Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Terremoti – Una parola di riprensione per Salvatore Cusumano, pastore ADI

___________________________________________________________________________________

Articoli correlati:

● Devo riprenderli prima in privato?

● ADI: e i terremoti diventarono ‘la furia della natura’

● Guglielmo Standridge e i terremoti

● Alcune ragioni sul perchè ci sono dei bambini che nascono malati o con gravi disfunzioni fisiche

● Contro la falsa dottrina ‘Dio non manda le malattie in nessun caso’

● Elenco di errori dottrinali o cose da biasimare nelle Assemblee di Dio in italia (ADI)

● A cosa porta il rigetto del proponimento dell’elezione di Dio

● L’ecumenismo etico di Salvatore Cusumano, pastore delle ADI

 

Articoli correlati da link esterni:

- Secondo Salvatore Cusumano, Dio dona la fede a tutti gli uomini


Share

settembre 17th, 2011 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Confutazioni, Dottrine false, Errori dottrinali, Errori Dottrinali nelle ADI, Falsi insegnamenti, Salvatore Cusumano, Terremoto | one comment

One Response to “● Terremoti – Una parola di riprensione per Salvatore Cusumano, pastore ADI”

  1. Ecco il commento di un certo Samuele Russo con relativa risposta, preso dal Blog del fratello Giacinto Butindaro, che fanno comprendere come ragionano male coloro che pensano che un peccato pubblico debba esser ripreso invece privatamente (leggi anche l’articolo: http://nicolaiannazzo.org/2010/08/02/devo-riprenderli-prima-in-privato/).

    samuele russo:
    “Se questa è una parola di riprensione per il f.llo Cusumano, perchè lei ha pubblicato questo su Internet, andando contro le esortazioni della Parola di Dio??? Le Poste esistono ancora, basta scrivere una lettera e applicare un francobollo!
    Ma Salvatore è suo amico??? Ci vorrebbe un po’ di rispetto, visto che si vuole prendere le distanze da quello che viene scritto!”

    giacintobutindaro:
    “Non sono per nulla andato contro le esortazioni della Parola, perchè lo scritto di Salvatore Cusumano è pubblico. Quando il veleno è pubblico, anche l’antidodo deve essere pubblico. Chi avvelena spiritualmente le persone con documenti pubblici o discorsi pubblici con le sue ciance non può pensare di essere ripreso privatamente: non esiste una prassi del genere nella Bibbia. Salvatore Cusumano non è mio amico, ma uno dei miei tanti nemici che ho nelle ADI, che sono tali perchè dico loro la verità. Leggi poi i profeti, le parole di Gesù e quelle degli apostoli, per vedere come nella Bibbia vengono chiamati coloro che contrastano la verità.”

    Salvatore:
    “nemici della verità, coloro che contrastano la verità cercando di distorcerla”

    Giuseppe Piredda:
    “Ma questo Cusumano non la legge la Bibbia? Non l’ha mai letta tutta? Non ha meditato su tutti i versetti della Bibbia? E se lo ha fatto e questo che vediamo è il risultato, ritengo che sia stato pessimo.
    Poveri fratelli che devono sentirsi le sue prediche!
    Mi dispiace per loro, perché se ha errato con queste minime cose, figuriamoci con quelle più impegnative!”

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"