Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Le ADI in cammino verso la religione unica mondiale: il presidente delle ADI al Consiglio Missionario Mondiale 2017

Fratelli che frequentate le ADI vi confermo che le ADI sono in cammino verso la religione unica mondiale: il presidente delle ADI infatti parteciperà al Consiglio Missionario Mondiale 2017, che si terrà a Roma fra pochi giorni, al quale ci sarà anche Giovanni Traettino, l’amico e fratello del capo della Chiesa Cattolica Romana.

«In occasione del Cinquecentenario della Riforma Protestante, si terrà a Roma dal 16 al 18 Novembre 2017 presso l’Hotel Cristoforo Colombo, l’evento missionario mondiale organizzato dal Concilio Mundial De Misiones.
Sarà una grande opportunità per incontrare e stringere relazioni con Ministri da tutto il mondo, con l’obiettivo comune di promuovere l’unità dei Ministeri ed incoraggiare la passione per il discepolato.
Le tematiche prevalentemente trattate saranno:
• Costituire Reti Missionarie per adempiere, con sempre maggiore efficacia, il grande mandato di Matteo 28:18-20;
• Avvicinarsi alle popolazioni mussulmane come opportunità per l’evangelizzazione;
• Riformulare le 95 tesi della Riforma Protestante rivisitate in chiave aggiornata agli accadimenti moderni ed alla cultura sociale, politica e religiosa dei tempi attuali;
Si accetteranno prenotazioni fino ad esaurimento posti, pertanto, al fine di ottimizzare il servizio, vi preghiamo di comunicare la vostra adesione il prima possibile. Il nostro staff sarà lieto di rispondere ad ogni vostra esigenza. Certi di aver suscitato il vostro interesse, aspettiamo con gioia la vostra partecipazione, porgendo affettuosi e cordiali saluti.»

loria-2017

Fonte: http://roma2017.com/index.php/it/

Ve lo ripeto, uscite e separatevi dalle ADI. La Massoneria sta trascinando le ADI verso il Nuovo Ordine Mondiale.

Leggi tutto… “● Le ADI in cammino verso la religione unica mondiale: il presidente delle ADI al Consiglio Missionario Mondiale 2017″

novembre 21st, 2017 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Massoneria | no comments

● Crollo per le ADI nelle scelte espresse valide per l’8 per mille

Vi faccio sapere che le ADI hanno avuto un crollo tra il 2010 e il 2015 nelle scelte espresse valide per l’8 per mille, infatti nel 2010 furono 46.740 mentre nel 2015 sono state 40.572!

adi-crollo

Fonte: Ministero delle Finanze

Come potete vedere, in pochi anni ci sono state 6168 scelte in meno (un calo del 13%) per le ADI!

Se i dati delle scelte del 2015 saranno confermati, ci troveremmo davanti ad un vero e proprio crollo di consensi nei confronti delle ADI.

Chi ha orecchi da udire, oda

Leggi tutto… “● Crollo per le ADI nelle scelte espresse valide per l’8 per mille”

novembre 21st, 2017 Posted by | Assemblee di Dio in Italia | no comments

● La «cattedrale adiana» di Prizzi

cattedrale-prizzi

Ecco la «cattedrale adiana» costruita nel paese di Prizzi (Palermo), contrada Cerasella. Prizzi è un comune di 4.800 abitanti, dove c’è anche una loggia massonica intitolata a Giordano Bruno. Di questo locale di culto delle ADI (la dedicazione è avvenuta nel settembre del 2010 e ne ha dato notizia Nunzio Siragusa sulla rivista Risveglio Pentecostale del Gennaio 2011 a pag. 21) colpisce la grandezza (ma quanti sono i membri, e quanti soldi hanno dovuto sborsare?), nonché l’immancabile simbologia massonica!

