Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Marco Bouchard parla della decisione del Sinodo Valdese di benedire le coppie omosessuali

Share

gennaio 30th, 2011 Posted by | Falsi insegnamenti, LGBTQ, Marco Bouchard, Omosessualità, Remo Cristallo, Sinodo Valdese | one comment

One Response to “● Marco Bouchard parla della decisione del Sinodo Valdese di benedire le coppie omosessuali”

  1. Ma questo Bouchard che Bibbia legge? Sempre se la legge!!!
    Costui è un altro di quelli che adattano la Bibbia alle epoche e a ciò che più gli fa comodo. Lui dice: “Dobbiamo saperle avvicinare…”. Infatti si stanno avvicinando sempre più alle abominazioni e si stanno allontanando sempre di più dalla sana dottrina descritta nelle Sacre Scritture facendosi una specie di loro “catechismo” né più né meno come la chiesa papista (e tante altre denominazioni evangeliche), dal quale attingono a piene mani appena l’occasione glielo permette. Chi gli ha dato l’autorità di dire, nonché di sapere ciò che valeva ai tempi in cui è stata scritta la Bibbia e ciò che non vale più ai giorni nostri? Vorrei dire a questo Bouchard che la Parola di Dio non è un elastico che lo si allunga o lo si accorcia a piacimento, ma è l’unica Autorità del vero Cristiano alla quale noi credenti dobbiamo sottometterci, ci piaccia o no. E lo hanno fatto pure presidente, che vergogna. Ravvediti piuttosto. Un’altra cosa: tutt’oggi c’è gente che riscriverebbe la Bibbia pur di conformandola ai nostri giorni. Vorrei dire a tanti che, prima di accettare determinate affermazioni, vadano ad investigare la Parola di Dio; “Or costoro erano di sentimenti più nobili di quelli di Tessalonica e ricevettero la parola con tutta prontezza, esaminando ogni giorno le Scritture per vedere se queste cose stavano così” Atti 17:11.
    La pace sia con tutti quelli che amano il Signor nostro Gesù Cristo con amore incorruttibile.

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"