Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Le Chiese Pentecostali di Catania approvano le unioni omosessuali!

pentecostali-catania-unioniSul sito http://www.cataniatoday.it/ leggiamo quanto segue:

«Unioni civili e la Chiesa cristiana evangelica di Catania: Precisazioni – Comunicato Stampa

La conferenza stampa del 28 Febbraio tenutasi nella sala “Coppola” del Comune di Catania e la conferenza plenaria tenutasi alle Ciminiere di Catania l’1 Marzo hanno suscitato, nella settimana a seguire a mezzo stampa/audio, vari interventi dal mondo laico, politico, amministrativo e religioso.

Pertanto:

1) RIBADIAMO DI NON ESSERE CONTRARI AL REGISTRO DELLE UNIONI CIVILI ma paventiamo che, se da un lato genererà effetti positivi e ordinativi a livello amministrativo, altresì, si avranno effetti moralmente devastanti nei riguardi del matrimonio e della famiglia;

2) riteniamo che, prima di attribuire diritti civili para-familiari, è necessario distinguere opportunamente le unioni matrimoniali da altri tipi di relazioni legalmente legittime, come amicizie o semplici convivenze di altro genere. La famiglia ha “valore sociale e spirituale” con una valenza simbolica, giuridica, politica, economica e culturale sua propria. LE ALTRE RELAZIONI SONO LIBERE ESPRESSIONI DI STILI DI VITA;

3) crediamo che, la famiglia è il cuore pulsante del tessuto sociale, rappresenta la più alta ispirazione di valori ed ė da rimandare ai modelli che hanno contribuito a costruire società civili, rese forti dal frutto della procreazione, quale dono insostituibile dell’amore di Dio;

4) auspichiamo che, nel caso in cui il Registro delle Unioni Civili si dovesse applicare, si evidenzi la diversità tra la famiglia tradizionale, così com’è, istituzione divina fondata sul matrimonio, e le unioni di fatto, altrimenti tali unioni saranno possibile causa di destabilizzazione morale e psicologica;

5) AFFERMIAMO DI NON ESSERE INTERESSATI NÉ AD UNA GUERRA DI RELIGIONE NÉ AD UNA GUERRA DI OPINIONI, LE QUALI NON PRODUCONO ALCUN BENE ALLA COLLETTIVITÀ ANZI SAREBBERO MOLTO DANNOSE, ma proclamiamo l’amore di Dio che accoglie e cambia, con la Sua grazia, la nostra esistenza.

Quanti volessero conoscere le nostri posizioni, li rimandiamo alle nostre dichiarazioni pubblicate sui media ed in possesso degli amministratori della nostra città.

9 Marzo 2014»

Fonte: http://www.cataniatoday.it/cronaca/unioni-civili-e-la-chiesa-cristiana-evangelica-di-catania-precisazioni.html (il maiuscolo l’ho messo io)

I nomi dei relatori che il 1 marzo hanno partecipato alla conferenza plenaria sul tema della famiglia sono i seguenti:

Leggi tutto… “● Le Chiese Pentecostali di Catania approvano le unioni omosessuali!”

marzo 18th, 2019 Posted by | Apostasia, Chiese Pentecostali Catania, Francesco Romeo, Gianni Cereda, Ivan Caradonna, Omosessualità, Ottavio Prato, Paolo Lombardo, Salvo Bonaccorsi, Vincenzo Paci | 2 comments

● Catania: il patto massonico tra le Chiese Evangeliche ed Ebrei

 

Share

febbraio 26th, 2018 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Chiesa 'Gesù Cristo è il Signore', Enzo Incontro, Lirio Porrello, Ottavio Prato, Paolino Baldari, Paolo Lombardo, Paul Schafer, Pietro Varrazzo | no comments

● Un patto maledetto da Dio

 

Share

febbraio 22nd, 2018 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Ebrei, Lirio Porrello, Massoneria, Paolo Lombardo, Parola della Grazia, PDG | 2 comments

● “Per favore, vi scongiuro, non leggete quei link in internet!”

paolo-lombardo-libro-massoneria-smascherataLe parole del titolo sono uscite dalla bocca di Paolo Lombardo, pastore della comunità ADI di Catania, il giorno 7/12/2014 nel culto delle ore 18:00, con la quale intendeva mettere in guardia, tra gli altri, anche dalle pagine del mio blog.

Premesso ciò, fratelli e sorelle nel Signore, desidero porre alla vostra attenzione il discorso fatto dal pastore Paolo Lombardo, pronunciato in modo particolare per rispondere al libro scritto da Giacinto Butindaro dal titolo: “La Massoneria Smascherata”, in cui viene dimostrata la collusione delle ADI con la Massoneria, scaricabile gratuitamente da questo link: “La-Massoneria-Smascherata“.