Leggi tutto… “● La «cattedrale adiana» di Prizzi”

novembre 21st, 2017 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Massoneria | no comments

● Un massone membro della Chiesa ADI di Vibo Valentia

«TORQUATO PELAGGI figlio del pastore emerito di Vibo Valentia Giuseppe Pelaggi e membro aderente di detta chiesa, nato a Chiaravalle nel 1954 di professione architetto è massone. La prova viene dalla rivista “Erasmo”, il bollettino d’informazione del “Grande Oriente d’Italia” (GOI), Anno XI, Nr 3-4, del 15-28 Febbraio 2010, pp.14-15. Il quadro che si trova dietro il pulpito del locale di culto di Vibo Valentia porta la sua firma.» Questo è quello che leggo sulla pagina Facebook «Info Assemblee di Dio in Italia»

vibo-info

 

Ecco le foto del numero di Erasmo, rivista massonica del GOI, dove viene attestato che Torquato Pelaggi è massone. Leggi tutto… “● Un massone membro della Chiesa ADI di Vibo Valentia”

novembre 7th, 2017 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Massoneria | no comments

● Riprensione rivolta ad Angelo Gargano

 

Share

novembre 29th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Angelo Gargano, Assemblee di Dio in Italia | no comments

● Le ADI sono entrate a far parte della religione unica mondiale

varricchione-tutti-figli

Tutti gli uomini son figli di Dio?

(86 minuti – scarica mp3)


A proposito della «fratellanza universale»

(84 minuti – scarica mp3)


_________________

Le ADI (Assemblee di Dio in Italia) sono entrate a far parte della religione unica mondiale. Si sono unite infatti alla Chiesa Cattolica Romana nell’affermare la menzogna che tutti gli uomini sono figli di Dio, ossia il principio massonico della fratellanza universale.

Francesco, il capo della Chiesa Cattolica Romana, il 24 marzo 2016 ha affermato:

«Tutti noi, insieme, musulmani, indi, cattolici, copti, evangelici, ma fratelli, figli dello stesso Dio» ed anche: “Voi, noi, tutti insieme, diverse religioni, diverse culture, ma figli dello stesso Padre, fratelli» (https://youtu.be/tIrKvh4CQW0), quindi tutti gli uomini, non importa quello che credono, sono figli di Dio e vanno considerati tutti fratelli (N.d.R. vedi anche: link).

Elio Varricchione, «pastore» della Chiesa ADI di Milano, durante una sua predicazione dal titolo «Non temere di esser troppo generoso» del 4 settembre 2016 ha affermato:

«Ora teniamo conto anche che il nostro prossimo ci è fratello, noi siamo più chiamati a considerare fratelli coloro che sono figli di Dio, ed è corretto, non fa una grinza, coloro che hanno conosciuto Gesù, lo hanno accettato nel cuore, sono diventati siamo diventati figli di Dio, siamo diventati fratelli.

Ma fratelli e sorelle, coloro che ancora non hanno fatto questa esperienza sono comunque creature di Dio, e sono nostri fratelli, ancora forse non di fede, ma non vogliamo creare troppe separazioni, tirare su troppe barriere, tra coloro che hanno creduto, e coloro, permettetemi di dire, che non hanno ancora creduto, e che spero presto diventino nostri fratelli, anche in quanto essere figli di Dio, e se sono tali, se li consideriamo fratelli, ecco che diventerà ancora più normale essere generosi»

(http://www.adimilano.it/multimedia/SermoneAudio.aspx?id=845&tipo=SermoneAudio#/player1?catid=0&trackid=0).

Come potete vedere, dunque, tramite un parlare ambiguo e contradditorio, Elio Varricchione ha affermato la stessa cosa di Francesco, e cioè che tutti gli uomini, a prescindere il loro credo, sono tutti figli di Dio, e quindi tutti fratelli. Ecco perché noi Cristiani, secondo lui, dobbiamo chiamare fratelli anche i Mussulmani, i Buddisti, gli Induisti, gli Scintoisti, e tutti coloro che non credono che Gesù è il Cristo di Dio.

Questa dottrina delle ADI viene ribadita sul sito delle ADI dove viene affermato che Leggi tutto… “● Le ADI sono entrate a far parte della religione unica mondiale”

novembre 1st, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale | no comments

● Simbologia occulta-massonica nelle Assemblee di Dio in Italia (ADI)

adi-simbologia-occultaHo realizzato questo video con l’obbiettivo di spingere coloro che ancora frequentano Chiese ADI a rendersi conto di quanta simbologia occulta-massonica è presente nelle ADI, e quindi ad uscire e separarsi dalle ADI!

