Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● I pentecostali sono una setta?

pentecostali-brasileI PENTECOSTALI SONO UNA SETTA?

Non necessariamente ma quasi sempre si…

L’evidenza è semplice: la presenza di gerarchie e capi “carismatici” che impongono il loro controllo e il loro sfruttamento economico mediante superstizioni e manipolazioni varie.

Le chiese e denominazioni maggiori sono parte di più grandi network massonico-mafiosi ma anche molte chiese libere si ritrovano sotto il giogo di santoni e “pastori unti” i quali tendono generalmente ad isolare i membri controllando minuziosamente ogni informazione/persona con cui vengono in contatto.

Quali sono i segnali che ci dicono che siamo finiti in una setta pentecostale? …non faccio un elenco scientifico ma personale in base alla mia esperienza:

1) Riunioni/concerto con musica ad alto volume dove si cerca di emozionare i presenti ed attenuare il senso critico.

2) Pastori show-man che si muovono sul palco (ormai non c’è più neanche il pulpito ma il palco come ai concerti ) cercando di fare colpo sugli uditori e accentrando l’attenzione.

3) Uso di slogan e frasi ad effetto o di vere e proprie tecniche ipnotiche per acquisire il controllo della mente; queste ultime si riconoscono dal fatto che chi sta sul pulpito vi fa ripetere continuamente delle paroline o chiede continuamente ai presenti di dire “si” , “amen” o “ripeti insieme a me”, “di questo o quello a chi ti sta seduto vicino” etc.

4) Invito alle persone a lasciarsi andare: “aprite il vostro cuore”, “non resistete allo spirito”

5) Presentare sempre le necessità della chiesa, le iniziative in corso come scusa per chiedere denaro. “stiamo costruendo un nuovo locale”, “stiamo sostenendo il tale ministero”, “dobbiamo mandare soldi a Israele”

6) Invito a spegnere il cervello e a farsi i fatti propri usando giri di parole o versetti biblici manipolati e fuori contesto: “non dobbiamo giudicare ma amare”, “i problemi della chiesa sono interni alla chiesa”, “non mormorate contro gli unti di Dio”, e il solito: “perdonate sempre e non fatevi radici di amarezza” usato per far credere che se vedi una ingiustizia o un fatto grave devi “perdonare” cioè stare zitto e fare finta di nulla.

7) Spingere i membri ad evangelizzare facendo loro credere che i “frutti” che i cristiani devono produrre non sono le buone opere e la santificazione ma “portare anime a Cristo”. “…ma come , non hai parlato alla tua famiglia? non li inviti in chiesa?”. “…quel pastore si che è un servo di Dio, in pochi anni ha creato una chiesa con centinaia di persone”.

8) Tolleranza verso i peccati più grossolani e verso la mondanità più spudorata (calcio, vacanze, gossip, tv spazzatura, rimatrimoni, convivenze, fornicazioni) e rigore da sergenti nazisti verso l’insubordinazione ai capi e alla gerarchia o la critica verso la setta/chiesa.

9) Gelosia di ogni frequentazione al di fuori della cerchia della chiesa, controllo della vita sociale.

10) Ostilità verso internet, lo studio della Parola da soli, il ragionare con la propria testa ed in generale ogni forma di indipendenza.

11) Il cercare di agganciare persone ricche e l’atteggiamento servile verso quelli che potrebbero “sostenere l’opera” con ricche offerte, accompagnato dal disprezzo per i poveri e i bisognosi.

12) Il premiare con incarichi e promozioni i servili e quelli che danno soldi.

13) Il cercare appoggi politici.

Mario prospero [ fonte: facebook ]

___________________________________________________________________________________

Articoli correlati:

● 4 versetti biblici molto usati dai ministri di Satana (messaggio audio)

● Annullano la Parola di Dio come facevano i Farisei

● Nessuno si illuda: esistono ancora

● La sete di denaro presente nelle Chiese Pentecostali

● Contro l’errato significato dato alle parole e le citazioni e gli usi impropri di alcuni versetti della Bibbia…

 ● Giudicare: quando è vietato e quando è comandato

● Legalismo? (Risposta all’accusa di essere dei legalisti lanciataci da molti)

● Si sono fatti un Dio su misura

● Francesco manda un messaggio ai Pentecostali

● L’apostasia avanza. Da Francesco in visita un centinaio di “pastori” evangelici pentecostali!

● La Federazione delle Chiese Pentecostali lotta per la ‘libertà di religione’

● ‘La Massoneria è una setta satanica vera e propria’, lo dice un ex massone

novembre 28th, 2019 Posted by | Mario Prospero, Meditazioni, Sétte | no comments

● Se non usi nomi ebraici Dio non ti risponde?

novembre 27th, 2019 Posted by | Confutazioni, Mario Prospero | no comments

● Massimo Ripepi, “pastore” della chiesa di Gallico (RC) condannato per diffamazione

novembre 27th, 2019 Posted by | Chiesa di Gallico, Massimo Ripepi | no comments

● Cosa dovete sapere se siete testimoni di geova

novembre 26th, 2019 Posted by | Confutazioni, Testimoni di Geova, Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture | no comments

● Guardatevi da Roselen Boerner Faccio e Matteo Roveglia

 

Share

ottobre 27th, 2019 Posted by | Adulterio, Chiesa Evangelica Ministero Sabaoth di Milano, Confutazioni, Donne Pastore, Donne Pastore o Predicatrici, Falsi Dottori, Falsi insegnamenti, Joyce Meyer, Matteo Roveglia, Roselen Boerner Faccio | no comments