A distanza di circa due anni dal momento in cui è stato pubblicato sul web il libro sopracitato, ecco che è arrivata la risposta a tale libro, Leggi tutto… “● “Per favore, vi scongiuro, non leggete quei link in internet!””

maggio 3rd, 2015 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Assemblee di Dio USA, Frank Bruno Gigliotti, Massoneria, Paolo Lombardo | no comments

● Paolo Lombardo non accusa i Massoni ma coloro che smascherano i Massoni


Il video originale è visionabile qua

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’
___________________________________________________________________________________

Articoli correlati:

● Paolo Lombardo rigetta la Parola di Dio

Leggi tutto… “● Paolo Lombardo non accusa i Massoni ma coloro che smascherano i Massoni”

dicembre 16th, 2014 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni, Massoneria, Paolo Lombardo | no comments

● Chiesa e Politica: la Chiesa ADI di Catania e l’onorevole Giuseppe Castiglione

Durante il culto evangelistico tenutosi il 12 Novembre 2010 (leggi l’annuncio apparso su questo giornale) presso l’Auditorio PAD. C1 Ciminiere di Catania e organizzato dalla Chiesa Cristiana Evangelica ADI che si raduna in Via Susanna a Catania e di cui è pastore Paolo Lombardo, è stato invitato (dal Lombardo) sul palco l’onorevole Giuseppe Castiglione, Presidente della Provincia Regionale di Catania, Coordinatore regionale del Popolo delle Libertà (PDL), che ha tenuto un breve discorso.

Guardate ed ascoltate la presentazione fatta dal Lombardo (con tanto di bacio) all’onorevole Castiglione e il breve discorso di quest’ultimo, in questo video: Leggi tutto… “● Chiesa e Politica: la Chiesa ADI di Catania e l’onorevole Giuseppe Castiglione”

marzo 29th, 2011 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Cose strane, Paolo Lombardo, Politica | no comments

● Elenco di errori dottrinali o cose da biasimare nelle Assemblee di Dio in italia (ADI)

Massima Attenzione!

Per comprendere il motivo dell’immagine col cobra, il logo Massonico dietro quello delle ADI e le affermazioni sovrascritte (da porvi bene mente), scaricate e leggete l’ultimo libro di Giacinto Butindaro:

“La massoneria smascherata: contro l’infiltrazione e l’influenza di questa diabolica istituzione nelle Chiese Evangeliche”.

La Massoneria Smascherata – Pdf (per Pc)

La Massoneria Smascherata – ePub (per Tablet, Smartphone)

La Massoneria Smascherata – Mobi (per Kindle)

_____________________________

“Il beffardo non ama che altri lo riprenda; egli non va dai savi.” - “Non riprendere il beffardo, per tema che t’odi; riprendi il savio, e t’amerà. Istruisci il savio e diventerà più savio che mai; ammaestra il giusto e accrescerà il suo sapere.” (Proverbi 15:12 – 9:8,9)

“Mi percuota pure il giusto; sarà un favore; mi riprenda pure; sarà come olio sul capo; il mio capo non lo rifiuterà” (Salmo 141:5)

Per anni nelle Assemblee di Dio in Italia, molti errori dottrinali hanno potuto diffondersi senza che nessuno potesse far levare con forza la sua voce per reclamare o protestare, e così nel silenzio, una parte del popolo di Dio doveva con rammarico rassegnarsi nel vedere “sommi pastori” permettersi di insegnare addirittura cose di cui non c’era traccia nella Bibbia senza che fosse possibile confutarne il contrario pena la “scomunica”, e in alcuni casi (vedi ad esempio Roberto Bracco), addirittura l’espulsione dall’organizzazione nel caso che qualcuno si permettesse di obiettare o dissentire a ciò che, insegnato da costoro, non era conforme alla Parola di Dio!

Non parliamo poi dei casi di quei fratelli che dovevano subire per giunta l’umiliazione da costoro d’esser poi perfino ripresi dal pulpito con predicazioni ad “hoc”, studiate apposta per loro, nella metodologia ormai classica del linguaggio e del modo di fare di questi cosiddetti “ministri” di Dio, fatto da minacce, allusioni e doppi sensi, mai franco e chiaro.

Riprensioni dal pulpito, naturalmente senza il diritto di replica…

A molti fratelli dunque, non rimaneva che uscire dalle ADI, difatti molte comunità evangeliche dette comunemente chiese libere, sono sorte negli anni proprio (anche se non sempre) per questi motivi.

Roberto Bracco ad esempio, che fù ed è tuttora un pastore molto stimato (infatti ancora oggi le radio evangeliche trasmettono spesso i suoi sermoni), poiché evidenziò in un libro di come l’organizzazione stava prendendo il sopravvento ai dettami della Parola di Dio, fu espulso dalle Assemblee di Dio. Naturalmente la maggioranza dei fedeli delle ADI non conobbero mai i veri motivi.

Ma adesso, grazie a Dio le cose sono cambiate!

Ora finalmente, con un semplice Leggi tutto… “● Elenco di errori dottrinali o cose da biasimare nelle Assemblee di Dio in italia (ADI)”

ottobre 20th, 2010 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), ADI-Media, Apostasia, Assemblee di Dio in Italia, Charles Haddon Spurgeon, Comportamenti sconvenienti, Davide di Iorio, Eliseo Fragnito, Errori dottrinali, Errori Dottrinali nelle ADI, Falsi insegnamenti, Felice Antonio Loria, Francesco Toppi, Paolo Lombardo, Pastori ecumenici, Riprensione privata, Riprensione Pubblica, Roberto Bracco, Statuto ADI | 2 comments