Chi ha infatti sparso tutti questi simboli occulti nelle ADI se non il diavolo tramite i suoi ministri? Non c’è alcun dubbio: le ADI hanno fatto spazio al diavolo!

Non indugiate, fratelli: siete in pericolo, mettetevi in salvo!

Leggi tutto… “● Simbologia occulta-massonica nelle Assemblee di Dio in Italia (ADI)”

settembre 23rd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria | no comments

● Il pulpito del locale di culto ADI di Venaria su pagine massoniche

Un massone mette come immagine di copertina su Facebook una mia foto con un pulpito ADI

massone-venaria

Un massone mette come immagine di copertina sul suo profilo Facebook una mia foto, dove compare un tempio massonico a sinistra e a destra il pulpito presente nel locale di culto della Chiesa ADI di Venaria (Torino), da me pubblicata nel 2013.

Beh, nelle ADI dovrebbero riflettere, e credo che molti stiano riflettendo … Leggi tutto… “● Il pulpito del locale di culto ADI di Venaria su pagine massoniche”

settembre 11th, 2016 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Chiesa ADI Venaria, Massoneria | no comments

● Ci manca solo un incontro tra Stefano Bisi e Felice Antonio Loria alla Fenice

incontro-adi-massoneria-forse-in-futuro

Fratelli che ancora frequentate le Chiese ADI ma non lo vedete che le ADI stanno promuovendo la ribellione contro Dio, perché devono portare avanti l’agenda massonica?

Non lo avete ancora capito che le ADI sono una organizzazione religiosa filo massonica, in quanto la loro dottrina è stata massonizzata? Cosa dovete sentire e vedere ancora?

Ormai ci manca solo che Stefano Bisi, il gran maestro del Grande Oriente d’Italia, si incontri con il presidente delle ADI Felice Antonio Loria alla Fenice (la nuova sede delle ADI), come ha fatto a Torre Pellice con il moderatore della Tavola Valdese.

Credetemi ormai ci aspettiamo solo questo, che Leggi tutto… “● Ci manca solo un incontro tra Stefano Bisi e Felice Antonio Loria alla Fenice”

settembre 11th, 2016 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria | no comments

● Secondo Alessandro Iovino le ADI sono una delle strade che portano in cielo

iovino-stradeAlessandro Iovino (che vi ricordo è molto vicino al segretario delle ADI) sulla sua pagina Facebook rispondendo ad una persona ha detto:

«Io ho l’orgoglio di appartenere al mio movimento. Sono un figlio spirituale di questa chiesa e denominazione delle ADI. La amo profondamente, e ho speso tempo ed energie e risorse per raccontarne la storia. Perché la amo.

MA NON È L’UNICA STRADA CHE PORTA AL CIELO.

Ecco che Paolo Coelho ha ragione. Non abbiamo la presunzione che il nostro sia l’unico cammino» (maiuscolo mio)

Dunque, adesso sappiamo come ragionano nelle ADI tra di loro: le ADI sono la strada che porta in cielo! Questo naturalmente vale per molti membri delle ADI, ma non per tutti, perché per altri come Iovino non è l’unica strada che porta in cielo!

Anche il cattolicesimo per lui infatti è una strada che porta in cielo!

La cosa dunque è gravissima, perché comunque sia veniamo a sapere che le ADI sono considerate in una maniera o nell’altra una strada che porta in cielo.

E no, le cose non stanno affatto così, perché per andare in cielo c’è solo una strada e si chiama Gesù Cristo, infatti Egli disse:

“Io son la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me” (Giovanni 14:6).

Praticamente Iovino si affida alle ADI per andare in cielo, e non a Cristo Gesù.

Ecco che finalmente ha confessato in chi ha riposto la sua fiducia, nelle ADI, e non in Gesù Cristo; lui segue le ADI, e non Gesù Cristo; lui ama le ADI, non Gesù Cristo. Lo avevamo già capito, ovviamente, ma adesso ci sono delle sue parole pubbliche.

