Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● State lontani dalla tavola Ouija

 

Share

gennaio 29th, 2012 Posted by | Arti Occulte, Occultismo e Spiritismo, Scatola weegee, Spiriti malvagi, Spiritismo, Tavola Ouija | 2 comments

2 Responses to “● State lontani dalla tavola Ouija”

  1. Anche io ho fatto la stessa cavolata ma al contrario di lei ero diventanta molto cattiva godevo nel vedere gli altri soffrire per fatti accaduti ma ancor di piu per mano mia . Non riuscivo ad andare in chiesa perche ogni volta che sentivo una parola di messa cominciavo ad avere un forte mal di orecchie… Mia madre mi diceva ma.cosa ti e’ successo sei cambiata tu non sei la figlia che ho avuto fino al anno scorso ….. Tuttora sono ancora cosi

  2. Ascolta Lara, ti parlerò con franchezza. Come hai ascoltato nel video di questo articolo e letto nel post, praticando la tavola Ouija senza saperlo sei entrata in comunione spirituale coi demoni, che sono spiriti maligni o angeli di satana, perciò ora hai bisogno di liberazione.
    Questa liberazione non la otterrai nè attraverso la Chiesa Cattolica od un prete, nè attraverso una religione e tanto meno attraverso maghi o guaritori poichè essi stessi servono satana.
    Il modo è uno solo, devi però volerlo con tutto il cuore. Trova un momento per inginocchiarti tu sola con Dio e chiedigli perdono per aver praticato quest’arte occulta. Ravvediti dei peccati compiuti fino ad ora confessandoli a Dio (non ad un prete che non può togliere alcun peccato), compreso il male fatto agli altri. Pentiti sinceramente, ma abbi fede nella misericordia di Dio, poichè presso Dio c’è perdono affinchè Lui sia temuto.
    Rivolgiti a Dio nel nome di Gesù Suo Figlio che è morto sulla croce affinchè chiunque crede in Lui (e in questo “chiunque”, se credi ci sei anche tu) …abbia il perdono dei peccati e la vita eterna. E aspettati con fede il Suo intervento liberatorio, Dio è fedele ed anche Potente a liberare.
    Non esiste il caso, il Signore ha voluto che leggessi questo articolo per farti conoscere lo stato di pericolo in cui ti trovi e concederti così una possibilità di ravvedimento affinchè tu possa essere liberata dallo stato in cui ti trovi. Te ne supplico nel Nome di Cristo Gesù… Non sciuparla.
    Resto a tua disposizione per eventuali chiarimenti. Dio ti benedica e ti conceda la fede.

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"