● Il falso pentimento di Benny Hinn

 

Share

ottobre 27th, 2019 Posted by | Benny Hinn, Confutazioni, Costy Hinn, Ecumenismo, Messaggio prosperità, Stefano Battilocchi | no comments

● Guardatevi da Walter Biancalana

 

Share

ottobre 15th, 2019 Posted by | Confutazioni, Falsi Dottori, Walter Biancalana | no comments

● Le cose e le persone che Dio odia

Share

agosto 8th, 2019 Posted by | Meditazioni | no comments

● “Guai al mondo per gli scandali! …. guai all’uomo per cui lo scandalo avviene!”

guaialoro

Gesù Cristo, il Figlio di Dio, ha detto: “Guai al mondo per gli scandali! Poiché, ben è necessario che avvengan degli scandali; ma guai all’uomo per cui lo scandalo avviene!” (Matteo 18:7).

Quindi sappiano tutti gli operatori di scandali che per loro ci sono guai, e quindi i giudizi di Dio che nella sua giustizia non li lascerà impuniti.

Quand’anche non fossero condannati da un giudice terreno, sappiano che il Giudice della terra (cfr. Salmo 94:2), che è l’Iddio vivente e vero, ha decretato per loro una punizione che Egli eseguirà sulla terra contro di loro. Ma la punizione che essi riceveranno sulla terra, sarà seguita dal tormento nel fuoco dell’inferno dove essi scenderanno quando moriranno, e poi dal tormento nello stagno ardente di fuoco e di zolfo dove saranno gettati nel giorno del giudizio, tormento che sarà eterno. Guai a loro!

Giacinto Butindaro

Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2019/07/30/guai-al-mondo-per-gli-scandali-guai-alluomo-per-cui-lo-scandalo-avviene/

_____________________________________________________

“Ladri d’uomini” (1 Tim.1:10)

Prima di tutto desidero che guardiate questo breve video, drammatico e che si trova in rete, perchè riflettiate e consideriate anche parzialmente la sofferenza che prova un bambino che si vede sottratto con la forza dai genitori naturali; non si può lontanamente immaginare il trauma e le ripercussioni che ne risentirà la sua debole psiche; in una parola è un’atrocità…

Dei fatti di Bibbiano in questi giorni stanno scrivendo moltissimi Media, ma quel che è accaduto in provincia di Reggio Emila a quanto pare risulta essere solo la punta dell’iceberg di un “sistema” che riguarda tutta Italia; in sintesi sta venendo alla luce un vero e proprio businness (lo Stato eroga da 70 a 400 euro al giorno alle comunità, per ogni minore accolto!) che si aggirerebbe al miliardo di euro che va avanti da decenni e che riguarda minori sottratti con inganno e coercizione alle loro famiglie naturali, scelte attentamente secondo precisi requisiti per un infido lucro attorno agli affidi (che spesso divengono anche vere e propri adozioni mascherate), le case famiglia e relativo indotto (educatori, negoziatori, psicolgi…), con conseguenti drammi immani che han prodotto perfino suicidi (!!) tra i genitori (ad esempio leggere qui e anche qui ) che sono stati accusati falsamente di abusi addirittura verso i loro affetti più cari, i propri figli!

Oltre all’inconcepibile constatazione (dalle stupefacenti affermazioni dell’avvocato Francesco Miraglia in questa intervista di Massimo Mazzucco su YouTube che vi consiglio di ascoltare integralmente dal min.05:15) …che a tutt’oggi non esiste nè un censimento di quanti bambini siano in affido (30.000? 40000? ) …ma nemmeno un censimento di quante e quali siano tutte le case famiglia che ci sono in Italia (!), occorre poi anche evidenziare che oltre ai privati la maggioranza degli istituti che prendono in affido i bambini sono ad indirizzo cattolico, cioè diretti da suore e sacerdoti Cattolici Romani, per cui non c’è da stupirsi troppo se anche in quell’ambito si guardano bene dal pronunciarsi troppo sull’argomento visti gli introiti enormi che rischierebbero di perdere! Ma c’è una Parola che a suo tempo troverà il suo adempimento, che è l’annuncio della fine del suo immenso commercio, comprendente tra l’altro anche: “…I CORPI e le anime d’uomini.” (Apocalisse 18:10,13) cioè individui come “mercanzia”; poiché come vogliamo chiamare tutto questo giro d’affari se non un vero e proprio commercio d’uomini che tratta i minori proprio come mercanzia su cui lucrare?!

Prima che parta l’indignazione di qualcuno ascoltate innanzitutto questa testimonianza in prima persona e solo dopo si giudichi onestamente! 

Leggi tutto… “● “Guai al mondo per gli scandali! …. guai all’uomo per cui lo scandalo avviene!””

agosto 5th, 2019 Posted by | Fatti di Bibbiano, Insegnamenti, Massoneria | no comments

● ABOMINAZIONE ALLA PDG DI PALERMO!


Share

maggio 13th, 2019 Posted by | Chiesa Parola della Grazia, Ecumenismo, Massoneria, PDG | no comments

● Parola della Grazia, Ministero Sabaoth, ADI: la decima è OBBLIGATORIA!