E badate che nelle ADI molti ragionano come ragiona lui.

Ecco perché vado dicendo da anni che tanti si convertono a movimenti o denominazioni ma non a Cristo. Queste dichiarazioni sono Leggi tutto… “● Secondo Alessandro Iovino le ADI sono una delle strade che portano in cielo”

settembre 10th, 2016 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni | no comments

● NON SEI MASSONE? DIMOSTRALO CONDANNANDO LA MASSONERIA COME FACCIAMO NOI

manueli-non-sono-massoneOrmai che taluni pastori dicano pubblicamente IO NON SONO MASSONE, è semplicemente ridicolo e assurdo.

Innanzi tutto perché il massone è chiamato a negare spudoratamente la sua appartenenza alla Massoneria, fino a quando non viene trovata una prova schiacciante della sua appartenenza. E poi perché quei massoni che dicono pubblicamente IO NON SONO MASSONE, poi puntualmente si rifiutano di condannare la Massoneria, anzi ne elogiano i principi e gli ideali!

Quindi?

Noi non stiamo chiedendo ai pastori evangelici di dire pubblicamente IO NON SONO MASSONE – non ci interessa – ma di condannare la Massoneria e i suoi principi pubblicamente e con ogni franchezza, COME FACCIAMO NOI.

E’ proprio del tutto inutile quindi quello che fanno. Solo gli insensati possono dare ascolto a costoro, e difatti gli intelligenti non gli prestano alcuna attenzione.

E poi ormai abbiamo appurato che ci sono Leggi tutto… “● NON SEI MASSONE? DIMOSTRALO CONDANNANDO LA MASSONERIA COME FACCIAMO NOI”

luglio 20th, 2016 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria | no comments

● George Wood in una posa massonica

wood-massone-bisi-rinaldiAlla vostra sinistra George Wood (http://ag.org/top/general_superintendent/publicity_photos/index.cfm), Sovraintendente Generale delle Assemblee di Dio USA, di cui so che aveva molta stima Francesco Toppi (che fu presidente delle ADI dal 1977 al 2007), in una foto ufficiale in una evidente posa massonica.

Che si tratta di una posa massonica lo potete constatare da voi stessi guardando a fianco le pose di due massoni dichiarati che sono Stefano Bisi, gran maestro del Grande Oriente d’Italia (in alto a destra), e Giancarlo Rinaldi, ex maestro venerabile della Loggia “Costantino Nigra” di Castelforte (sotto a destra).

D’altronde George Wood è amico ed estimatore del «pastore» Rick Warren, che fa parte del Consiglio per le Relazioni con l’Estero (o CFR, Council on Foreign Relations) – che è uno di quei gruppi o società di cui fanno parte sia massoni che Illuminati e che si propongono di costruire il Nuovo Ordine Mondiale enunciato dagli Illuminati.

Leggi tutto… “● George Wood in una posa massonica”

luglio 18th, 2016 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Assemblee di Dio USA, C.C.I.N.E., Massoneria | no comments

● Attenzione, pericolo di morte! Le ADI affermano che il dubbio non è peccato

pericolo-morte

Attenzione, pericolo di morte! Le ADI affermano che il dubbio non è peccato

(127 minuti – scarica mp3)


_______________________

Le ADI (Assemblee di Dio in Italia) insegnano che il dubbio non è peccato. E’ quindi del tutto normale che un credente si metta a dubitare della propria salvezza, e finanche dell’esistenza di Dio!

