Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Enrico Sangiovanni e l’account Facebook di Franco Zazzaro

Fratelli nel Signore, mi trovo costretto a ritornare sulla faccenda degli screenshot (di alcuni miei articoli e di un mio messaggio da me pubblicati sulla mia bacheca di Facebook) fatti da qualcuno dall’interno dell’account facebook di Franco Zazzaro, pastore di una Chiesa Pentecostale di Napoli (quella che si riunisce nel locale di culto in Via Arturo Toscanini a Casoria), e poi pubblicati da questo qualcuno come amministratore della famigerata e infame pagina ‘Tutela …’ sulla omonima pagina da cui da parecchi mesi partono offese, scherni e insulti contro me e altri fratelli da persone (riteniamo infatti che siano più di uno gli ‘amministratori’ di questa pagina) che si nascondono dietro l’anonimato.
Questa faccenda è importante, fratelli, se non altro perchè ora ci permette finalmente di avere un punto di riferimento certo a differenza di prima, in quanto adesso sappiamo con certezza che uno degli amministratori di questa infame pagina che si nasconde dietro l’anonimato, aveva accesso in modo legittimo all’account personale Facebook di Franco Zazzaro. Dico ‘aveva accesso’ perchè dall’8 Novembre l’account di Franco Zazzaro non c’è più, e questa sparizione si accorda con il fatto che il Zazzaro quando ha scoperto di essere stato messo in mezzo a questa faccenda ha espresso il desiderio che il suo account fosse chiuso.
Ora, proprio l’8 Novembre 2011, Franco Zazzaro ha chiamato Leggi tutto… “● Enrico Sangiovanni e l’account Facebook di Franco Zazzaro”

novembre 13th, 2011 Posted by | Comportamenti disordinati, Cose strane, Enrico Sangiovanni, Franco Zazzaro, Giacinto Butindaro, M.A.D., tutela sulla diffamazione dei ministri di Dio | no comments

● Chi sta dietro ‘Tutela sulla diffamazione verso i ministri di Dio’?

‘Tutela sulla diffamazione verso i ministri di Dio’ è una pagina su Facebook su cui da molto tempo io sono diffamato, oltraggiato e schernito pubblicamente, e con me fino ad ora sono stati oltraggiati e scherniti tanti altri fratelli e sorelle per il solo fatto che sono nostri amici e ci stimano per l’opera che compiamo a favore degli eletti.

Ecco qui per esempio degli screenshot che provano gli insulti di cui sono oggetto su quella pagina. Leggi tutto… “● Chi sta dietro ‘Tutela sulla diffamazione verso i ministri di Dio’?”

novembre 9th, 2011 Posted by | Comportamenti disordinati, Cose strane, Enrico Sangiovanni, Franco Zazzaro, Giacinto Butindaro, M.A.D., Vincenzo Profenna | no comments

● Il M.A.D. e l’adire alle vie legali contro i diffamatori dei ministri di culto

Il M.A.D. e l’adire alle vie legali contro i diffamatori dei ministri di culto
(104 minuti – MP3)


____________________

Nello Statuto dell’Ente di culto M.A.D., che sta per Ministero Assemblee di Dio, con sede a Napoli (e il cui comitato esecutivo è composto dal Moderatore Vincenzo D’Avanzo, dal segretario Edoardo Piacentini, dal Tesoriere Luca Sala, e dal componente Ciro Piccolo), e che in base a quello che si legge sul loro sito è ‘una comunione spirituale, cristiana e fraterna di Ministri, servitori dell’evangelo come Paolo, l’apostolo, che lo era anche della chiesa; “al prezzo di molte sofferenze, egli lavorava e combatteva per lei, e annunciava i divini misteri, nascosti ai savi e agli intelligenti, ma rivelati al più giovane credente” ‘, ed anche ‘servizio a Dio, cooperazione secondo l’ufficio dato da Dio a ciascuno dei suoi per annunziare nella sua pienezza la Parola di Dio’, si legge che l’Ente di culto M.A.D. si propone tra le altre cose

‘la tutela sulla diffamazione verso i ministri di culto aderenti, onde salvaguardare la loro reputazione e la loro onorabilità, stabilendo anche di adire a vie legali’ (Statuto M.A.D., articolo 7. 1 – http://www.ministeroad.org/).

Ora, fratelli, come potete ben vedere, nello statuto di questo Ente di culto, si legge espressamente che esso si propone di querelare coloro che diffamano i ministri di culto che aderiscono al M.A.D., che in base alle loro stesse parole sono servitori dell’evangelo come l’apostolo Paolo che in base all’ufficio dato da Dio a ciascuno di essi annunziano la Parola di Dio nella sua pienezza.

Ma questo loro proposito è assolutamente contrario alla dottrina di Dio, e adesso ve lo dimostro.

Innanzi tutto spieghiamo cosa significa ‘diffamare’, per coloro che non lo sanno.

Diffamare significa: ‘Nuocere alla reputazione di qualcuno diffondendo maldicenze sul suo conto’, in altre parole significa calunniarlo, cioè accusarlo falsamente. Leggi tutto… “● Il M.A.D. e l’adire alle vie legali contro i diffamatori dei ministri di culto”

maggio 8th, 2011 Posted by | Ciro Piccolo, Comportamenti sconvenienti, Edoardo Piacentini, Luca Sala, M.A.D., Pastori ecumenici, Tribunali, Vincenzo D'Avanzo | no comments