Ecco a voi in ordine di apparizione Lirio Porrello, della Parola della grazia (Palermo); Roselen Boerner Faccio, del Ministero Sabaoth (Milano); e Angelo Gargano, delle Assemblee di Dio in Italia (Torino). Li sentirete tutti e tre parlare dell’obbligatorietà della decima. Sono assetati di denaro, ecco perché ordinano alle anime di dargli la decima (il 10% del loro stipendio o della loro pensione).

Gesù Cristo non ordinò ai suoi discepoli di dargli la decima; come anche l’apostolo Paolo non ordinò ai santi di dargli la decima. La legge di Mosè ordinava agli Israeliti di dare le loro decime ai Leviti; ma noi non siamo sotto la legge ma sotto la grazia.

Non vi fate dunque sedurre dalle ciance di costoro e uscite e separatevi da queste organizzazioni.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Leggete la confutazione:

«Non è giusto, sotto la grazia, imporre il pagamento della decima ai santi»

 

E ascolta queste predicazioni:


«Sono maledetti quei Cristiani che non pagano la decima?»

«I Cristiani devono pagare la decima?»

«Niente decima, niente paradiso?»

«Perché non siete né ladri e neppure maledetti se non date la decima»

Leggi tutto… “● Parola della Grazia, Ministero Sabaoth, ADI: la decima è OBBLIGATORIA!”

aprile 8th, 2019 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Chiesa ‘Parola della grazia’, Decima, Parola della Grazia, Pastorato femminile, PDG | no comments

● CASO WAKEFIELD: DOVE STA IL VERO INGANNO?


Pubblico questo interessante video inchiesta (scaricabile anche qui) perchè amo la verità, odio le menzogne e non voglio che ignoriate le macchinazioni di satana. Qui il link al sito web “luogocomune”, dove potete leggerne i commenti.

Nicola Iannazzo

Vedi anche:

● I REGALI CORROMPONO e pervertono le vie della giustizia

_____________________________________________

ALTRI VIDEO MOLTO INTERESSANTI RIGUARDANTI I VACCINI:

Leggi tutto… “● CASO WAKEFIELD: DOVE STA IL VERO INGANNO?”

aprile 8th, 2019 Posted by | Vaccini | no comments

● Potevano mancare gli avvocati del diavolo?

notiziecristiane-pomeriggiocinquePotevano mancare i loro avvocati del diavolo a prendere prontamente le difese dei servi di mammona di Missione Paradiso ed attaccare la D’Urso?

Per chi non sapesse di cosa si tratta leggete prima questo articolo e guardate il video in questione (visionabile anche qui) tratto da una puntata di “Pomeriggio cinque” di Martedì 2 aprile 2019, condotta da Barbara D’Urso.

E allora dopo aver letto sulle loro pagine facebook parole compatte di sdegno e critica verso la D’Urso da parte dei membri di chiesa di Missione Paradiso, di Enzo Incontro (il loro “apostolo”, noto per la sua bravura a buffoneggiare dal pulpito: Video 1Video 2 - Video 3) e persino di Luca Adamo (vedere più avanti nel post alcune sue “minacciose” affermazioni verso Barbara D’Urso) … ci pensa  anche il sito “Notiziecristiane.com” (che per chi non lo sapesse è un sito antitrinitariano, che prima si chiamava “Notizievangeliche.com” non più attivo) a prendere le loro difese con un loro articolo, dove tra l’altro leggiamo questa menzogna, che è la tipica menzogna del falso messaggio della prosperità:

“Un concetto su cui Barbara D’Urso tornava spesso (anche quando si parlava d’altro) era la questione dell’aver accettato l’automobile come regalo da una ragazza della chiesa. L’apostolo Enzo (Incontro N.d.R.), infatti, ha voluto sottolineare che, nei Vangeli, Gesù non ha mai insegnato ai suoi figli a vivere nell’indigenza o nella povertà.” (Fonte)

Per la confutazione del messaggio della prosperità leggete qui, lasciando a voi il giusto giudizio…

A me non resta che ricordarvi che la Parola di Dio loda colui che “…scuote le mani per NON ACCETTAR regali…” (Isaia 33:15) , non certamente chi dice a parole di aver rinunciato a tutto e poi accetta come regalo una Range Rover da 60.000 euro, sinonimo tra l’altro di ostentazione e lusso! Tutto il contrario di quello che dice la parola di Dio in Romani 12:6: “…non abbiate l’animo alle cose alte, ma lasciatevi attirare dalle umili.”

Infatti se c’è un passo biblico che i predicatori della (loro) prosperità hanno in orrore è proprio quello di Romani 12:6!

Infine cosa c’è da aspettarsi da chi, alla domanda giustamente indignata della D’Urso del perchè piuttosto non avrebbe per coerenza dovuto dare l’equivalente di quel regalo ai poveri, risponde con queste assurde parole: “E la stessa cosa che fece Giuda quando la donna del vaso di alabastro ruppe e unse Gesù, cioè … è una benedizione che Dio ci ha mandato; non è qualcosa che abbiamo chiesto, non è qualcosa che abbiamo preteso…” ; arrivando quindi addirittura Paolo Vita a paragonare se stesso con l’episodio riguardante il Figlio di Dio in persona citato nei vangeli (Matteo 26:6,13; Marco 14:3,9; Giovanni 12:1,8) ?!

