Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Le case lussuose di alcuni famosi “telepredicatori”

ville-telepredicatori“Non abbiate l’animo alle cose alte, ma lasciatevi attirare dalle umili” (Rom. 12:16), così parlava l’apostolo Paolo per lo Spirito Santo. Tutto il contrario, a giudicare dalle loro case lussuose, spesso con piscina annessa, di ciò da cui sono attirati questi famosi “telepredicatori”, tra l’altro molto stimati dalle folle. Basta ad esempio ricercare su facebook “Joyce Meyer” (molto famosa in italia perchè trasmessa continuamente dalla televisione ecumenica Tci ex Tbne) per vedere quanti milioni di persone in tutto il mondo gradiscono col loro “mi piace” sui suoi vari profili, l’operato di questa donna vanitosa, la quale tra l’altro insegna la Parola di Dio nonostante le sia espressamente vietato dalle Scritture.

Ma le parole di Gesù sono chiare: “Guardatevi dai falsi profeti i quali vengono a voi in vesti da pecore, ma dentro son lupi rapaci. Voi li riconoscerete dai loro frutti.” (Matteo 7:15,16); ed ancora: “Voi non potete servire a Dio ed a Mammona” (Luca 16:13), come pure le parole dell’apostolo Paolo: “…quei tali non servono al nostro Signore Gesù Cristo, ma al proprio ventre; e con dolce e lusinghiero parlare seducono il cuore dei semplici” (Rom. 16:17,18),

Avete capito quindi chi è il “dio” di questi tali che si spacciano per servitori di Dio ma che nello stesso tempo amano il lusso?

Ma dicono che un immagine vale più di mille parole, allora guardate e valutate da voi stessi, da persone intelligenti …

Leggi tutto… “● Le case lussuose di alcuni famosi “telepredicatori””

giugno 24th, 2016 Posted by | Benny Hinn, Creflo Dollar, Guillelmo Maldonado, Joel Osteen, Joyce Meyer, Kenneth Copeland, Kenneth e Gloria Copeland, Marcus e Joni Lamb, Paul e Jan Crouch, Paula White, Robert H. Schuller, Servi di Mammona, Steven Furtick, Telepredicatori, Televangelisti, Thomas Dexter Jakes | 2 comments

● A causa loro la via della verità sarà diffamata (2°Pietro 2:2)

Ubbriachi... Foto blasfema di Mario Gozzi di RadioFedeItalia

 

 “Ma sorsero anche falsi profeti fra il popolo, come ci saranno anche fra voi falsi dottori che introdurranno di soppiatto eresie di perdizione.  E molti seguiranno le loro lascivie; e a cagion loro la via della verità sarà diffamata.

(2°Pietro 2:1,2)

_____________________

IL DISPREZZO DELLE ASSEMBLEE SOLENNI

di David Wilkerson

traduzione di Susanna Giovannini

“Io raccoglierò quelli che sono afflitti per le assemblee solenni, che sono tra di voi, per i quali il peso per lei era divenuto oggetto di disprezzo” (Sofonia 3:18).

Questa di Sofonia è una duplice profezia. Ha a che fare con i figli d’Israele… ma anche con la Sion spirituale (che è la chiesa di Gesù Cristo degli ultimi giorni). Prima di tutto, stava parlando agli Ebrei – quelli che Dio stava per unire ai dispersi… ma avrebbe riunito solo quelli che avevano un cuore rotto per la triste condizione di Israele… Avrebbe ricordato tutti quelli che stavano sopportando il disprezzo… tutte le cose orribili che accadevano nella Casa di Dio. A quelli che stavano portando il peso di tutto questo, Lui dice: “Sto per raccogliervi”. Dio stava facendo loro delle grandi promesse…

Ma questa profezia è rivolta anche alla Chiesa di Gesù Cristo degli Ultimi Giorni.