Felice Antonio Loria infatti, che è l’attuale presidente delle ADI, ha detto che

« … la mente nostra a volte è assillata da dubbi. Sappiate una cosa, il dubbio non è peccato, è cadere vittima del dubbio che è un’altra cosa. Siamo uomini, siamo creature, siamo essere umani, e a volte ci troviamo nell’incertezza, però portiamo le nostre incertezze a Gesù Cristo, così come siamo» (Sermone tenuto a Catania il 15 maggio 2016 min. 44 visionabile qua https://youtu.be/gtT3xlsIl_o),

e sul sito della Chiesa ADI di Palermo leggiamo quanto segue in un articolo dal titolo «Dubbio interiore», che spiega meglio cosa intendono loro per dubbio:

Leggi tutto… “● Attenzione, pericolo di morte! Le ADI affermano che il dubbio non è peccato”

maggio 26th, 2016 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni, Massoneria | no comments

● Nelle ADI c’è chi insegna che il sangue di Gesù non era umano


adi-sangue

Contro l’eresia “il sangue di Gesù non era umano”

(72 minuti – scarica mp3)



__________________________

MASSIMA ATTENZIONE! Nelle ADI viene insegnata la falsa dottrina secondo cui il sangue di Gesù non era umano.

E’ presente infatti in uno studio a firma di Antonio Piraino dal titolo «Il sangue di Gesù Cristo» presente sia sul sito della Chiesa ADI di Guidonia (Roma), Leggi tutto… “● Nelle ADI c’è chi insegna che il sangue di Gesù non era umano”

maggio 25th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni | no comments

● E che ci si poteva aspettare da un massone?

moore-panico

Perché in questo articolo apparso su un sito delle ADI (http://www.evangelo.it/wp/unioni-gay-niente-panico/) che sta circolando anche su Facebook non si condanna con franchezza l’omosessualità (non viene detto che è peccato agli occhi di Dio o un’abominazione), e non si dice che gli omosessuali non erediteranno il regno di Dio ma saranno gettati nel fuoco eterno, e che bisogna dire loro di ravvedersi e di credere nel Vangelo di Cristo?

Il testo dell’articolo è questo:

Leggi tutto… “● E che ci si poteva aspettare da un massone?”

maggio 14th, 2016 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Battisti in America, C.C.I.N.E., Massoneria, Omosessualità, Russell Moore | no comments

● Unioni Civili: Qualcuno di voi ha sentito i Pastori delle ADI levarsi a favore della verità?

pastori-adi-silenzio

Contro le unioni civili omosessuali e le convivenze di fatto

(82 minuti – scarica mp3)


Cosa comporta affermare che l’omosessualità è peccato

(90 minuti – scarica mp3)


_____________________

Ieri 12 maggio 2016 è’ stata varata la legge da tanto tempo discussa che “regolarizza” le unioni civili, ma noi come discepoli di Cristo Gesù non possiamo che essere contrari a tale legge perché le convivenze eterosessuali e quelle omosessuali sono peccati agli occhi di Dio, in quanto le prime sono peccato di fornicazione e le seconde peccato di omosessualità, e sia i fornicatori che gli omosessuali non erediteranno il Regno di Dio (1° Corinzi 6:9).

Eppure, di fronte a questa legge quale posizione prendono i vertici ed i pastori delle ADI, così orgogliosi tra l’altro di aver ottenuto da tanti anni attraverso l’intesa con lo Stato l’autorizzazione statale di sposare per decreto del Ministero dell’Interno?

Qualcuno li ha sentiti forse dissentire, protestare oppure opporsi in qualche modo ad essa?

Andate sul loro sito web ufficiale e Leggi tutto… “● Unioni Civili: Qualcuno di voi ha sentito i Pastori delle ADI levarsi a favore della verità?”

maggio 13th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Pastori ADI, Riflessioni, Unioni Civili | no comments

● Quando Giuseppe Laiso per le ADI era malvagio

circolare-adi-n.13935-laisoUn tempo Giuseppe Laiso della missione Uomini Nuovi di Marchirolo (Varese) era un uomo malvagio per le Assemblee di Dio in Italia e i membri delle ADI erano tenuti a guardarsi da lui perché con le sue iniziative era tra coloro che minavano «l’integrità della dottrina evangelica e della più pura fede cristiana».

Ecco la circolare delle ADI che conferma ciò.

Leggi tutto… “● Quando Giuseppe Laiso per le ADI era malvagio”

marzo 23rd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Giuseppe Laiso | no comments

● Per i fratelli nelle ADI – Sui disegni geometrici

Quando i ‘pastori’ vi dicono che quelli che voi chiamate dei simboli occulti-massonici (che sono presenti nei locali di culto delle ADI) sono semplicemente dei disegni geometrici, sappiate che la Massoneria li chiama proprio così i suoi simboli tramite cui trasmette il suo sapere esoterico.