Ci sarebbe molto da dire anche sulla loro tolleranza mostrata verso l’aborto, ma quello che lascia davvero perplessi è il vedere la reazione dei loro membri di chiesa giunti perfino a parlare di “persecuzione”, come questo screen tratto dalla loro pagina facebook che non potevo non postare: Leggi tutto… “● Potevano mancare gli avvocati del diavolo?”

aprile 6th, 2019 Posted by | Enzo Incontro, Luca Adamo, Messaggio prosperità, Missione Paradiso, Notiziecristiane.com, Paolo e Ketty Vita | 2 comments

● Perché Barbara D’Urso fa tremare e infuriare tanti «pastori» pentecostali

barbarafatremareE’ bastato che la signora Maria Carmela d’Urso, conosciuta meglio come Barbara D’Urso, durante il suo programma Pomeriggio Cinque del 2 Aprile 2019, «sia andata a fare una visita» ad una comunità pentecostale di Massa Carrara, che gran parte delle Chiese Pentecostali in Italia si mettessero a gridare allo scandalo, o meglio alla persecuzione.

E’ tornata la persecuzione contro gli onesti pastori Pentecostali, che servono il Signore dalla mattina alla sera, che danno la loro vita per le pecore, che essi pascono con grande cura!!!

C’è rabbia, molta rabbia, contro la D’Urso! Molti su Facebook l’hanno offesa in svariate maniere! Peraltro sono gli stessi che parlano sempre dell’amore di Dio e che ci ripetono che non si deve giudicare. Ma la D’Urso – secondo costoro – si può anzi la si deve giudicare, anzi condannare!

Se questi Pentecostali potessero la caccerebbero via da Canale 5 e la butterebbero in mezzo alla strada … sempre nell’amore di Dio naturalmente! Che volete? La D’Urso non si doveva permettere di andare a mettere il naso o meglio i microfoni e le telecamere in una comunità Pentecostale il cui pastore è un servo di Mammona, che fa parte di un ben noto network di sedicenti pastori che sono amanti del denaro e dei piaceri della vita.

Altro che pastori che servono il Signore, che hanno ricevuto la chiamata da Dio a pascere le sue pecore! Qui ci troviamo ad uno dei tanti circoli di seduttori di menti, cianciatori e ribelli, come li chiama la Scrittura, che sovvertono le case intere insegnando cose che non dovrebbero per amore di disonesto guadagno, e ai quali va turata la bocca (cfr. Tito 1:10-11). Questi sono lupi rapaci travestiti da agnelli, che con dolce e lusinghiero parlare seducono il cuore dei semplici! E dai quali quindi le pecore di Dio devono ritirarsi e guardarsi. E badate che quello che è emerso da questa Chiesa è niente rispetto a quello che accade in tantissime altre Chiese Pentecostali, anche quelle istituzionalizzate!

Ma che cosa è emerso da questa incursione della D’Urso?

E’ emerso che il solito falso Gesù predicato da questi seduttori ha fatto vedere ad una ragazza (o le ha messo in cuore) che doveva regalare una macchina di grossa cilindrata (una Range Rover da 60.000 euro) al falso pastore di turno (18:30) perché lui è chiamato a vivere come un re sulla terra, mica come uno straccione che guida una macchina modesta!

La dottrina di costoro infatti è: «Abbiate l’animo alle cose alte, non lasciatevi attirare dalle umili», che è l’esatto opposto di quello che comanda Dio: “Non abbiate l’animo alle cose alte, ma lasciatevi attirare dalle umili” (Romani 12:16).

Parlano di umiltà, è vero, ma nei fatti sono superbi! E non potrebbe essere altrimenti, perché predicano il messaggio della prosperità che così tanti danni ha fatto nelle Chiese … ma nello stesso tempo ha fatto fare tanti soldi ai soliti volponi! Perché questi fanno credere che tu più soldi dai e più regali fai ai pastori, e più benedizioni otterrai da Dio. Dio ti moltiplicherà cento volte quello che tu dai a loro! Noi però abbiamo visto che chi moltiplica per cento i suoi beni sono sempre i volponi, ma mai quelli che gli danno tanti soldi e beni! Come mai? Perché il messaggio della prosperità è un falso insegnamento!

Leggi tutto… “● Perché Barbara D’Urso fa tremare e infuriare tanti «pastori» pentecostali”

aprile 6th, 2019 Posted by | Confutazioni, Federazione delle Chiese Evangeliche Pentecostali, Messaggio prosperità, Pentecostali | 2 comments

● Soldi, soldi,soldi!

PDG: soldi, soldi, soldi!

PDG-busta-decima

Questi non servono il nostro Signore Gesù Cristo ma il loro ventre! Uscite e separatevi dalla PDG!

Leggi:

● Non è giusto, sotto la grazia, imporre il pagamento della decima ai santi

Leggi tutto… “● Soldi, soldi,soldi!”

aprile 6th, 2019 Posted by | Decima, Denaro, Parola della Grazia, PDG, Servi di Mammona | no comments

● Nausica Della Valle ha detto una menzogna sull’omosessualità!

La giornalista Nausica Della Valle nel corso della trasmissione «Dritto e Rovescio» andata in onda il 21 Marzo 2019 su Rete4, ha affermato che l’omosessualità «non è una malattia. E’ un disagio più che altro, è un bisogno d’affetto, d’amore, è una carenza d’amore, col genitore soprattutto dello stesso sesso: la donna verso la mamma, e il maschio verso il papà. Io l’ho cercato, lo cercavo nelle donne, l’uomo di solito lo cerca nell’altro uomo, l’amore del padre».

nausicaa-della-valle-intervista-a-diritto-e-rovescio

[Vedi Video]

Ma sappiate che mentre è vero che l’omosessualità non è una malattia, è falso che l’omosessualità sia una carenza d’amore col genitore dello stesso sesso!

