Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Riprensione rivolta ad Angelo Gargano

 

Share

novembre 29th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Angelo Gargano, Assemblee di Dio in Italia | no comments

● Non è giusto, sotto la grazia, imporre il pagamento della decima ai santi

Non è giusto sotto la grazia ordinare il pagamento della decima ai santi

(132 minuti – scarica mp3)


Sono maledetti quei Cristiani che non pagano la decima?

( 104 minuti – scarica mp3)


___________________________________________

Ecco uno stralcio di una testimonianza di un fratello (qui la testimonianza completa) riguardante l’imposizione della decima da parte delle ADI (Assemblee di Dio in Italia), che tra l’altro va fatto notare non essere l’unico movimento evangelico a farlo:

” Pace a tutti nel Signore… Voglio raccontarvi la mia deludente esperienza con le ADI… Frequentavo anche la comunità ADI che si raduna nel locale di culto in Via Spalato a Torino, un luogo enorme e sfarzoso, sembra una cattedrale tipo quelle cattoliche, dove presiede il pastore Angelo Gargano… Ricordo un pomeriggio al culto di Via Spalato, il pastore Angelo Gargano ha fatto una predica molto dura facendo presente a tutti che siamo in dovere davanti a Dio di pagare la decima altrimenti il Signore in qualche modo ci punirà!
Allora io, attraverso gli insegnamenti del fratello Butindaro Giacinto, quelli di mio cognato e attraverso la Bibbia mi sono reso conto che il pastore ha detto una menzogna perché la decima non siamo obbligati a pagarla. Possiamo darla, certamente (nel caso facciamo un voto a Dio), ma se non la paghiamo il Signore non ci punisce. Inoltre la stessa predica si trova in un periodico delle ADI che esce ogni mese. Per non dire poi che nella comunità subito appena entri ci sono due buste per la donazione; una per pagare il mutuo della costruzione del locale di culto costato veramente tanti soldi e una busta per la decima. Ambedue le buste sono da compilare con nome e cognome e importo! È vergognoso!…”

Ed ecco infatti le minacce di maledizione rivolte ai santi, che oggi  sotto la grazia non pagano la decima, scritte da Angelo Gargano, Pastore della Chiesa ADI di Torino, via Spalato, 9b su Risveglio Pentecostale – Settembre 2008:

“La decima, insegnata nell’antico testamento, fu confermata da Gesù…”

e ancora:

“Se derubare gli uomini è un grave peccato, derubare Dio è ancor più grave! … Chi trattiene la decima e l’offerta che spetta a Dio deruba Dio!”.

Ed ecco partire le minacce:

“L’obbedienza spalanca le porte alla benedizione, la disubbidienza spalanca le porte alla maledizione … Rubare a Dio non porta a guadagnare nulla, non mette sotto benedizione, ma sotto maledizione”.

E ancora:

“Oggi il Signore direbbe: “Se tu sei ubbidiente, io renderò la tua casa produttiva e non rimarrai senza lavoro…” .”

Ma stanno proprio così le cose? E’ corretto gravare i santi che magari sono con la pensione minima e che fanno già fatica ad arrivare alla fine del mese, col giogo della decima, minacciandoli della maledizione del Signore se non la pagano? Leggi tutto… “● Non è giusto, sotto la grazia, imporre il pagamento della decima ai santi”

ottobre 20th, 2010 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Angelo Gargano, Decima, Falsi insegnamenti | one comment