Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● La lettera di un fratello che sta per uscire dalle ADI

adilogo1Quella che leggerete è parte di una lettera che ho ricevuto ieri sera da parte di un fratello che sta frequentando ancora una Chiesa ADI, dico ‘ancora’ perchè egli ha già deciso di uscire e separarsi dalle ADI perchè ha compreso per esperienza personale che nelle ADI c’è uno spirito contrario alla Parola di Dio, che contrasta quindi la verità. Il fratello è rimasto molto amareggiato, turbato, e disgustato a motivo della profonda ignoranza biblica e dell’arroganza che regnano nelle ADI, ma grazie siano rese a Dio per averlo fortificato e confermato nella fede fino ad ora.

Chi ha orecchi da udire, oda. Giacinto Butindaro

————

Carissimo fratello nel Signore, pace. …..

Questa mattina, all’uscita dal locale di culto, ho cercato di parlare a due fratelli (padre e figlio), riguardo ad alcune cose errate nelle ADI. Riguardo al velo e al chiamare “chiesa” o “casa del Signore” il locale di culto, mi hanno detto che queste sono sciocchezze; sul pastore mi hanno detto è un uomo anche lui; quando invece ho iniziato a parlare della decima e della predestinazione, le cose sono precipitate.

Leggi tutto… “● La lettera di un fratello che sta per uscire dalle ADI”

marzo 11th, 2013 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Testimonianze | no comments

● La Massoneria smascherata (9) – Segretezza, giuramenti, relativismo

segreto_massonico

La Massoneria smascherata (9) – Segretezza, giuramenti, relativismo

(103 minuti – scarica mp3)


 _________________

VERACITA’

Dottrina massonica

La Massoneria insegna che è giusto mentire, se necessario, per proteggere i ‘segreti’ della Loggia, o per proteggere un altro Massone nascondendo il suo malvagio operare. Può pure essere giusto ingannare deliberatamente Massoni sinceri che cercano di imparare le lezioni e i segreti della Massoneria.

In un manuale massonico si legge infatti:

‘Tu devi nascondere tutti i crimini dei tuoi fratelli Massoni … e se dovessi essere citato come testimone contro un fratello Massone sii sempre sicuro di proteggerlo … Può essere spergiuro fare questo, è vero, ma tu devi osservare i tuoi obblighi’ (Edmond Ronayne, Ronayne’s Handbook of Masonry, pag. 183);

ed anche:

‘Se tua moglie, o tuo figlio, o il tuo amico, dovesse domandarti qualsiasi cosa sulla tua iniziazione – come per esempio, se ti furono tolti i tuoi vestiti, se fosti bendato, se ti fu messa una corda attorno al collo, ecc., tu devi nascondere …. devi deliberatamente mentire su ciò. Fa parte del tuo impegno …’ (Ibid., pag. 74).

E Albert Pike affermò:

Leggi tutto… “● La Massoneria smascherata (9) – Segretezza, giuramenti, relativismo”

marzo 11th, 2013 Posted by | Confutazioni, Illuminati, Massoneria | no comments