Nell’Antico Testamento, i figli d’Israele erano chiamati a celebrare le loro festività per sette giorni. L’ottavo giorno era chiamato il giorno dell’Assemblea Solenne. In quel giorno, tutti si riunivano insieme, mettendo tutto il resto da parte per concentrarsi sull’adorazione e la lode del Padre Celeste. La Scrittura dice: “L’ottavo giorno celebrerete un’assemblea solenne”. Questa Assemblea Solenne ricorre per tutto l’Antico Testamento, e rappresenta la congregazione che si separa per Dio e che desidera incontrare il Signore.

Questa è la Chiesa di Gesù Cristo degli Ultimi Giorni. Secondo Sofonia, la Casa di Dio negli Ultimi Giorni sarà disprezzata. Il termine originale ebraico usato in questo contesto significa “vergogna e disgrazia”.

Ci sarà vergogna e disgrazia nella Casa di Dio. Non stiamo parlando della chiesa moderna, quella che si è allontanata da Dio ed è troppo liberale… Il Signore dice che nel Giorno del Giudizio, Egli affronterà quella chiesa. Possiamo pregare per loro, ma non siamo chiamati a “sprecare” il nostro dolore per quella che in realtà non è la Chiesa.

Dio sta cercando un popolo disposto a fare cordoglio per il disprezzo che cadrà sulla Chiesa di Gesù Cristo in questi ultimi giorni. Sto parlando della Chiesa nata dopo la Pentecoste. Sto parlando della Chiesa nata dagli insegnamenti dell’apostolo Paolo e dei discepoli. Sto parlando della Chiesa nata nella dottrina della Deità di Gesù Cristo. Quella Chiesa nata di nuovo è sotto attacco. Quella Chiesa sta per subire il disprezzo.

È stato profetizzato che in questi giorni di disprezzo, vergogna e disgrazia, Dio farà sorgere un santo residuo che farà cordoglio e piangerà per questa situazione…

Dio sta preparando un residuo di persone che non si scandalizzeranno quando tutte queste cose invaderanno la Chiesa. Leggi tutto… “● A causa loro la via della verità sarà diffamata (2°Pietro 2:2)”

ottobre 17th, 2010 Posted by | Apostasia, Benny Hinn, David Wilkerson, Ecumenismo, Kenneth Copeland, Kenneth Hagin, Mario Gozzi, Messaggio prosperità, Paula White, Rodney Howard Browne | no comments

● Guardatevi da quelli che predicano il messaggio della prosperità…

Benny Hinn, Creflo Dollar, Joyce Meyer, Kenneth Copeland, Eddie Long, e Paula White.

Confutazione del messaggio della prosperità

(206 minuti – scarica mp3)


Il “vangelo della prosperità” smascherato

(84 minuti – scarica mp3)



______________________

“…Perchè molti camminano (ve l’ho detto spesso e ve lo dico anche ora piangendo), da nemici della croce di Cristo; la fine dei quali è la perdizione, il cui dio è il ventre, e la cui gloria è in quel che torna a loro vergogna; gente che ha l’animo alle cose della terra.” (Filippesi 3:18,19).

_____________________________________

Vi è un messaggio che in questi ultimi anni ha fatto le sue radici in seno a molte chiese, ed è un messaggio che di danno ne ha fatto e ne continua a fare molto; ma assieme al danno, quelli che lo predicano hanno fatto pure molti sostenitori; è chiamato ‘della prosperità’, ma non della prosperità dell’anima, perchè essa non è tenuta in nessun conto, ma della prosperità economica e finanziaria, la quale è predicata ed esaltata come se fosse la cosa più importante per un credente. Leggi tutto… “● Guardatevi da quelli che predicano il messaggio della prosperità…”

luglio 23rd, 2010 Posted by | Amore del denaro, Amore per il denaro, Avidità, Benny Hinn, Creflo Dollar, Decima, Eddie Long, Joyce Meyer, Kenneth Copeland, Lirio Porrello, Mario Gozzi, Messaggio prosperità, Paula White, TBNE | no comments