Chiesa cattolica Romana deve, per forza di cose e potere andare d’accordo, TACERE su tutti i gravissimi insegnamenti antiscritturali che essa diffonde (salvezza per opere e non per fede, l’eresia della messa cioè la ripetizione incruenta del sacrificio di Cristo che invece è stato fatto una volta e per sempre, il battesimo degli infanti, l’invenzione del purgatorio, le preghiere per i morti, il culto alla creatura anzichè al Creatore, il primato del “papa”, idolatria a non finire e potrei continuare a lungo…).
    La scelta è dunque quella di rimanere fedeli a Dio attenendosi alla Sua Parola, oppure tradirlo alleandosi con coloro che la disprezzano.
    Questo libro in pdf ti permetterà di conoscere meglio cos’è la Chiesa Cattolica Romana.

    Riguardo a Francesco su questo blog ci sono svariati articoli che spiegano molte cose su di lui, come ad esempio questo, coi relativi link:
    ● Il nuovo ‘papa’ Francesco, i Gesuiti, la Massoneria e il Nuovo Ordine Mondiale

  21. Pace, sono il pastore Cortes, Brasiliano in Italia da 23 anni, faccio parte della Chiesa Ass. di Dio-Conamad, abbiamo ricevuto la ultima edizione del libro one hope, sul tema Misericordia , per essere usati nella evangelizzazione durante il periodo del giubileo della Misericordia, la domanda è se questo libro è conveniente per evangelizzazione inquanto por nella copertina la bandiera del Vaticano, nella pagina 2 una parola del Papa Francesco e anche indicazione a visitare le 4 Basileche di Roma , quale il vostro consiglio,perché sono editati 100.000 di questo libro.

  22. Pace, non conosco il libro in questione, ma è evidente che si tratti di un testo avente come fine la promozione di “ponti” ecumenici col cattolicesimo romano. Il motivo per cui avete ricevuto quella diabolica letteratura è dovuto al fatto che la dirigenza del CONAMAD è guidata da falsi servitori di Cristo, per cui vi esorto ad uscirne al più presto. Leggi questo articolo e capirai il perchè:

    ● Le Assemblee di Dio Ministerio Madureira (Brasile) si sono messe con la Chiesa dell’Unificazione

    Tra l’altro un ex massone del 33° grado ha anche denunciato che Manoel Ferreira, l’attuale presidente delle Assemblee Madureira, sia affiliato alla massoneria. Leggi:

    ● Ex massone fa i nomi di ‘pastori evangelici’ massoni in Brasile

  23. guardando tutti questi articoli……………mi chiedo in me stessa……ma dove stanno “Andando” queste persone….? non posso dire servi di Dio……Il vero servo di Dio non si comporta cosi……… Forse per trovare la popolarità o per il quieto vivere……?

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"