Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Ecumenismo e dialogo interreligioso: i massoni «pentecostali» in azione

roncalli-fisher

I massoni temono la smassonizzazione della Chiesa

(117 minuti – scarica mp3)


_______________________

Nel 1960 a Roma si tenne un incontro storico, tra Geoffrey Francis Fisher (1887–1972), il 99esimo arcivescovo di Canterbury (il capo della Chiesa Anglicana) che era stato eletto tra i presidenti del Consiglio Mondiale delle Chiese ad Amsterdam nel 1948, e Giovanni XXIII (1881-1963), capo della Chiesa Cattolica Romana. Fu la prima volta in oltre 400 anni che un capo della Chiesa Anglicana visitava il papa, e quell’incontro fu una pietra miliare nell’ecumenismo. Nel 1962 poi Giovanni XXIII indisse il Concilio Vaticano II che fu una svolta storica per la Chiesa Cattolica Romana perché con esso si aprì al dialogo ecumenico con i protestanti e al dialogo interreligioso.

Ora, quello che pochi sanno è che Fisher era un massone – era stato gran maestro provinciale di Norfolk (cfr. William R. Denslow e Harry S. Truman, 10,000 Famous Freemasons from A to J Part One, pag. 51-52) -, come era massone anche Giovanni XXIII.

Leggi tutto… “● Ecumenismo e dialogo interreligioso: i massoni «pentecostali» in azione”

maggio 1st, 2014 Posted by | Ecumenismo, Illuminati, Massoneria | no comments

● Marcos Witt sui Cattolici Romani: “Io non ho alcun bisogno di dire a chi la pensa diversamente da me che egli sta sbagliando”

iovino-witt-intervistaNel video di questa intervista di Alessandro Iovino a Marcos Witt del 24 aprile 2014 (visibile pubblicamente su YouTube), al minuto 5:35 parlando di un episodio in cui un pastore tempo addietro gli contestò l’uso dello stile musicale “Salsa” usato da lui in un suo brano “evangelistico”, ebbene solo per questo motivo Witt critica quel pastore “mimandolo”, buffoneggiando con smorfie e dicendo poi con scherno: “…i demoni uscivano da lui”.

Ora, a parte il fatto che il buffoneggiare non si addice a nessun figlio o servitore di Dio, secondo che è scritto: “Ma come si conviene a dei santi, né stolto parlare, o buffoneria… sia neppur nominata fra voi… (Efesini 5:3,4 Diodati) , non lo è anche perchè fatto da Marcos Witt in un video pubblico per schernire un pastore evangelico, non dando affatto un buon esempio di serietà allo spettatore.

Ma poi quel pastore che lo riprese non aveva affatto torto a contestargli l’uso di uno stile, la “Salsa”, che in un sito web neutrale e perciò nemmeno di carattere religioso viene definito così:

Leggi tutto… “● Marcos Witt sui Cattolici Romani: “Io non ho alcun bisogno di dire a chi la pensa diversamente da me che egli sta sbagliando””

maggio 1st, 2014 Posted by | Alessandro Iovino, Ecumenismo, Marcos Witt, Massoneria, Pastori ecumenici | no comments