Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Lettera della “Chiesa” di Gallico e mia risposta

Massimo Ripepi

Contro l’intercessione dei morti per i vivi

( 76 minuti – scarica mp3 – messaggio del 11/11/2009)


__________________________________________

Qualche giorno fa, sul Blog di Giacinto Butindaro, commentai il post intitolato: “Spiriti seduttori all’opera nella ‘Chiesa Cristiana’ di Gallico”, dove potrete leggere il mio intervento al riguardo di due affermazioni a mio avviso antiscritturali da parte di Massimo Ripepi, nuovo pastore della “chiesa” di Gallico insieme ad altri suoi due collaboratori (al posto del defunto Gilberto Perri), contenute in un video che principalmente era di pubblico dominio e perciò visionabile o scaricabile senza bisogno di alcuna registrazione, ma che subito dopo è stato prontamente rimpiazzato con un video diverso pur mantenendone lo stesso link (fatto a mio avviso davvero biasimabile…).

Affermazioni quindi che, poiché di dominio pubblico e non reputandole appunto biblicamente corrette, mi sono accinto a fare.

Il mio commento al riguardo è visibile cliccando a questo link: http://lanuovavia.org/giacintobutindaro/2010/11/12/spiriti-seduttori-allopera-nella-chiesa-cristiana-di-gallico/#comments

Ecco comunque lo screen d’esso con le due affermazioni di Massimo Ripepi da me non condivise:

Questo evidentemente non è piaciuto ad un componente della chiesa di Gallico, il quale mi invia privatamente questo messaggio: Leggi tutto… “● Lettera della “Chiesa” di Gallico e mia risposta”

novembre 22nd, 2010 Posted by | Ades, Chiesa di Gallico, Errori dottrinali, Falsi insegnamenti, Gilberto Perri, Massimo Ripepi, Pacetvblog | one comment

● Un discepolo di Cristo deve essere apolitico

Contro il far politica da parte della Chiesa

(74 Minuti – scarica mp3)


Confutazione della teologia del dominio sostenuta in Italia dal Movimento socio politico ‘PA.C.E.’

(127 Minuti – scarica mp3)


___________________________________

Un discepolo di Cristo, cioè chi si è messo al seguito di Gesù e segue le sue orme, non si deve interessare di politica. Questo significa che non deve dare il voto a nessun candidato o partito politico (può recarsi alle urne però se ritiene necessario farlo per annullar la sua scheda elettorale), come anche non deve candidarsi a cariche politiche nella nazione in cui Dio lo ha posto. Egli deve però pregare per le autorità della propria nazione, come dice di fare la Parola, “affinché possiamo menare una vita tranquilla e quieta, in ogni pietà e onestà” (1 Timoteo 2:2).

Dopo aver detto ciò vogliamo dire su quali Scritture noi credenti ci appoggiamo per sostenere che non ci si deve immischiare in nessuna maniera in cose politiche, in altre parole che Leggi tutto… “● Un discepolo di Cristo deve essere apolitico”

novembre 13th, 2010 Posted by | Gilberto Perri, Lirio Porrello, Pat Robertson, Teologia del Dominio | no comments

● Contro l’errato insegnamento di coloro che affermano che il vangelo incoraggia il coinvolgimento nella politica

Contro il far politica da parte della Chiesa

(74 Minuti – scarica mp3)


Confutazione della teologia del dominio sostenuta in Italia dal Movimento socio politico ‘PA.C.E.’

(127 Minuti – scarica mp3)


____________________________

Gilberto Perri, ad esempio, insegnava che la Chiesa ha il comando da parte di Cristo di entrare in politica per ambire a governare città, nazioni e il mondo, per instaurare il Regno di Dio sulla terra, nell’attesa del ritorno di Cristo.

(e difatti fu lui il fondatore del movimento socio-politico PA.C.E):

_______________________________________________________________________________________

Vedi anche il video con l’intervento di Gilberto Perri tratto dal loro sito web (http://www.peace.it) intitolato: “PERCHE’ LA CHIESA VA IN POLITICA”

_______________________________________________________________________________________

Ecco cosa afferma sul suo libro: “Il regno di Dio ed i cristiani d’Italia” Leggi tutto… “● Contro l’errato insegnamento di coloro che affermano che il vangelo incoraggia il coinvolgimento nella politica”

settembre 6th, 2010 Posted by | Chiesa ‘La Parola della Grazia’ di Palermo, Gilberto Perri, Lirio Porrello, Movimento socio-politico PA.C.E, Teologia del Dominio | no comments