Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Il ‘pastore’ Giovanni Traettino prega con il suo fratello ‘papa’ Francesco

 

Share

giugno 23rd, 2013 Posted by | Cattolicesimo Romano, Chiesa Cattolica Romana, Comportamenti disordinati, Cose strane, Ecumenismo, Giovanni Traettino, Jorge Mario Bergoglio, Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale | 2 comments

2 Responses to “● Il ‘pastore’ Giovanni Traettino prega con il suo fratello ‘papa’ Francesco”

  1. Fratello abbi pazienza, sono nelle ADI e dopo preghiera e preghiera, dopo confrontare il mio pastore che mi ha confermato che lui non ha niente a che vedere con massoneria, neanche con l’ecumenismo. Nella mia congregazione si parla di ecumenismo, come un peccato. Anche delle abominazioni che parlano le chiese valdesi, e metodiste. Non ti preoccupare fratello anche nelle ADI ci sono pastori che parlano la verità, e dovranno prendere una decisione quando verranno abominazioni. E si separeranno. Io aspetto un miracolo, da parte del Signore. Continuiamo a pregare, per tutta questa situazione.

  2. Per la serie di cose accadute fin’ora il tempo per uscire dall’organizzazione ADI è già giunto, non occorre attendere oltre.
    Chiedi ad esempio al tuo pastore cosa ne pensa del comportamento scandaloso del suo Presidente (Felice Loria) che tollera come se nulla fosse che suo fratello Salvatore collabori contemporaneamente sia con la Chiesa Cattolica Romana che con la comunità ADI di Catania.
    Oppure del suo complice silenzio riguardo a ciò che è accaduto a Matinella, dov’era presente anche lui.
    Oppure della manipolazione di vari libri compiuti da ADI-Media nel silenzio generale di tutti i Pastori, nonostante la denuncia dell’accaduto.
    Potrei continuare menzionando le falsità insegnate da Toppi attraverso i suoi libri diffusi in tutta l’organizzazione oppure dell’aiuto della Massoneria per ottenere la fine delle persecuzioni. Tutte cose documentate.
    Il problema è che molti pastori e conduttori di comunità ADI agiscono come se queste cose non siano nè importanti oppure che la cosa non li riguardi, mentre non è così. Chi ama la verità e odia la menzogna, se è animato dallo stesso Spirito di Cristo di fronte a tutte queste cose s’indigna e costoro attendono a separarsi dalle ADI soltanto quando anche in Italia verrà legalizzato il matrimonio tra omosessuali?
    Non ne sono così convinto.

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"