L’omosessualità è un peccato, e “il peccato è la violazione della legge” (1 Giovanni 4:4). In questo caso l’omosessualità è la violazione di questo comandamento della legge di Dio: “Non avrai con un uomo relazioni carnali come si hanno con una donna: è cosa abominevole” (Levitico 18:22).

Per cui quando un omosessuale si ravvede e crede nel Vangelo viene salvato dai suoi peccati, tra i quali c’è quello dell’omosessualità. Quindi, vi esorto fratelli, a rigettare questa definizione dell’omosessualità che sta diffondendo questa giornalista, perché non è conforme alla Parola di Dio.

Leggi tutto… “● Nausica Della Valle ha detto una menzogna sull’omosessualità!”

aprile 6th, 2019 Posted by | Omosessualità | no comments

● I VACCINI NON SONO SICURI: lo dice la Corte Suprema Americana!

 

Share

marzo 23rd, 2019 Posted by | Vaccini, Vaccini effetti collaterali | no comments

● I REGALI CORROMPONO e pervertono le vie della giustizia


Share

marzo 20th, 2019 Posted by | Corruzione | no comments

● Lgtb in Vaticano, la strategia Massonica per fare accettare Omosessuali e Gender avanza

lgbt_vaticano2019Ricordate la famosa frase di Francesco: “Chi sono io per giudicare un gay?” Ebbene in pochi anni la metamorfosi a favore dell’omosessualità (che è una perversione condannata da Dio nelle sacre scritture) in seno al Cattolicesimo Romano ha preso una svolta drammaticamente rapida che disgusta ed inquieta molti cattolici romani come gli autori degli stessi due articoli che seguono; tutto questo è avvenuto per un chiaro disegno Massonico che spinge per l’unificazione delle religioni e l’annullamento delle cosiddette “diversità”.

Tutto questo fa anche parte di una strategia massonica ben precisa: abituare la gente a vedere e sentire certe cose per poi a suo tempo uscire pienamente allo scoperto! E la stessa cosa che sta accadendo in tante Chiese Pentecostali: i pastori stanno preparando le Chiese anche con il loro silenzio o con atteggiamenti ambigui per poi manifestare la loro posizione favorevole all’omosessualità e al gender quando i tempi saranno maturi! Svegliatevi, voi che fate parte di queste Chiese e uscite e separatevi da esse. Guardatevi infine da tutti quegli evangelici che stringono alleanze con questo lupo travestito da agnello!

(P.s. Osservate tra l’altro la stretta di mano massonica di Francesco (Gesuita) con il rappresentante (anche lui Gesuita) della delegazione dei Cattolici Lgbt+)

Nicola Iannazzo

_______________________

Papa Francesco e il gruppo LGBT+ Catholics Westmister Pastoral Council: un’occasione persa

13 Marzo 2019 – 18:35
francesco-cattolici-lgbt

(di Lupo Glori) Papa Francesco sciupa un’altra occasione per fare chiarezza e prendere le distanze da coloro che cercano di conciliare Chiesa cattolica ed omosessualismo. Si sa, le immagini valgono più di tante parole e, questo, sembra infatti essere il chiaro messaggio che comunicano le immagini raffiguranti il Papa sorridente, in posa davanti al Vaticano, con la rappresentanza del gruppo LGBT+ Catholics Westminster Pastoral Council, in pellegrinaggio a Roma dal 6 al 10 marzo.

Le immagini valgono più di tante parole e questo sembra infatti essere il chiaro messaggio che comunicano le foto raffiguranti il Papa sorridente, in posa davanti al Vaticano, con la rappresentanza del gruppo LGBT+ Catholics Westminster Pastoral Council, in pellegrinaggio a Roma dal 6 al 10 marzo.

Il portale dei cristiani LGBT Progetto Gionata ha pubblicato soddisfatto le foto dell’incontro, riportando il comunicato stampa diffuso dal Consiglio pastorale di Westminster in cui viene ricostruita la cronistoria di questi giornate romane del gruppo omosessualista inglese attivo a Londra, nel quartiere di Mayfair, presso la parrocchia dell’Immacolata Concezione in Farm Street, meglio conosciuta come Chiesa di Farm Street.

Gli scatti fotografici che immortalano il Papa circondato dai “cattolici” LGBT risalgono allo scorso 6 marzo, il “Mercoledì delle Ceneri”, quando «i sedici pellegrini, che contavano, oltre ad amici e famigliari delle persone LGBT cattoliche, anche il loro cappellano il gesuita padre David Stewart, hanno ricevuto dei posti privilegiati all’udienza papale mattutina in Piazza San Pietro».

Alla fine dell’udienza generale – come si apprende sempre dal comunicato – il gruppo capitanato dalla sua guida Martin Pendergast, è stato Leggi tutto… “● Lgtb in Vaticano, la strategia Massonica per fare accettare Omosessuali e Gender avanza”

marzo 18th, 2019 Posted by | Apostasia, Francesco I, Lgbt+, Massoneria, Omosessualità | no comments

● Le Chiese Pentecostali di Catania approvano le unioni omosessuali!

pentecostali-catania-unioniSul sito http://www.cataniatoday.it/ leggiamo quanto segue:

«Unioni civili e la Chiesa cristiana evangelica di Catania: Precisazioni – Comunicato Stampa

La conferenza stampa del 28 Febbraio tenutasi nella sala “Coppola” del Comune di Catania e la conferenza plenaria tenutasi alle Ciminiere di Catania l’1 Marzo hanno suscitato, nella settimana a seguire a mezzo stampa/audio, vari interventi dal mondo laico, politico, amministrativo e religioso.