Infatti sul sito del Grande Oriente d’Italia della Massoneria di Rito Scozzese Antico ed Accettato in una pagina dove si parla della storia della loro obbedienza massonica leggiamo sui liberi muratori quanto segue:

«E loro costume era, prima ancora di impiantare il cantiere, costruire gli alloggi che avrebbero ospitato loro e le loro famiglie. Uno di questi alloggi (o loggia) era riservato per le loro “riunioni di lavoro”, durante le quali ideavano, progettavano, discutevano il lavoro da farsi e commentavano il lavoro fatto. Liberi muratori, abbiamo detto, perché affrancati dai doveri verso i loro signori e autorizzati a governarsi con le regole della loro arte , ma nel rispetto per le leggi del paese che li ospitava e che dava loro da vivere.

Le loro “squadre”si suddividevano in operai apprendisti, in compagni d’arte, in maestri. I primi erano addetti alla squadratura delle pietre che i secondi ornavano con disegni geometrici o figure simboliche; i maestri sovrintendevano ai lavori.

La loro Arte, comunque si veda, era un’Arte Simbolica, e con essa questi insoliti “muratori”trasmettevano in maniera “segreta”il loro sapere esoterico.»

disegni-loggia

(Cliccate per ingrandire e poi cliccate di nuovo per lo zoom)

(http://goirsaa.it/Pubblicazioni/goirsaa_Anche_io_massone.htm).

Notate come viene chiaramente detto che i compagni d’arte ornavano le pietre con disegni geometrici o figure simboliche tramite cui trasmettevano in maniera segreta il loro sapere esoterico!

D’altronde nella Massoneria la G che i massoni mettono dentro la stella a cinque punte o la squadra e il compasso o dentro il triangolo equilatero sta anche per GEOMETRIA!

Leggi tutto… “● Per i fratelli nelle ADI – Sui disegni geometrici”

febbraio 3rd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Massoneria | no comments

● Quattro domande per Felice Antonio Loria, presidente delle A.D.I.

Pace a te, Felice Antonio Loria. Ho queste semplici domande da porti:

● La Massoneria è da Dio o da Satana?
● I principi massonici «libertà, fratellanza e uguaglianza» sono da Dio o da Satana?
● Un Cristiano può affiliarsi alla Massoneria?
● Un massone che si professa Cristiano può essere membro delle A.D.I.?

domande-loria

In altre parole vogliamo sapere se tu, che sei il Presidente e Rappresentante legale delle Assemblee di Dio in Italia (ADI), consideri la Massoneria, promossa dal Grande Oriente d’Italia (G.O.I.) e da tutte le obbedienze massoniche del mondo, una cosa che è da Dio o che è da Satana, che è il seduttore di tutto il mondo; se consideri i principi massonici di «libertà, fratellanza e uguaglianza», promossi dal G.O.I. e da tutte le obbedienze massoniche del mondo, dei principi che sono da Dio o che sono da Satana, che oltre ad essere il seduttore di tutto il mondo è anche l’accusatore dei discepoli di Cristo Gesù; se per te un Cristiano può entrare a far parte di una qualsiasi obbedienza massonica; e se un massone che si professa Cristiano può fare parte di una Chiesa ADI o se per un tale è prevista l’espulsione dalle ADI.

Io e tantissimi altri discepoli di Cristo Gesù – di cui tanti sono anche membri delle ADI – attendiamo una tua risposta a queste domande, perché vogliamo sapere qual è la posizione ufficiale delle Assemblee di Dio in Italia sulla Massoneria e sui suoi principi e sull’appartenenza di un Cristiano a tale istituzione.

