Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● “Non chiamateli “vaccini”, bensì terapie genetiche sperimentali…”

 

Share

marzo 6th, 2021 Posted by | ID2020, Massoneria, Transumanesimo, Vaccini, Vaccini effetti collaterali | 3 comments

● Cosa mi è toccato leggere su facebook…

 

Share

febbraio 28th, 2021 Posted by | Confutazioni, Giuseppe Angiulli, Vaccini, Vaccini effetti collaterali | 2 comments

● Sulle linee cellulari umane usate per la produzione dei vaccini

vaccini-feti-abortitiWI-38 e MRC-5 sono le sigle di due linee cellulari di tessuto polmonare di due feti di circa 14 settimane, abortiti volontariamente negli anni 60. Vengono usate ancora per la produzione dei vaccini. C’è ne sono anche molte altre, come ad esempio le HEK293 e le PER.C6 provienenti da aborti avvenuti negli anni ’60, ’70 e ’80.

Quello che per la scienza viene considerato normale, non lo è però moralmente per chi teme Iddio e desidera per motivo di coscienza astenersi da tutto ciò che è male agli occhi del proprio Creatore, Salvatore e Signore, dato che l’aborto (ancor peggio se in cambio di un pagamento) si può considerare a tutti gli effetti un omicidio davanti a Dio!

Chi dunque pensa e accetta come l’empio Bergoglio (e non solo lui, leggete anche qui), che possa essere “moralmente accettabile” l’uso di vaccini prodotti da feti abortiti” (come ad esempio quelli prodotti da Pfizer, ModeRNA o AstraZeneca), ascolti bene le parole del Dottor Stefano Montanari e ci rifletta bene sopra… leggete poi con molta attenzione gli articoli che seguono.

Nicola Iannazzo

(Clicca qui o sull’immagine per riprodurre il video)

montanari-vaccini-feti

Feti abortiti nei vaccini: ecco cosa sono WI-38 e MRC-5

In Italia, ad oggi, i 10 vaccini obbligatori che vengono somministrati ai bambini nei primi anni di vita comprendono quelli contro la poliomielite, la rosolia, la parotite, il morbillo e la varicella. Questi vaccini hanno due elementi comuni: primo, la malattia da cui ci proteggono ha origine virale. Secondo, la loro creazione avvenne usando cellule derivanti da feti abortiti. …

Come si producono i vaccini Leggi tutto… “● Sulle linee cellulari umane usate per la produzione dei vaccini”

gennaio 26th, 2021 Posted by | Feti Abortiti, Vaccini, Vaccini effetti collaterali | 3 comments

● Tra gli Amish non ci sono bimbi autistici

 

Share

gennaio 26th, 2021 Posted by | Amish, Vaccini, Vaccini effetti collaterali | no comments

● I VACCINI NON SONO SICURI: lo dice la Corte Suprema Americana!

 

Share

marzo 23rd, 2019 Posted by | Vaccini, Vaccini effetti collaterali | 2 comments

● L’ipocrisia del Cattolicesimo Romano sui vaccini

amci“Nel 2005 il documento della Pontificia Academia Pro Vita dal titolo: «Riflessioni morali circa i vaccini preparati a partire da cellule provenienti da feti umani abortiti» poneva alcune interessanti riflessioni.

«I vaccini, poiché sono preparati a partire da virus raccolti nei tessuti fetali infettati e volontariamente abortiti, e successivamente attenuati e coltivati mediante ceppi di cellule umane ugualmente provenienti da aborti volontari, non mancano di porre importanti problemi etici.
Se una persona respinge ogni forma di aborto volontario di feti umani, tale persona non sarebbe in contraddizione con se stessa ammettendo l’uso di questi vaccini di virus vivi attenuati sulla persona dei propri figli? Non si tratterebbe in questo caso di una vera (ed illecita) cooperazione al male?».

Siccome questo documento poneva grossissimi interrogativi, il 31 luglio 2017 l’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Salute (CEI) e l’associazione Medici Cattolici Italiani hanno ben pensato di aggiornarlo.

In peggio ovviamente.

Ecco l’attuale parere della chiesa (Cattolica Romana N.d.R.):

Leggi tutto… “● L’ipocrisia del Cattolicesimo Romano sui vaccini”

agosto 6th, 2017 Posted by | AMCI, Cattolicesimo Romano, Chiesa Cattolica Romana, Marcello Pamio, Vaccini, Vaccini effetti collaterali | one comment

● Sui danni che producono i vaccini

danni-vaccini

In un articolo apparso sul sito Natural News, viene fatta questa domanda:

«Se i vaccini sono così sicuri, come mai il governo USA ha già pagato, solo nel 2017, quasi 159 milioni di dollari a famiglie danneggiate dai vaccini?»

E si consideri che dal 1989 sono stati dati un totale di 3 miliardi e 600 milioni di dollari a individui e loro famiglie per danni e morti attribuiti ai vaccini, secondo i dati pubblicati dal U.S. Health Resources & Services Administration (HRSA) – Leggete questo rapporto pubblico e ve ne renderete conto.

Eppure anche agli Americani viene detto del continuo che i vaccini sono le misure di prevenzione più sicure ed efficaci!

Leggi tutto… “● Sui danni che producono i vaccini”

maggio 26th, 2017 Posted by | Confutazioni, Massoneria, Vaccini effetti collaterali | no comments