Pertanto:

1) RIBADIAMO DI NON ESSERE CONTRARI AL REGISTRO DELLE UNIONI CIVILI ma paventiamo che, se da un lato genererà effetti positivi e ordinativi a livello amministrativo, altresì, si avranno effetti moralmente devastanti nei riguardi del matrimonio e della famiglia;

2) riteniamo che, prima di attribuire diritti civili para-familiari, è necessario distinguere opportunamente le unioni matrimoniali da altri tipi di relazioni legalmente legittime, come amicizie o semplici convivenze di altro genere. La famiglia ha “valore sociale e spirituale” con una valenza simbolica, giuridica, politica, economica e culturale sua propria. LE ALTRE RELAZIONI SONO LIBERE ESPRESSIONI DI STILI DI VITA;

3) crediamo che, la famiglia è il cuore pulsante del tessuto sociale, rappresenta la più alta ispirazione di valori ed ė da rimandare ai modelli che hanno contribuito a costruire società civili, rese forti dal frutto della procreazione, quale dono insostituibile dell’amore di Dio;

4) auspichiamo che, nel caso in cui il Registro delle Unioni Civili si dovesse applicare, si evidenzi la diversità tra la famiglia tradizionale, così com’è, istituzione divina fondata sul matrimonio, e le unioni di fatto, altrimenti tali unioni saranno possibile causa di destabilizzazione morale e psicologica;

5) AFFERMIAMO DI NON ESSERE INTERESSATI NÉ AD UNA GUERRA DI RELIGIONE NÉ AD UNA GUERRA DI OPINIONI, LE QUALI NON PRODUCONO ALCUN BENE ALLA COLLETTIVITÀ ANZI SAREBBERO MOLTO DANNOSE, ma proclamiamo l’amore di Dio che accoglie e cambia, con la Sua grazia, la nostra esistenza.

Quanti volessero conoscere le nostri posizioni, li rimandiamo alle nostre dichiarazioni pubblicate sui media ed in possesso degli amministratori della nostra città.

9 Marzo 2014»

Fonte: http://www.cataniatoday.it/cronaca/unioni-civili-e-la-chiesa-cristiana-evangelica-di-catania-precisazioni.html (il maiuscolo l’ho messo io)

I nomi dei relatori che il 1 marzo hanno partecipato alla conferenza plenaria sul tema della famiglia sono i seguenti:

Leggi tutto… “● Le Chiese Pentecostali di Catania approvano le unioni omosessuali!”

marzo 18th, 2019 Posted by | Apostasia, Chiese Pentecostali Catania, Francesco Romeo, Gianni Cereda, Ivan Caradonna, Omosessualità, Ottavio Prato, Paolo Lombardo, Salvo Bonaccorsi, Vincenzo Paci | 2 comments

● Orribile! Bambini orfani e ritardati mentali usati come CAVIE CON VACCINI SPERIMENTALI

 

Share

marzo 16th, 2019 Posted by | Vaccini | no comments

● TREMENDO! Prete che mette in bocca a Gesù: «Non sono un giudice» e dice che Dio non cerca di punire, muore mentre predica!

Il video che state per guardare è TREMENDO! Si tratta infatti del giudizio di Dio su Gastón Hurtubise, prete della Chiesa Cattolica Romana. Morì improvvisamente mentre stava predicando durante il Congresso Carismatico di Ottawa, il 26 giugno 1992.

Ora, Gastón Hurtubise era un fervente mariano – nel 1991 aveva fondato la comunità monastica dei figli della madre di Dio ed era il direttore nazionale del Movimento Sacerdotale Mariano – e durante la sua predicazione – che era concentrata sull’amore di Dio – disse tra le altre cose queste:

«… la santissima vergine mi manda a parlarvi del cuore di suo figlio …. anche la vergine ha un cuore, un cuore che è immacolato, un cuore che è terribilmente somigliante a Gesù … un cuore … che ci dice: ‘Ho cercato dei consolatori, non ne ho trovati. Venite dunque a me voi che soffrite, voi che penate, … e troverete in me il riposo. Io sono l’amore ….»

«Vi parlerò di sua madre, che è nostra madre e vi mostrerò che lei è veramente colei che può farci comprendere l’amore di suo figlio»

«Gesù è qui che ci mostra il suo cuore e ci dice: ‘Venite a me, non sono un Dio di tristezza, non sono un giudice’. Smettete di credere che Gesù è un giudice, smettete di credere che è la causa di tutte le vostre sofferenze, delle vostre prove, delle vostre calamità. E’ un Dio d’amore, e un Dio d’amore non cerca di punire, non cerca di accusare, non cerca di condannare, è un Salvatore! E’ venuto a salvarci perché ci ama ….»

Morì dopo avere detto queste parole:

«… Egli è pronto ad aprirci il suo cuore per stabilirci in Lui, per l’eternità beata. Grazie Signore!»

