Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Colui che compie opere malvagie odia colui le cui opere sono giuste

“Sarete odiati da tutti a cagion del mio nome…”

(108 minuti – scarica mp3)


“Poiché questo è il messaggio che avete udito dal principio: che ci amiamo gli uni gli altri, e non facciamo come Caino, che era dal maligno, e uccise il suo fratello. E perché l’uccise? Perché le sue opere erano malvage, e quelle del suo fratello erano giuste. Non vi maravigliate, fratelli, se il mondo vi odia.”

(1 Giovanni 3:11,13)

_________________________

Molti cristiani oggi dicono del continuo che dobbiamo essere tutti uniti, che dobbiamo amarci gli uni gli altri.

In effetti questo desiderio è una cosa buona, tuttavia nell’applicazione pratica si riscontrano delle problematiche che ora voglio affrontare e considerare alla luce della Parola di Dio, partendo dal passo citato sopra.

Esaminando la vita di Caino e di Abele (vedi Genesi 4), vediamo che entrambi Leggi tutto… “● Colui che compie opere malvagie odia colui le cui opere sono giuste”

dicembre 11th, 2011 Posted by | Caino e Abele, Esortazioni, Giuseppe Basile, Giuseppe Piredda, Insegnamenti | no comments

● Giuseppe Basile, l’ennesimo pastore che fa cadere le persone a terra


 

 

Contro la caduta a terra prodotta da spinte, suggestione e autosuggestione…

(87 minuti – scarica mp3)


______________________________

Le foto che state vedendo si riferiscono ad una conferenza tenutasi il 05 maggio 2011 con la partecipazione di vari pastori, tra cui Giuseppe Basile e Mario Mangano (Qui tutte le foto dell’evento), in cui  si puo vedere come si verifichi il fenomeno della caduta a terra; fenomeno da cui (già da diversi anni) è stata messa in guardia la fratellanza essendo questa pratica chiaramente antiscritturale.

Evidentemente i nostri ammonimenti sono ignorati e disprezzati da molti, che nonostante i nostri avvisi e messa in guardia tirano innanzi come se niente fosse.

E che il pastore Giuseppe Basile prosegua tutt’ora nell’approvare queste manifestazioni, è visibile anche in questo video che si riferisce alla promozione pubblicitaria di quest’altra conferenza, tenutasi a Roma, giovedì 8 dicembre 2011, dove anche qui si possono vedere le persone che cadono, accompagnate a terra affinchè non si faccian del male:

Qui invece il link al video che promuove l’evento che si terrà invece il giorno 8 dicembre 2012.

Che dire? Oltre ad esser vergognoso, questo video mostra il disprezzo che molti hanno per i nostri ripetuti ammonimenti “a praticare il “non oltre quel che è scritto”.” (1° Corinzi 4:6).

Dice bene la Scrittura: “L´uomo accorto vede venire il male, e si nasconde; ma i semplici tirano innanzi, e ne portan la pena” (Proverbi 22:3).

E ancora: “Il savio teme, ed evita il male; ma lo stolto è arrogante e presuntuoso” (Proverbi 14:16).

Consiglio perciò nuovamente l’ascolto della confutazione audio che troverete ad inizio post, mentre di seguito potete leggere la confutazione scritta di tale pratica antibiblica tratto dal sito internet “La Nuova Via”, da parte del dottore della Parola Giacinto Butindaro.

Nicola Iannazzo

_________________________________________

Confutazione

Condivide e cosa ne pensa del “fenomeno” della Caduta, che si verifica in qualche chiesa Evangelica Pentecostale. Questo avviene principalmente durante la preghiera con imposizione delle mani da parte degli Anziani o dei Pastori. Dicono che la potenza di Dio e dello Spirito Santo si possa manifestare anche in questo modo. Cosa ne dice? Leggi tutto… “● Giuseppe Basile, l’ennesimo pastore che fa cadere le persone a terra”

dicembre 9th, 2011 Posted by | Cadere nello spirito, Confutazioni, Giuseppe Basile, Mario Mangano | no comments