Leggi tutto… “● Quattro domande per Felice Antonio Loria, presidente delle A.D.I.”

febbraio 2nd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Felice Antonio Loria, Massoneria | no comments

● Secondo Francesco Toppi i Cristiani sono come i gatti

 toppi-gatti

Un ex pastore delle ADI (Assemblee di Dio in Italia) mi ha riferito che quando era nelle ADI, un giorno Francesco Toppi, allora presidente delle ADI, gli disse: «I credenti sono come i gatti, si affezionano alla casa e non al padrone», dove per padrone intendeva il pastore della Chiesa.

E quindi lui sosteneva che anche se le ADI mandano via un pastore di una Chiesa, la maggior parte dei credenti rimane con le ADI nel locale di culto che hanno costruito o comprato.

Ecco perché sosteneva che la forza delle ADI è nei locali di culto, perché le persone sono state coinvolte nella loro costruzione o nel loro acquisto sia emotivamente che finanziariamente e difficilmente se ne distaccano.

I locali di culto quindi – secondo le ADI – sono uno strumento di controllo dei credenti, servono per controllarli, per tenerli sotto controllo. Ecco perché c’è questa corsa alla costruzione di locali di culto nelle ADI, che spesso costano tantissimi soldi, che vi ricordo sono proprietà delle ADI.

Naturalmente secondo Toppi, i locali di culto vanno costruiti o comprati anche per aumentare il prestigio e il potere dell’organizzazione delle ADI. Questo conferma che nelle ADI non servono il nostro Signore Gesù Cristo.

Fratelli che frequentate Chiese ADI, vi esorto a non partecipare alla costruzione dell’impero ADI, e ad uscire e separarvi dalle ADI.

Leggi tutto… “● Secondo Francesco Toppi i Cristiani sono come i gatti”

febbraio 2nd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni, Esortazioni, Francesco Toppi | 2 comments

● Le ADI sono la Standa, mentre le Chiese indipendenti delle bancarelle

 standa-toppi

Un’altra famosa frase di Francesco Toppi, presidente delle ADI dal 1978 al 2007, che diceva ai suoi intimi amici e collaboratori, era questa: «Non temiamo la competizione delle chiese indipendenti così come la Standa non teme la bancarella che gli fa competizione all’ingresso della porta». Quanta sapienza carnale, terrena e diabolica che aveva Toppi!

Leggi tutto… “● Le ADI sono la Standa, mentre le Chiese indipendenti delle bancarelle”

febbraio 2nd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Francesco Toppi | no comments

● Francesco Toppi e il fuoco dell’inferno

 toppi-vecchietta

La sorella Maria Rapisarda racconta:

«……. mi torna in mente un episodio accaduto nell’agosto del ’78 al campeggio di Coffa di Chiaramonte (Ragusa) dove ho sentito personalmente insegnare da Toppi che il termine fuoco dell’inferno non va inteso letteralmente ma metaforicamente.

Era un turno affollato per adulti, quindi parecchi fratelli hanno sentito, molti non erano d’accordo a questa dottrina di Toppi, ma nessuno osava pubblicamente disapprovarlo anche perché lo temevano perché il Toppi aveva la brutta abitudine di deridere chi lo contraddiceva.

Ma un fratello anziano non resistette, con la Bibbia sulla sua mano sinistra e il dito puntato dell’altra mano si precipitò verso Toppi si fermò a qualche metro e gli gridò con voce tuonante: “..Per 50 anni ho creduto che il fuoco dell’inferno è reale e così crederò fino alla morte”…

Dopo uscì fuori dal locale di culto sdegnato, mentre Toppi senza scomporsi portandosi le dita alla tempia ci fece segno di lasciarlo perdere perché quel fratello aveva perso il senno, quindi a suo giudizio era pazzo.

Grazie a Dio in tanti stanno ricordando questa vicenda e soprattutto stanno confermando altre eresie di Toppi che hanno ascoltato con le loro orecchie».

