Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● La “Sacra Rota”, una spelonca di ladroni


Share

febbraio 13th, 2014 Posted by | Cattolicesimo Romano, Divorzio, Eresie, Sacra Rota | one comment

One Response to “● La “Sacra Rota”, una spelonca di ladroni”

  1. Carissimi fratelli e sorelle, pace.
    Da ex cattolico, sono grato al Signore che abbia fatto venire alla luce quest’altra impostura della chiesa papista. Inoltre, volevo fare un’ulteriore precisazione, se qualcuno non ne è ancora a conoscenza. Nell’ordinamento italiano esiste un istituto giuridico chiamato “gratuito patrocinio a spese dello Stato”. Esso prevede che anche chi non abbia la possibilità economica (naturalmente si deve rientrare entro certi limiti fissati per legge), possa accedere a determinate spese, quali quelle per il diritto alla difesa nelle cause penali e civili. Tra queste rientra anche l’assistenza davanti ai tribunali ecclesiastici. Con l’aiuto del Signore, vorrei essere ancora più chiaro: se uno non ha la possibilità di pagare (in questi casi), paga lo Stato italiano; e lo Stato italiano con quali soldi paga? Con quello dei contribuenti (cioè quelli che danno a Cesare quel che è di Cesare!!!); praticamente anche noi siamo costretti, nostro malgrado a pagare per le diavolerie della chiesa papista la quale riempie le sue casse con le sue ciarlatanerie, falsità, menzogne e truffe nei confronti di chi non ha ancora accettato Cristo Gesù come suo personale Salvatore e non conosce le Sacre Scritture.
    Pace.
    Pasquale

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"