Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Harold Camping ammette di avere sbagliato e non è più interessato a predire la fine del mondo

Contro quelli che stabiliscono la data del ritorno del Signore o lo danno per imminente

(93 minuti – scarica mp3)


I Falsi Profeti

(90 minuti – scarica mp3)


___________________

“Dio si è servito del peccato di Balaam per raggiungere i suoi scopi, così ha utilizzato il nostro peccato, per fare conoscere la Bibbia al mondo intero”.

Parliamo di Harold Camping, l’ormai celebre predicatore californiano che aveva profetizzato il Giorno del Giudizio per lo scorso 21 maggio e quindi la fine del mondo per il 21 ottobre. Non ci aveva azzeccato in nessuno dei due casi, e l’ultima volta aveva promesso ai suoi seguaci che avrebbe rifatto i calcoli.

Ecco la lettera pubblicata sul sito internet Radio Family: una importante lettera del signor Camping – Marzo 2012

Leggi tutto… “● Harold Camping ammette di avere sbagliato e non è più interessato a predire la fine del mondo”

maggio 20th, 2012 Posted by | False rivelazioni, Falsi Profeti, Harold Egbert Camping, Larry E. Dixon, Ritorno di Cristo, Ritorno di Gesù | no comments

● Francesco Toppi accusa l’apostolo Paolo di avere cercato di conquistare i filosofi greci con la filosofia

Difendiamo l’apostolo Paolo dagli attacchi di Francesco Toppi

(90 minuti – scarica mp3)



_________________________

Fratelli nel Signore, voglio che sappiate che Francesco Toppi, durante il XV Convegno Pastorale tenutosi ad Acireale il 30 Aprile1998 – quindi quando era Presidente delle ADI – in una sua predicazione dal titolo ‘La potenza di Dio’, ha accusato l’apostolo Paolo di avere cercato di conquistare i filosofi greci con la filosofia.

Ecco le sue stolte parole:

‘Paolo l’apostolo – è fuori argomento – ma Paolo l’apostolo ha fatto due tre errori nella sua vita. E uno di questi errori è stato la sua predicazione ad Atene, all’Areopago. Paolo era preparatissimo, certamente era all’epoca uno dei più grandi teologi esistenti, conosceva la filosofia, conosceva le scienze, e andando lì all’Areopago fra i filosofi cominciò – ebbè sapete la vecchia natura è la vecchia natura – a cercare di far capire a loro che in fin dei conti quello che lui diceva – lui non era una persona che non sapeva – e cominciò a trattarli parlando loro della filosofia, citando i poeti greci, quando però necessariamente dovette spiegare il fatto della resurrezione, che quelli non credevano, cominciarono a beffarlo e voltarono le spalle e se ne andarono. E l’unico che si convertì fu il custode dell’Areopago. Era andato per conquistare i filosofi con la filosofia, ma il custode dell’Areopago non avrà capito tutta la parte precedente del messaggio, avrà capito quella alla fine, e ha aperto il cuore e il Signore l’ha salvato’.

Ecco in questo video la parte della predicazione che ho trascritto qua sopra.

In queste parole ci sono diverse menzogne, peraltro dette da Toppi con quel suo ben noto ghigno diabolico, e con quell’espressione facciale caratteristica di quelli che mentono contro la verità (osservatelo bene in faccia mentre parla contro l’apostolo Paolo).

La prima menzogna è che Leggi tutto… “● Francesco Toppi accusa l’apostolo Paolo di avere cercato di conquistare i filosofi greci con la filosofia”

maggio 20th, 2012 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Confutazioni, Dottrine false, Errori Dottrinali nelle ADI, Francesco Toppi | 2 comments