Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● ABOMINAZIONE! Le ADI si sono messe pure con i Mormoni!

mormoni-adiCirca cinque anni fa scrissi un articolo dal titolo «ABOMINAZIONE! Le Assemblee di Dio USA si sono messe con i Mormoni» .

Dopo cinque anni è la volta di dire: «ABOMINAZIONE! Le Assemblee di Dio in Italia si sono messe con i Mormoni», che non sono dei Cristiani! Questa stretta di mano tra Alessandro Iovino e questo esponente mormone, lo mostra chiaramente.

Evidentemente dagli USA sono arrivate chiare direttive anche su questo fronte … e le ADI ubbidiscono. Peraltro i Mormoni sono stati fondati dal falso profeta Joseph Smith, che era un massone e tra di loro abbondano potenti massoni. Quindi, ancora una volta, TUTTO SQUADRA. Vi esorto fratelli che ancora siete nelle ADI ad uscire e separarvi nelle ADI. Ma cosa dovete vedere e sentire ancora per capire che le ADI fanno parte della religione unica mondiale?

Leggete il mio libro confutatorio sui Mormoni per comprendere che non sono affatto dei Cristiani ma dei nemici acerrimi di Cristo Gesù e del Suo Evangelo.

Guardate ora il reportage di Alessandro Iovino sui Mormoni, e capirete che lui li difende dalle accuse dimostrate e dimostrabili che i Mormoni sono una setta e che è collusa con la Massoneria (altro che fake news come sostiene Iovino!).

Giacinto Butindaro

P.S. Sappiate che Alessandro Iovino è «l’ambasciatore» delle ADI, colui che è «il vero rappresentante» delle ADI dinnanzi al mondo politico e religioso (N.d.R. Ad esempio in questa recente foto sul suo profilo pubblico facebook potete vederlo con il segretario di Stato degli Stati Uniti d’America ed ex direttore della CIA Mike Pompeo).

Qualcuno si domanderà come sia possibile che un giovane ricopra questo incarico sia pure ufficioso: bene, vi rispondo con queste parole che pronunciò il senatore Giulio Andreotti su Alessandro Iovino quando questo era solo un ventenne: «…è un giovanotto in gamba» (Alessandro Iovino, Andreotti e il potere, Bonfirraro Editore, Enna, Giugno 2013, pag. 23), e se lo ha detto Andreotti credeteci!

Ricordatevi sempre questo: se volete sapere in che direzione vanno le ADI dovete guardare e ascoltare attentamente Alessandro Iovino, non il presidente attuale e neppure quello futuro delle ADI, ma Alessandro Iovino.

Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2019/01/19/abominazione-le-adi-si-sono-messe-pure-con-i-mormoni/
___________________________________________________________________________________

Articoli correlati:

● ABOMINAZIONE! Le Assemblee di Dio USA si sono messe con i Mormoni

● Il senatore valdese Lucio Malan e i Mormoni in Italia

● I rituali segreti dei Mormoni filmati di nascosto

● Confutazione delle menzogne dette da Alessandro Iovino, delle Assemblee di Dio in Italia

● La ‘crociata’ di Alessandro Iovino contro alcune autorità ordinate da Dio

● Alessandro Iovino e la ‘libertà religiosa’

● L’approvazione dell’omosessualità si diffonde nelle Chiese (con video riguardante Alessandro Iovino delle Assemblee di Dio in Italia)

● Alessandro Iovino scrive (ma non risponde…) al comitato “Pentecostalismo ADI”

● A quando un convegno dove metterete in guardia i Cristiani dalla Massoneria?

● Una strana stretta di mano…

● Alessandro Iovino raccomanda ai santi il diabolico libro ‘Tu sei Pietro’

● E Iovino concluse il suo reportage con le parole di un massone!

● Secondo Alessandro Iovino le ADI sono una delle strade che portano in cielo

 

Articoli correlati da link esterni:

La testimonianza di un ex missionario Mormone estremamente zelante per il Mormonismo

Billy Graham toglie il mormonismo dalla lista delle sette religiose

Joel Osteen afferma che i Mormoni sono Cristiani

 

febbraio 9th, 2019 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Mormoni | no comments

_____________________________________________________________________________
In questa sezione puoi lasciare dei commenti che vi ricordo su questo blog sono moderati, cioè soggetti all'approvazione dell'amministratore.
I commenti che lascerete NON SARANNO fatti passare se sono ANONIMI (cioè privi di nome e soprattutto COGNOME) oppure se sono commenti OFFENSIVI, VOLGARI o INSENSATI.

Vedi anche: "Avviso ai visitatori"