Spero che Dio si usi di questo tremendo video per indurre i Cattolici Romani a convertirsi dall’idolatria (il culto a Maria, come anche il culto dei santi che sono in cielo è idolatria) a Dio, e a ravvedersi e a credere nell’Evangelo di Cristo per ottenere la remissione dei peccati e la vita eterna. E spero che questo video spaventi tutti coloro che nelle Chiese parlano contro Dio dicendo che Dio ama gli operatori di iniquità, che non è un giudice, che non è un vendicatore, che non punisce, e che non condanna, e che si ravvedano e si convertano dalle loro vie malvagie!

Nessuno si illuda, la Scrittura dice: “L’Eterno è un Dio geloso e vendicatore; l’Eterno è vendicatore e pieno di furore; l’Eterno si vendica dei suoi avversari, e serba il cruccio per i suoi nemici. L’Eterno è lento all’ira, è grande in forza, ma non tiene il colpevole per innocente” (Nahum 1:2-3).

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Video originale qua

Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2019/02/10/tremendo-prete-che-mette-in-bocca-a-gesu-non-sono-un-giudice-e-dice-che-dio-non-cerca-di-punire-muore-mentre-predica/

_____________________________________________________________

Puoi scaricare gratuitamente il presente libro nei formati PDF oppure EPUB:

Dio castiga, eccome se castiga PDF

Dio castiga, eccome se castiga EPUB

___________________________________________________________________________________

Articoli correlati:

● Contro il culto a Maria

● Come la Chiesa Cattolica Romana ha manipolato i dieci comandamenti

● Dio non castiga gli uomini, ma maledice chi non dà la decima. La contraddizione dei servi di Mammona!

● Come Dio punì il massone e satanista Giosuè Carducci per il suo odio verso Dio

 

Articoli correlati da Link esterni:

- Dio castiga, eccome se castiga

- Giudizi di Dio


febbraio 10th, 2019 Posted by | Giudizi di Dio | no comments

● DIO CONDANNA L’ABORTO e la sua faccia è contro coloro che lo approvano e lo praticano!

aborto-a-nascita-parziale

Contro l’aborto

(45 minuti – scarica mp3)


Contro l’omosessualità e l’aborto

(83 minuti – scarica mp3)


_______________________

La nuova legge dello Stato di New York approvata il 22 gennaio 2019 (che non è affatto una “bufala”) prevede la possibilità di abortire in questo modo fino al nono mese; il bambino infatti, finchè è nella pancia, fino a un secondo prima della nascita, si reputa da essa che NON SIA una persona! Quindi basta lasciare dentro all’utero la testina e poi “con grande civiltà e amore” la si buca con una forbice, successivamente, sempre “con grande progresso per la dignità della donna”, si aspira il cervello. Il piccolino si dimena disperatamente, ma tanto, “per decreto” non è una persona, cosa importa!!! (vedere anche a questo link l’abominevole tecnica dell’aborto a nascita parziale)

Sappiano però tutti che Dio condanna l’aborto e la sua faccia è contro coloro che lo approvano e lo praticano!

Di seguito uno dei tanti articoli contro questo abominio tratto dal web (vedi anche qui):

Nicola Iannazzo

___________________

 

La nuova cattedrale è stata illuminata per adorare Moloch, il dio che divora i bambini

di Sabino Paciolla

24 Gennaio 2019

Dopo duri sforzi e lunghe battaglie, durate un decennio, condotte dal fronte pro-vita, alla fine le forze progressiste dello Stato di New York hanno approvato martedì una legge radicale a favore dell’aborto che permetterebbe ai bambini non ancora nati di essere abortiti per qualsiasi motivo fino alla nascita. Ironia della sorte, iI nome della legge è: Reproductive Health Act (RHA).

Le forze progressiste avevano fatto approvare più volte dall’Assemblea il loro disegno di legge, ma questo era stato sempre bloccato al Senato, che era a maggioranza repubblicana. La vittoria per le forze a favore dell’aborto è arrivata quando le forze progressiste hanno guadagnato anche il controllo del Senato. Il voto finale al Senato è stato: 38 a favore e 24 contrari.

Leggi tutto… “● DIO CONDANNA L’ABORTO e la sua faccia è contro coloro che lo approvano e lo praticano!”

febbraio 9th, 2019 Posted by | Aborto, Reproductive Health Act (RHA) | no comments

● ABOMINAZIONE! Le ADI si sono messe pure con i Mormoni!

mormoni-adiCirca cinque anni fa scrissi un articolo dal titolo «ABOMINAZIONE! Le Assemblee di Dio USA si sono messe con i Mormoni» .

Dopo cinque anni è la volta di dire: «ABOMINAZIONE! Le Assemblee di Dio in Italia si sono messe con i Mormoni», che non sono dei Cristiani! Questa stretta di mano tra Alessandro Iovino e questo esponente mormone, lo mostra chiaramente.

Evidentemente dagli USA sono arrivate chiare direttive anche su questo fronte … e le ADI ubbidiscono. Peraltro i Mormoni sono stati fondati dal falso profeta Joseph Smith, che era un massone e tra di loro abbondano potenti massoni. Quindi, ancora una volta, TUTTO SQUADRA. Vi esorto fratelli che ancora siete nelle ADI ad uscire e separarvi nelle ADI. Ma cosa dovete vedere e sentire ancora per capire che le ADI fanno parte della religione unica mondiale?

Leggete il mio libro confutatorio sui Mormoni per comprendere che non sono affatto dei Cristiani ma dei nemici acerrimi di Cristo Gesù e del Suo Evangelo.

