Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● “Non diventate schiavi degli uomini” (1 Corinzi 7:23)


‘State attenti al suon della tromba’ (‘Non diventate schiavi degli uomini’)

(111 minuti – scarica mp3)


__________________

 

“…Dichiarandomi disposto ad accettarne tutte le regole vigenti”.

 

E quali sarebbero tutte queste “regole vigenti” a cui generalmente sono indotte a sottoscrivere i membri delle Chiese ADI (Assemblee di Dio in Italia) tramite il modulo che vedete qui a fianco (modulo tratto dal libro molto conosciuto nelle ADI: ‘Il battesimo, perchè?’ scritto da Francesco Toppi, pubblicato ancora oggi da ADI Media) per essere accettati come membri “comunicanti”?

Domanda più che lecita.

Credo però che la maggioranza degli stessi non ne sono nemmeno a conoscenza, eppure viene loro richiesto un vero e proprio “patto di fedeltà” tramite la loro firma con tanto di data che non è, come molti erroneamente pensano, solo un semplice modulo per il “registro di Chiesa”, ma molto, molto di più.

Qui si parla di Leggi tutto… “● “Non diventate schiavi degli uomini” (1 Corinzi 7:23)”

novembre 2nd, 2011 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Comandamenti d'uomini, Francesco Toppi, Legalismo, Membri comunicanti ADI, Statuto ADI | no comments

● Legalismo? (Risposta all’accusa di essere dei legalisti lanciataci da molti)

Legalismo? Risposta all’accusa di essere dei legalisti lanciataci da molti

(106 minuti – scarica mp3)


_______________________________

Fratelli nel Signore, come voi sapete da parte di molti credenti si sono levate delle voci contro di noi, voci che ci accusano di legalismo, e quindi di essere dei legalisti. Mi sono trovato dunque costretto a scrivervi, affinché possiate riconoscere che alla luce della Scrittura queste accuse sono false.

Prima di rispondere alle loro accuse però, voglio spiegarvi cosa intende la Bibbia per legalismo, perché altrimenti non potrete capire il grave errore che fanno i nostri accusatori.

Ora, ‘legalismo’ non è una parola presente nella Bibbia, ma è stata coniata da taluni per indicare quella corrente di pensiero eretica, che è sempre emersa qua e là in mezzo alla Chiesa sin dai giorni degli apostoli, secondo cui la salvezza si ottiene per opere, ossia che la giustificazione si ottiene osservando la legge di Mosè, e quindi osservando precetti come il sabato, le feste giudaiche, la circoncisione, la decima, e i precetti sui cibi impuri, e così via.

Nel Nuovo Testamento abbiamo quattro chiare prove di legalismo propagato in mezzo ai santi da taluni. Leggi tutto… “● Legalismo? (Risposta all’accusa di essere dei legalisti lanciataci da molti)”

agosto 21st, 2010 Posted by | Confutazioni, Legalismo | no comments