Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● “Non vi preoccupate, in mezzo alle ADI non ci sono massoni…”

rinaldi-adi-napoli

(Cliccate sulla foto per ingrandirla)

E’ davvero significativo vedere che nella foto di gruppo del culto di ringraziamento per gli 80 anni della chiesa ADI di Napoli, presente buona parte del consiglio generale delle chiese ADI, compreso il presidente Felice Loria, figura nel loro mezzo il massone Giancarlo Rinaldi (il terzo della seconda fila in basso da destra, indicato dalla freccia).
Evidentemente Leggi tutto… “● “Non vi preoccupate, in mezzo alle ADI non ci sono massoni…””

marzo 9th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Giancarlo Rinaldi, Giuseppe Piredda, Massoneria | no comments

● Chi è a favore dei loro cosiddetti diritti li odia

diritti-odio

Contro le unioni civili omosessuali e le convivenze di fatto

(82 minuti – scarica mp3)


_____________________

Chi è a favore dei cosiddetti diritti delle unioni civili e delle coppie di fatto, non desidera che gli omosessuali e i fornicatori siano affrancati dal peccato ma che continuino ad essere servi del peccato, non desidera che essi vadano in cielo ma che vadano all’inferno, non desidera il loro bene ma il loro male.

Quindi egli nutre odio sia verso gli omosessuali che verso i fornicatori. Non ha l’amore di Dio in lui, per questo procaccia il male di questi uomini e di queste donne che sono schiavi del peccato, fortificando le loro mani affinché non si convertano dalle tenebre alla luce e dalla potestà di Satana a Dio.

Il vero amore verso queste persone si dimostra non compiacendole nel male, ma esortandole a ravvedersi e a convertirsi, e a credere nel Vangelo di Cristo.

Leggi tutto… “● Chi è a favore dei loro cosiddetti diritti li odia”

marzo 9th, 2016 Posted by | Omosessualità | no comments

● Domenico Maselli parla contro il «fondamentalismo»

domenico-maselli-L’altro ieri, il 5 marzo, è morto Domenico Maselli, storico del cristianesimo (già docente dell’Università di Firenze), ex parlamentare e pastore emerito della Chiesa Valdese.

In questa intervista (fattagli alcuni mesi fa) il Maselli, ad un certo punto, nel parlare del fondamentalismo, parla contro la Bibbia dicendo quanto segue:

«Cento anni fa il protestantesimo storico era dominato dal liberalismo, che aveva ridotto il messaggio di Cristo alla morale borghese, e per reazione è nato un fondamentalismo che di per sé è un errore, perché il fondamento non può essere neanche la Bibbia, il fondamento della vita cristiana è la roccia messa una volta per sempre, Gesù Cristo; ce lo dice la prima epistola di Pietro, che adesso leggeremo. Ci dice che accostandoci a lei, come a pietra vivente, noi siamo costruiti come pietre».

La Bibbia non può essere il fondamento della vita cristiana?! Evidentemente Domenico Maselli non sapeva che noi Cristiani siamo “stati edificati sul fondamento degli apostoli e de’ profeti, essendo Cristo Gesù stesso la pietra angolare, sulla quale l’edificio intero, ben collegato insieme, si va innalzando per essere un tempio santo nel Signore” (Efesini 2:20-21).

Per cui, se è vero che Cristo è la pietra angolare della casa di Dio, è anche vero che il fondamento è costituito dagli apostoli e dai profeti. Per cui le parole degli apostoli e quelle dei profeti costituiscono il fondamento di questo edificio. E queste parole sono la Parola di Dio.

L’affermazione di Domenico Maselli dunque è menzognera, Leggi tutto… “● Domenico Maselli parla contro il «fondamentalismo»”

marzo 9th, 2016 Posted by | Bibbia, Chiesa Valdese, Ecumenismo, Massoneria | no comments

● Quattro domande per Giancarlo Farina

Pace a te, Giancarlo Farina. Ho queste semplici domande da porti:

● La Massoneria è da Dio o da Satana?
● I principi massonici «libertà, fratellanza e uguaglianza» sono da Dio o da Satana?
● Un Cristiano può affiliarsi alla Massoneria?
● Un massone che si professa Cristiano può essere membro delle A.D.I.?

domande-per-giancarlo-farina

In altre parole vogliamo sapere se tu, che sei il direttore della Casa della Bibbia, consideri la Massoneria, promossa dal Grande Oriente d’Italia (G.O.I.) e da tutte le obbedienze massoniche del mondo, una cosa che è da Dio o che è da Satana, che è il seduttore di tutto il mondo; se consideri i principi massonici di «libertà, fratellanza e uguaglianza», promossi dal G.O.I. e da tutte le obbedienze massoniche del mondo, dei principi che sono da Dio o che sono da Satana, che oltre ad essere il seduttore di tutto il mondo è anche l’accusatore dei discepoli di Cristo Gesù; se per te un Cristiano può entrare a far parte di una qualsiasi obbedienza massonica; e se un massone che si professa Cristiano può fare parte di una Chiesa o se un tale va espulso dalla Chiesa.

Spero che tu voglia rispondere a queste domande, che ritengo riguardino un argomento molto importante per la Chiesa. Peraltro tu sei anche uno studioso di movimenti religiosi, e quindi penso che sia giusto che tu dica pubblicamente a tutti quello che pensi della Massoneria.

