Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● La Chiesa Cattolica Romana maledice ancora i santi dell’Altissimo

francesco-arrabbiato

Anatemi papali contro i santi

(90 minuti – scarica mp3)


_______________

I seguenti anatemi (il termine anatema deriva dal greco anathema che significa ‘maledetto’) lanciati dalla Chiesa Cattolica Romana – e che sono tuttora in vigore – contro i santi dell’Altissimo sono la prova inequivocabile che la Chiesa Cattolica Romana è nemica della verità che è in Cristo Gesù che noi abbiamo conosciuto.

Nessuno dunque vi seduca con vani ragionamenti dicendovi che la Chiesa Cattolica Romana è cambiata, e che quindi il suo atteggiamento verso di noi è cambiato, perché ciò è falso. Il suo odio verso la verità è lo stesso di quello che aveva ai giorni di Martin Lutero nel sedicesimo secolo quando scoppiò la riforma protestante!

CONTRO COLORO CHE NON ACCETTANO I LIBRI APOCRIFI (AGGIUNTI DAL CONCILIO DI TRENTO AL CANONE BIBLICO) COME SACRI E CANONICI

‘Se qualcuno, poi, non accetterà come sacri e canonici questi libri, interi con tutte le loro parti, come si é soliti leggerli nella chiesa cattolica e come si trovano nell’edizione antica della volgata latina e disprezzerà consapevolmente le predette tradizioni, sia anatema’ (Concilio di Trento, Sess. IV, primo decreto).

Leggi tutto… “● La Chiesa Cattolica Romana maledice ancora i santi dell’Altissimo”

novembre 1st, 2016 Posted by | Chiesa Cattolica Romana, Ecumenismo, Francesco I, Jorge Mario Bergoglio, Massoneria | no comments

● La Bolla con cui Leone X scomunicò Martin Lutero

decetInteressante …. mi ha fatto riflettere e credo farà riflettere anche voi!

———————

IL TESTO DELLA BOLLA “DECET ROMANUM PONTEFICEM” CON CUI LEONE X, IL CAPO DELLA CHIESA CATTOLICA ROMANA, SCOMUNICÒ MARTIN LUTERO:
.

Per il potere conferitogli da Dio, compete per nomina e divina disposizione al Romano Pontefice gestire le pene spirituali e temporali come ogni caso solidalmente merita. Lo scopo di ciò è la repressione dei malvagi disegni di uomini fuorviati, che sono stati così affascinati dal loro degradato impulso verso fini malvagi da dimenticare il timore del Signore, da mettere da parte con disprezzo i canonici decreti e gli apostolici comandamenti, e di osare formulare nuovi e falsi dogmi e di introdurre il male dello scisma nella Santa Chiesa di Dio – o di supportare, aiutare e aderire a tali scismatici, che fanno un commercio del loro stracciare la tunica del nostro Redentore e l’unità della corretta fede.

Leggi tutto… “● La Bolla con cui Leone X scomunicò Martin Lutero”

novembre 1st, 2016 Posted by | Chiesa Luterana in Italia, Chiese protestanti storiche, Ecumenismo | no comments

● I prelati papisti ingannano le persone

 

Share

novembre 1st, 2016 Posted by | Cardinale Camillo Ruini, Chiesa Cattolica Romana, Confutazioni | no comments

● Le ADI sono entrate a far parte della religione unica mondiale

varricchione-tutti-figli

Tutti gli uomini son figli di Dio?

(86 minuti – scarica mp3)


A proposito della «fratellanza universale»

(84 minuti – scarica mp3)


_________________

Le ADI (Assemblee di Dio in Italia) sono entrate a far parte della religione unica mondiale. Si sono unite infatti alla Chiesa Cattolica Romana nell’affermare la menzogna che tutti gli uomini sono figli di Dio, ossia il principio massonico della fratellanza universale.

Francesco, il capo della Chiesa Cattolica Romana, il 24 marzo 2016 ha affermato:

«Tutti noi, insieme, musulmani, indi, cattolici, copti, evangelici, ma fratelli, figli dello stesso Dio» ed anche: “Voi, noi, tutti insieme, diverse religioni, diverse culture, ma figli dello stesso Padre, fratelli» (https://youtu.be/tIrKvh4CQW0), quindi tutti gli uomini, non importa quello che credono, sono figli di Dio e vanno considerati tutti fratelli (N.d.R. vedi anche: link).

Elio Varricchione, «pastore» della Chiesa ADI di Milano, durante una sua predicazione dal titolo «Non temere di esser troppo generoso» del 4 settembre 2016 ha affermato:

«Ora teniamo conto anche che il nostro prossimo ci è fratello, noi siamo più chiamati a considerare fratelli coloro che sono figli di Dio, ed è corretto, non fa una grinza, coloro che hanno conosciuto Gesù, lo hanno accettato nel cuore, sono diventati siamo diventati figli di Dio, siamo diventati fratelli.

Ma fratelli e sorelle, coloro che ancora non hanno fatto questa esperienza sono comunque creature di Dio, e sono nostri fratelli, ancora forse non di fede, ma non vogliamo creare troppe separazioni, tirare su troppe barriere, tra coloro che hanno creduto, e coloro, permettetemi di dire, che non hanno ancora creduto, e che spero presto diventino nostri fratelli, anche in quanto essere figli di Dio, e se sono tali, se li consideriamo fratelli, ecco che diventerà ancora più normale essere generosi»

(http://www.adimilano.it/multimedia/SermoneAudio.aspx?id=845&tipo=SermoneAudio#/player1?catid=0&trackid=0).

Come potete vedere, dunque, tramite un parlare ambiguo e contradditorio, Elio Varricchione ha affermato la stessa cosa di Francesco, e cioè che tutti gli uomini, a prescindere il loro credo, sono tutti figli di Dio, e quindi tutti fratelli. Ecco perché noi Cristiani, secondo lui, dobbiamo chiamare fratelli anche i Mussulmani, i Buddisti, gli Induisti, gli Scintoisti, e tutti coloro che non credono che Gesù è il Cristo di Dio.

Questa dottrina delle ADI viene ribadita sul sito delle ADI dove viene affermato che Leggi tutto… “● Le ADI sono entrate a far parte della religione unica mondiale”

novembre 1st, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale | no comments