Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Come i lupi usano la Scrittura

comeilupi

 

Anche i lupi usano la Scrittura, ma la usano per indurre i santi a ribellarsi alla Parola di Dio e rigettarla. Infatti usano i seguenti versetti biblici per i seguenti motivi.


“Infatti, quando i Gentili che non hanno legge, adempiono per natura le cose della legge, essi, che non hanno legge, son legge a se stessi; essi mostrano che quel che la legge comanda è scritto nei loro cuori per la testimonianza che rende loro la coscienza, e perché i loro pensieri si accusano od anche si scusano a vicenda” (Romani 2:14-15), per indurli a credere che all’infuori di Gesù c’è salvezza (e quindi gli Ebrei, i Mussulmani, i Buddisti, i Taoisti, etc. si salvano senza credere che Gesù è il Cristo), quando invece noi sappiamo che “in nessun altro è la salvezza; poiché non v’è sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini, per il quale noi abbiamo ad esser salvati” (Atti 4:12) e che “chi non avrà creduto sarà condannato” (Marco 16:16). Per costoro dunque Gesù non è il Salvatore del mondo, ma uno dei tanti salvatori, e quindi non è il Cristo.

“Dio è amore” (1 Giovanni 4:8), per indurli a credere che Dio non odia nessuno, non è adirato con nessuno e non castiga nessuno, quando invece noi sappiamo che Dio odia “tutti gli operatori d’iniquità” (Salmo 5:5), “s’adira ogni giorno” (Salmo 7:11), “castiga le nazioni” (Salmo 94:10), e “flagella ogni figliuolo ch’Egli gradisce” (Ebrei 12:6).

“Dov’è lo Spirito del Signore, quivi è libertà” (2 Corinzi 3:17), per indurli a credere che sono liberi di divertirsi e di peccare, quando noi sappiamo che è scritto: “Non fate della libertà un’occasione alla carne” (Galati 5:13) ed anche: “Così dunque, fratelli, noi siam debitori non alla carne per viver secondo la carne; perché se vivete secondo la carne, voi morrete” (Romani 8:12-13).

“Coi Giudei, mi son fatto Giudeo, per guadagnare i Giudei” (1 Corinzi 9:20), per indurli a conformarsi al presente secolo malvagio (ricorrendo a scene teatrali, mimi, pupazzi, musica rock etc.) quando invece è scritto: “Non vi conformate a questo secolo” (Romani 12:2).

“Non siate d’intoppo né ai Giudei, né ai Greci, ….” (1 Corinzi 10:32), per indurli a credere che rivolgere ai peccatori questo messaggio: “Ravvedetevi e credete all’evangelo” (Marco 1:15), significa essere loro d’intoppo!

“Chiunque manda via sua moglie, quando non sia per cagion di fornicazione, e ne sposa un’altra, commette adulterio” (Matteo 19:9), per indurre i divorziati a risposarsi e commettere quindi adulterio perché è altresì scritto: “Chiunque manda via la moglie e ne sposa un’altra, commette adulterio” (Luca 16:18).

“Siate dunque prudenti come i serpenti” (Matteo 10:16), che però da loro viene citato così ‘Siate dunque astuti come i serpenti’, per indurre i santi ad essere astuti, e quindi a frodare lo Stato e il prossimo con ogni sorta di inganno e di menzogna. Costoro dunque hanno mutato la prudenza in astuzia, e questo perché sono servitori del serpente antico che “sedusse Eva con la sua astuzia” (2 Corinzi 11:3).

Leggi tutto… “● Come i lupi usano la Scrittura”

Febbraio 22nd, 2018 Posted by | Confutazioni, Esortazioni | no comments

● Perché la Chiesa non deve chiedere allo Stato beni confiscati alla criminalità organizzata

nobeniLa Chiesa non deve chiedere allo Stato di farsi assegnare beni confiscati alla criminalità organizzata innanzi tutto perché la Chiesa non deve scendere in Egitto in cerca di soccorso (cfr. Isaia 31:1), e quindi per adempiere la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di lei la Chiesa non deve chiedere allo Stato (o meglio elemosinare) dei beni materiali siano essi mobili che immobili ma deve appoggiarsi sulle offerte volontarie dei propri membri e confidare in Dio affinché supplisca ad ogni suo bisogno; e poi perché i beni confiscati alla criminalità organizzata sono beni di origine illecita (rubati, estorti, comprati con soldi sporchi, etc.) e se la Scrittura dice: “Non porterai nella casa dell’Eterno, del tuo Dio, la mercede d’una meretrice” (Deuteronomio 23:18) è evidente che la Chiesa non deve incamerare beni macchiati dall’iniquità o di origine illecita, e poi perché la Chiesa, facendosi assegnare dei beni confiscati, si andrebbe ad esporre volontariamente a minacce o richieste di denaro (pizzo) o attentati da parte dei criminali ai quali sono stati confiscati i beni.

Qui di seguito metto due dei tanti casi che mostrano quanto sia pericoloso farsi assegnare beni confiscati alla criminalità organizzata.