Leggi tutto… “● Quattro domande per Giancarlo Farina”

marzo 9th, 2016 Posted by | Giancarlo Farina, Massoneria | no comments

● La Massoneria definisce i Cristiani degli illusi

bisi-contro-veritàStefano Bisi, il gran maestro del Grande Oriente d’Italia, la più grande e numerosa obbedienza massonica italiana, ha scritto una lettera al Sole 24Ore in relazione all’articolo “Cari fratelli massoni” del cardinale Gianfranco Ravasi apparso nell’inserto culturale “Domenica” del 14 febbraio scorso e incentrato sul tema Chiesa e Massoneria.

In essa Stefano Bisi dice tra le altre cose:

«Scrisse proprio il Cardinal Ravasi qualche anno fa: “La Verità è una sola ma come il diamante ha molte facce, noi riusciamo, dal nostro angolo di visuale, a vederne solo una di queste facce”. Si illude, quindi, chi pensa di vedere tutto e detenere l’unica Verità. È per questo che i massoni con umiltà e tanti dubbi la cercano perennemente lasciando agli altri i dogmi. Ma cercando sempre il dialogo e il confronto con chiunque.» (http://www.grandeoriente.it/lettera-del-gran-maestro-bisi-a-il-sole-24-ore-dopo-larticolo-del-cardinale-ravasi-su-chiesa-e-massoneria/)

Avete capito allora cosa pensano e dicono i Massoni o Liberi muratori di noi che siamo discepoli del Signore Gesù Cristo? Che siamo degli illusi, perché pensiamo di conoscere la Verità. E sapete cosa significa questo? Che per i Massoni Gesù stesso non è la Verità, ma qualcuno che si è illuso di detenere o di essere l’unica Verità.

I Massoni mentono quindi quando dicono che non sono contro la Chiesa Leggi tutto… “● La Massoneria definisce i Cristiani degli illusi”

marzo 9th, 2016 Posted by | Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale | no comments

● Chi crede nel Vangelo di Cristo è «esclusivista»

esclusivistaChi crede nel Vangelo di Cristo, crede fermamente che coloro che non credono nel Vangelo sono dei peccatori sulla via della perdizione e quindi che quando muoiono discendono nelle fiamme dell’inferno (Ades) e poi nel giorno del giudizio risorgeranno in resurrezione di condanna per essere giudicati da Dio e gettati nello stagno ardente di fuoco e di zolfo dove saranno tormentati per l’eternità.

Non può essere altrimenti, perché la Parola di Dio afferma che chi non avrà creduto sarà condannato (cfr. Marco 16:16), e che chi rifiuta di credere nel Figliuolo non vedrà la vita ma l’ira di Dio resta sopra di lui (cfr. Giovanni 3:36).

Chi dunque ha creduto nel Vangelo di Cristo è «esclusivista», perché esclude dalla salvezza coloro che non credono in esso, in quanto questo è quello che afferma la Parola di Dio.

Se infatti è vero che “in nessun altro è la salvezza; poiché non v’è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini, per il quale noi abbiamo ad esser salvati” (Atti 4:12) – e quindi non c’è alcun altro nome al di fuori di quello di Gesù Cristo per il quale gli uomini possono essere salvati – allora è vero anche che se uno segue Maometto, Buddha, Zarathustra, Platone, e tanti altri sedicenti maestri di morale, sarà condannato.

Leggi tutto… “● Chi crede nel Vangelo di Cristo è «esclusivista»”

marzo 9th, 2016 Posted by | Insegnamenti | no comments

● Una conferenza massonica nella sala del sinodo valdese a Torre Pellice

sinodo-massoniIn una intervista (apparsa oggi su sassiland.com) a Stefano Bisi, capo della più grande e importante obbedienza massonica in Italia, alla domanda: «C’è sempre molta segretezza sull’argomento, invece voi puntate molto a rendere pubbliche le vostre attività, quasi a voler esorcizzare la diffidenza che molti hanno verso l’argomento. Perchè altri gruppi massonici cercano l’assoluto anonimato e l’assoluta segretezza?» egli ha risposto:

«La storia del Grande Oriente d’Italia è una storia di trasparenza, di impegno nel mondo di farsi conoscere, il nostro sito internet racconta quello che facciamo sia in campo culturale che nel campo della solidarietà, poi c’è una parte dei lavori rituali, quelli sono riservati, anche perchè se facessimo vedere i lavori rituali ai profani, cioè ai non-massoni, potrebbero sembrare una rappresentazione teatrale.

NOI FAREMO ALCUNE INIZIATIVE PUBBLICHE IN ALCUNI LUOGHI SIMBOLO ITALIANI PER CELEBRARE I 70 ANNI DELLA REPUBBLICA ITALIANA CHE TRA L’ALTRO HA UN EMBLEMA DISEGNATO DA UN MASSONE, PAOLO PASCHETTO. SIAMO PER L’INTEGRAZIONE TRA LE PERSONE, SIAMO PER ABBATERE I MURI, PER COSTRUIRE I PONTI, FAREMO L’INIZIATIVA NELLA SALA DEL SINODO VALDESE A TORRE PELLICE, IN PIEMONTE, Leggi tutto… “● Una conferenza massonica nella sala del sinodo valdese a Torre Pellice”

marzo 9th, 2016 Posted by | Chiesa Valdese, Massoneria, Paolo Paschetto | no comments