Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Il silenzio dei codardi

Fratelli nel Signore, questo articolo di giornale mi ha fatto riflettere molto, e spero che faccia riflettere anche voi sul silenzio che regna nelle Chiese Evangeliche qui in Italia sulla massoneria, sulla presenza di massoni in mezzo ad esse e sulla scellerata alleanza che molte Chiese hanno fatto con la Massoneria.

Considerate però che lo stesso silenzio regna anche contro tante altre cose che sono male agli occhi di Dio, e la ragione di questo silenzio è la codardia.

Non imitate i codardi, fratelli, ma i coraggiosi, come Davide che disse:

“Farò attenzione alle mie vie per non peccare con la mia lingua; metterò un freno alla mia bocca, finché l’empio mi starà davanti. Io sono stato muto, in silenzio, mi son taciuto senz’averne bene; anzi il mio dolore s’è inasprito. Il mio cuore si riscaldava dentro di me; mentre meditavo, un fuoco s’è acceso; allora la mia lingua ha parlato (Salmo 39:1-3),

come Geremia che affermò:

Leggi tutto… “● Il silenzio dei codardi”

Gennaio 13th, 2013 Posted by | Esortazioni, Massoneria | no comments

● I coraggiosi parlano, i codardi tacciono

Fratelli, ci troviamo in un periodo della storia della Chiesa durante il quale la corruzione, la mondanità, e la carnalità, stanno dilagando in una misura e ad una velocità mai visti prima d’ora. Qui in Italia in ambito sia delle Chiese Protestanti storiche che di quelle Pentecostali, si può tranquillamente dire che spesso il male viene chiamato bene, e il bene male, le tenebre sono state mutate in luce e la luce in tenebre; e l’amaro è stato reso dolce, e il dolce amaro.

L’ultima abominazione pubblica perpetrata in ordine di tempo in ambito Evangelico è quella che si è verificata nella Chiesa Valdese, che prima in un suo sinodo ha approvato la benedizione delle coppie omosessuali e poi ha proseguito con il mettere in pratica questa decisione, benedicendo pochi giorni fa una coppia di omosessuali nel tempio valdese di Milano.

Ovviamente, come era da aspettarselo, questo evento ha fatto immediatamente il giro del mondo, essendo stato ripreso da tutti i mass media. Esso ha avuto un eco fortissimo. E come al solito, adesso, molti Cattolici Romani ed anche non Cattolici, si sono messi a fare un discorso simile a questo: ‘Ecco, vedete, i protestanti o evangelici italiani adesso approvano e praticano la benedizione delle coppie omosessuali’.

Per causa quindi di questa minoranza di Evangelici, che hanno naufragato quanto alla fede, qui in Italia la via della verità è diffamata, biasimata da tanti Cattolici Romani come anche da persone di altre religioni che a giusta ragione non approvano questa empietà.

Non si può dunque rimanere in silenzio, facendo finta di niente, come se la cosa non ci riguardasse da vicino, perché la cosa ci riguarda, eccome se ci riguarda.

Innanzi tutto perché Leggi tutto… “● I coraggiosi parlano, i codardi tacciono”

Giugno 30th, 2011 Posted by | Chiesa Valdese, Chiese Valdesi, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia, Federazione delle Chiese Evangeliche Pentecostali, Omosessualità | no comments