Questo era Francesco Toppi: un uomo che disprezzava e scherniva coloro che erano attaccati alla fedel Parola! E quelli che oggi seguono i suoi falsi insegnamenti e imitano la sua condotta sono tali e quali.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggi:

«LE A.D.I. HANNO ‘TOLTO’ IL FUOCO DALL’INFERNO E LA NUOVA GERUSALEMME DAL PARADISO»

 

Leggi tutto… “● Francesco Toppi e il fuoco dell’inferno”

febbraio 2nd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Francesco Toppi | no comments

● Il senatore valdese Lucio Malan a favore delle unioni civili

Ecco come si è espresso il senatore Lucio Malan, valdese – di cui vi ricordo Alessandro Iovino delle ADI è il segretario particolare – sulle unioni civili ieri 30 gennaio 2016 al Family Day:

«Le unioni civili vanno bene, vanno bene, è giusto riconoscere determinati diritti, che in parte sono già riconosciuti dalla giurisprudenza, alle coppie anche dello stesso sesso. Non possono essere equiparate al matrimonio, perché il matrimonio è un’altra cosa, è l’unione tra un uomo e una donna che è feconda per natura, altre unioni non lo sono»

Che dire? Vergognoso. In questa maniera infatti viene riconosciuto agli omosessuali il diritto di peccare! Gli omosessuali infatti peccano secondo la legge di Dio, secondo che è scritto: “Non avrai con un uomo relazioni carnali come si hanno con una donna: è cosa abominevole.” (Levitico 18:22), e quindi chi li favorisce concedendo loro dei diritti o approvandoli, come fa il senatore Malan, non fa altro che fortificare le loro mani nel fare ciò che è abominevole agli occhi di Dio e quindi aiutarli a diffondere l’iniquità.

Vi esorto, fratelli, a guardarvi e ritirarvi da chiunque parla e ragiona in questa maniera.

Leggi tutto… “● Il senatore valdese Lucio Malan a favore delle unioni civili”

febbraio 2nd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Chiesa Valdese, Confutazioni, Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale, Omosessualità | 2 comments

● CLAMOROSO! Grande triangolo occulto-massonico sulla facciata del locale di culto ADI di Erba

adi-erba-locale

Questo è il locale di culto della Chiesa ADI di Erba (Como), sito in Via Comana Lunga n 22, di cui è «pastore» Drogo Ottavio. Veramente inquietante e sconcertante! Credo che abbiamo visto ormai quasi tutto, manca solo di vedere Baphomet!

Fratelli, che frequentate Chiese ADI, ve lo ripeto, uscite e separatevi dalle ADI.

Le ADI sono controllate e dirette dalla Massoneria, che è una setta che adora e serve Satana, che dopo avere massonizzato la dottrina delle ADI sta massonizzando i locali di culto ADI facendogli mettere simboli occulti-esoterici attirando così i demoni in essi.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’

Tratto da: http://giacintobutindaro.org/2016/01/22/clamoroso-grande-triangolo-occulto-massonico-sulla-facciata-del-locale-di-culto-adi-di-erba/

_______________________________________________

Leggi anche:

● Lista aggiornata di locali di culto ADI con simbologie occulte, massoniche ed esoteriche

adi-architettura-massonica-esoterica

Leggi tutto… “● CLAMOROSO! Grande triangolo occulto-massonico sulla facciata del locale di culto ADI di Erba”

gennaio 23rd, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni, Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale | no comments

● Salvatore Loria alla TBNE

 

Share

dicembre 11th, 2015 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Ecumenismo, Esortazioni, Massoneria, Salvatore Loria, TBNE, TCI | no comments

● Dietro il Medic c’è il massone Licio Gelli

Il MEDIC, Movimento Etico per la Difesa Internazionale del Crocifisso, è nato nel 2010. La sua nascita fu ufficializzata nell’ambito di una conferenza stampa che ebbe luogo il 2 Luglio presso l’hotel Michelangelo, Sala Sistina, Via della Stazione di San Pietro, a Roma.

medic-tavolo

Foto: http://www.unmondoditaliani.com/battesimo-del-medic-movimento-per-la-difesa-del-crocifisso-bagno-di-folla-assalto-mediatico-il-crocifisso-cade-e-si-rialza-tre-volte.htm

Tra i relatori c’era anche Gaetano Sottile, «presidente e fondatore dell’Associazione Italy for Christ e Leggi tutto… “● Dietro il Medic c’è il massone Licio Gelli”

dicembre 8th, 2015 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Gaetano Sottile, Massoneria | no comments