Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Perchè il Capodanno non va festeggiato

Fratelli, voglio che sappiate perchè non si addice ai santi festeggiare il capodanno. La ragione è perchè si tratta di una festa di origine pagana intrisa di superstizioni di ogni genere.

E quindi perchè si tratta di una opera infruttuosa delle tenebre, e noi siamo chiamati a non parteciparvi, secondo che è scritto: “Non siate dunque loro compagni; perché già eravate tenebre, ma ora siete luce nel Signore. Conducetevi come figliuoli di luce (poiché il frutto della luce consiste in tutto ciò che è bontà e giustizia e verità), esaminando che cosa sia accetto al Signore. E non partecipate alle opere infruttuose delle tenebre; anzi, piuttosto riprendetele” (Efesini 5:7-11).

Infatti noi quali discepoli di Cristo non dobbiamo condurci come si conducono i pagani, secondo che è scritto: “Questo dunque io dico ed attesto nel Signore, che non vi conduciate più come si conducono i pagani nella vanità de’ loro pensieri, con l’intelligenza ottenebrata, estranei alla vita di Dio, a motivo della ignoranza che è in loro, a motivo dell’induramento del cuor loro. Essi, avendo perduto ogni sentimento, si sono abbandonati alla dissolutezza fino a commettere ogni sorta di impurità con insaziabile avidità” (Efesini 4:17-19).

Qui di seguito voglio trascrivervi alcune notizie (reperite in Internet) sull’origine del capodanno e sulle principali superstizioni ad esso collegate, affinché vi rendiate conto del suo carattere pagano, e ve ne asteniate anche voi.

Il Capodanno risale alla Leggi tutto… “● Perchè il Capodanno non va festeggiato”

dicembre 30th, 2011 Posted by | Capodanno, Confutazioni, Feste pagane, Superstizioni | no comments