Guardate ora il reportage di Alessandro Iovino sui Mormoni, e capirete che lui li difende dalle accuse dimostrate e dimostrabili che i Mormoni sono una setta e che è collusa con la Massoneria (altro che fake news come sostiene Iovino!).

Giacinto Butindaro

P.S. Sappiate che Alessandro Iovino è «l’ambasciatore» delle ADI, colui che è «il vero rappresentante» delle ADI dinnanzi al mondo politico e religioso (N.d.R. Ad esempio in questa recente foto sul suo profilo pubblico facebook potete vederlo con il segretario di Stato degli Stati Uniti d’America ed ex direttore della CIA Mike Pompeo).

Qualcuno si domanderà come sia possibile che un giovane ricopra questo incarico sia pure ufficioso: bene, vi rispondo con queste parole che pronunciò il senatore Giulio Andreotti su Alessandro Iovino quando questo era solo un ventenne: «…è un giovanotto in gamba» (Alessandro Iovino, Andreotti e il potere, Bonfirraro Editore, Enna, Giugno 2013, pag. 23), e se lo ha detto Andreotti credeteci!

Ricordatevi sempre questo: se volete sapere in che direzione vanno le ADI dovete guardare e ascoltare attentamente Alessandro Iovino, non il presidente attuale e neppure quello futuro delle ADI, ma Alessandro Iovino.

Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2019/01/19/abominazione-le-adi-si-sono-messe-pure-con-i-mormoni/
___________________________________________________________________________________

Articoli correlati:

● ABOMINAZIONE! Le Assemblee di Dio USA si sono messe con i Mormoni

● Il senatore valdese Lucio Malan e i Mormoni in Italia

● I rituali segreti dei Mormoni filmati di nascosto

● Confutazione delle menzogne dette da Alessandro Iovino, delle Assemblee di Dio in Italia

● La ‘crociata’ di Alessandro Iovino contro alcune autorità ordinate da Dio

● Alessandro Iovino e la ‘libertà religiosa’

● L’approvazione dell’omosessualità si diffonde nelle Chiese (con video riguardante Alessandro Iovino delle Assemblee di Dio in Italia)

● Alessandro Iovino scrive (ma non risponde…) al comitato “Pentecostalismo ADI”

● A quando un convegno dove metterete in guardia i Cristiani dalla Massoneria?

● Una strana stretta di mano…

● Alessandro Iovino raccomanda ai santi il diabolico libro ‘Tu sei Pietro’

● E Iovino concluse il suo reportage con le parole di un massone!

● Secondo Alessandro Iovino le ADI sono una delle strade che portano in cielo

 

Articoli correlati da link esterni:

La testimonianza di un ex missionario Mormone estremamente zelante per il Mormonismo

Billy Graham toglie il mormonismo dalla lista delle sette religiose

Joel Osteen afferma che i Mormoni sono Cristiani

 

febbraio 9th, 2019 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Mormoni | no comments

● ABOMINEVOLE reportage di Alessandro Iovino sui Mormoni!

Per chi vuole comprendere bene in che cosa consiste il parlare massonico e in che direzione stanno andando le ADI, guardi e ascolti attentamente questo ABOMINEVOLE REPORTAGE fatto da Alessandro Iovino, membro delle ADI, molto vicino ai Melluso e al segretario delle ADI Davide Di Iorio, che io definisco «l’ambasciatore delle ADI» perché di fatto lo è veramente.

E’ un reportage sulla setta dei Mormoni che io ho studiato approfonditamente tanto da scrivere un libro confutatorio molto approfondito sui Mormoni (http://lanuovavia.org/indimormoni.html), che ha fatto meravigliare gli stessi Mormoni per la sua accuratezza.

Il mio libro sui Mormoni dimostra IN MANIERA INEQUIVOCABILE che i Mormoni sono una setta fondata da un falso profeta, che peraltro era un massone! La setta dei Mormoni è una delle sette fondate da massoni, create per cercare di distruggere il Cristianesimo.

E’ una SETTA PERICOLOSISSIMA che mena all’inferno! Basta soltanto considerare le seguenti cose: Leggi tutto… “● ABOMINEVOLE reportage di Alessandro Iovino sui Mormoni!”

febbraio 9th, 2019 Posted by | Alessandro Iovino, Mormoni | no comments

● ABOMINAZIONE! Ecco la scheda per iscriversi alle ADI!

schedacensimentoadi

Come potete vedere da questa scheda consegnata ai membri della Chiesa ADI di Catania, bisogna iscriversi alle ADI per farne parte: e pure la fotografia e la professione bisogna mettere!!!Ci mancano solo le impronte digitali e il quadro sarebbe completo.

A questo punto non mi meraviglierei se a chi compila questa scheda fosse consegnata una tessera da presentare quando chiede preghiere o l’unzione dell’olio etc. Siamo proprio di fronte a qualcosa che procede dal diavolo, che è bugiardo e padre della menzogna.

Ma dove sta scritto che i santi antichi dovevano compilare – per ordine degli anziani o degli apostoli – moduli per entrare a fare parte della Chiesa? La Chiesa non è un partito politico o un’associazione culturale a cui bisogna iscriversi per farne parte! La Chiesa è il corpo di Cristo, e si entra a fare parte di essa quando ci si ravvede e si crede nel Vangelo!

La Chiesa infatti Leggi tutto… “● ABOMINAZIONE! Ecco la scheda per iscriversi alle ADI!”

febbraio 9th, 2019 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Statuto ADI | no comments