Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Le ADI si basano sulla Bibbia? (alcune domande riguardanti la struttura organizzativa piramidale delle Assemblee di Dio in Italia)

 

Share

gennaio 25th, 2014 Posted by | ADI - IBI, ADI (Assemblee di Dio in Italia), ADI-Media, Cose strane, Massoneria, Pastori ADI, Pastori corrotti, Statuto ADI | 3 comments

3 Responses to “● Le ADI si basano sulla Bibbia? (alcune domande riguardanti la struttura organizzativa piramidale delle Assemblee di Dio in Italia)”

  1. Volevo lasciare una testimonianza. Proprio ieri, 17 aprile 2016, ho lasciato le ADI (Marche). Sono rimasto ESTREMAMENTE DELUSO circa alcune dottrine insegnate e delle quali i direttivi e i pastori sono convinti nonostante abbia dimostrato l’infondatezza biblica. Ma tutto ciò, per quanto è assurdo se pensiamo che la PAROLA dovrebbe dirigere la vita del cristiano (anche la loro, quindi, come sostengono), è nulla a confronto del divieto che mi è stato imposto (anche ad altri due fratelli che hanno espresso la mia stessa scelta) di contattare i membri della comunità……INCREDIBILE !!!!! Io, ovviamente ho fatto notare che è anticostituzionale e che tale divieto non può essere imposto a nessuno. Nessuna replica, chiaramente. Ma il fatto di averci provato mi ha portato a concludere che hanno paura delle persone che leggono la BIBBIA…con l’aiuto di DIO. Io amo la PAROLA, moltissimo. Non occorre un genio per comprendere che temono di perdere il controllo del gregge (che è di DIO). Che hanno paura di sentire la VERITA’ perché rende liberi. Perché essa ti apre gli occhi. Il confronto con il pastore di ieri è stato una rivelazione. Le bestemmie (la santa cena si può fare solo con il pastore) e prive di ogni riferimento biblico sensato (delle “arrampicature” sugli specchi davvero stupefacenti) mi hanno persuaso che stavo facendo la COSA GIUSTA!!!! Il PASTORE E’ OVUNQUE . DEVE ESSERE OVUNQUE. Io ho evangelizzato per strada con due miei fratelli. SONO STATO RIPRESO perché non ho avvisato il Pastore !!!!! Ho fatto la Santa cena a casa di un fratello. Sono stato segnalato a tutta la gerarchia delle ADI !!!!!! Io ringrazio il Signore per avermi fatto capire che le RELIGIONI non hanno la VERITA’…..TUTTE !!!!!!

  2. Pace Luigi, nelle Adi è così. Continua a riunirti in casa ed a spezzare il pane della santa cena coi tuoi fratelli senza timore alcuno. La verità infatti non è in una religione bensì in una Persona, il Signore e Salvatore Gesù Cristo. Iddio continui a guidarti e benedirti in tutte le Sue vie.

  3. Fratello Luigi, pace. Voglio esprimerti tutta la mia solidarietà per la tua scelta, la quale, grazie a Dio ti ha permesso di essere libero conoscendo la verità descritta nella Parola di Dio. Qualche anno fa anche io sono uscito dalle ADI, anzi, appena il Signore mi ha aperto gli occhi mostrandomi che razza di gente amministra tale organizzazione, sono letteralmente scappato. Nell’ultimo colloquio che ho avuto con l’allora sedicente “pastore”, venuto fuori come ben si sa dalle loro “scuole bibliche” e messo al suo posto dai gerarchi ADI anziché dallo Spirito di Dio, egli mi disse che avrei potuto partecipare ai culti ma mi vietò di partecipare alla Santa Cena e di testimoniare. Tutto questo senza consultare gli altri componenti e anziani di quella comunità, ma avvalendosi esclusivamente della sua autorità conferitagli dalla sua denominazione. Inoltre sono rimasto altrettanto sconcertato dal comportamento dei fratelli e sorelle di quella chiesa, i quali tanti di essi nemmeno si sono sognati di chiamarmi o telefonarmi per sapere come stavano realmente le cose e tanti altri mi hanno attaccato accusandomi di essere un infiltrato, un vigliacco e che avevo voglia di protagonismo. Hanno difeso a spada tratta la loro denominazione ed il pastore anziché la Parola di Dio; non hanno pensato minimamente di aprire la Bibbia e vedere se le cose stavano effettivamente così; si sono fidati solo del loro “papa”! Che disgusto. Comunque puoi leggere la mia lettera che potrai trovare sul questo blog e su altri e, se vorrai, potrai telefonarmi o scrivermi. Ne sarei lieto. Dio ti benedica. Pace.

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"