Leggi tutto… “● Perché la Chiesa non deve chiedere allo Stato beni confiscati alla criminalità organizzata”

Dicembre 28th, 2017 Posted by | Confutazioni, Esortazioni | no comments

● Rispondo ad un sedicente pastore che chiede sulla sua bacheca di FB come mai Luca non menziona mai Paolo come apostolo nel libro degli Atti

Massimo Morandi, che dice di essere un pastore e un insegnante della scuola biblica Charis, sulla sua bacheca in una discussione ha chiesto come mai Luca non menziona mai Paolo come apostolo nel libro degli Atti degli apostoli («Ho chiesto come mai Luca non menziona Paolo come apostolo nel libro degli Atti». – https://www.facebook.com/pastoremassimomorandi/posts/10209163545194161)!!!  

    Leggi tutto… “● Rispondo ad un sedicente pastore che chiede sulla sua bacheca di FB come mai Luca non menziona mai Paolo come apostolo nel libro degli Atti”

Giugno 4th, 2016 Posted by | Confutazioni | 2 comments

● Nelle ADI c’è chi insegna che il sangue di Gesù non era umano


adi-sangue

Contro l’eresia “il sangue di Gesù non era umano”

(72 minuti – scarica mp3)


__________________________

MASSIMA ATTENZIONE! Nelle ADI viene insegnata la falsa dottrina secondo cui il sangue di Gesù non era umano.

E’ presente infatti in uno studio a firma di Antonio Piraino dal titolo «Il sangue di Gesù Cristo» presente sia sul sito della Chiesa ADI di Guidonia (Roma), Leggi tutto… “● Nelle ADI c’è chi insegna che il sangue di Gesù non era umano”

Maggio 25th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni | no comments

● ‘‘Pastore’’ ADI accusa Giosuè di avere fatto una preghiera sbagliata

preghiera-sbagliataDomenico Modugno il giorno 21 marzo 2016 ha scritto sulla sua pagina facebook questa meditazione:

«UNA PREGHIERA “SBAGLIATA”

Giosuè 10:12: “Allora Giosuè disse in presenza d’Israele: «Sole, fermati su Gabaon, e tu, luna, sulla valle d’Aialon». E il sole si fermò, e la luna rimase al suo posto”.

Sole fermati? Che errore!!! Il sole non può fermarsi, perché non si muove. Lo sappiamo da sempre: la Terra gira su sé stessa e fa ogni giorno un giro, alternando il giorno e la notte. Quella di Giosuè fu una preghiera sbagliata. Eppure Dio la esaudì!

Leggi tutto… “● ‘‘Pastore’’ ADI accusa Giosuè di avere fatto una preghiera sbagliata”

Aprile 7th, 2016 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Confutazioni, Domenico Modugno | no comments

● Il fratello Giuseppe Piredda confuta Giancarlo Rinaldi, servo del GADU

piredda-giuseppe-giancarlo-rinaldiIl massone Giancarlo Rinaldi nel marzo del 2014, dopo che io feci sapere che lui era massone, scrisse in nome del GADU (Grande Architetto Dell’Universo, che è Satana il Serpente Antico – ascolta quello che dice un ex massone del Grande Oriente d’Italia) che lui come massone serve e adora, una lettera contro di me e in difesa della Massoneria; una lettera chiaramente ispirata dal GADU, che lui ha voluto scrivere alla gloria del GADU con cui lui ha fatto un patto quando è stato iniziato nella Massoneria del Grande Oriente d’Italia.

Il fratello Giuseppe Piredda, che serve e adora YAHWEH, che è il Padre del nostro Signore e Salvatore Gesù Cristo, e che è il solo vero Dio, ha voluto confutare la lettera di questo servitore del GADU. Ecco la prima parte di questa sua confutazione, dal titolo «Considerazioni sulla lettera scritta dal massone Rinaldi contro Butindaro: 1) Il dittico che a buon diritto si attaglia ai massoni e non a Butindaro»

Leggi tutto… “● Il fratello Giuseppe Piredda confuta Giancarlo Rinaldi, servo del GADU”

Dicembre 7th, 2015 Posted by | Confutazioni, Massoneria | no comments

● Calvinismo: una teologia «deformata»

 

Share

Novembre 18th, 2015 Posted by | Chiesa Riformata, Chiesa Valdese, Confutazioni, Giovanni Calvino | no comments

● L’omicida suicida che credeva nell’eresia distruttiva «una volta salvati sempre salvati»

sodini-01

George Sodini, il 48enne autore della strage nella palestra di Pittsburgh avvenuta nell’agosto del 2009 (http://www.corriere.it/esteri/09_agosto_06/%20sodini_strage_pittsburgh_81807128-828e-11de-ace9-00144f02aabc.shtml), nella quale dopo avere ucciso tre persone e ferito nove persone si è ammazzato (https://en.wikipedia.org/wiki/2009_Collier_Township_shooting), sosteneva l’eresia distruttiva «una volta salvati sempre salvati».

George Sodini ora Leggi tutto… “● L’omicida suicida che credeva nell’eresia distruttiva «una volta salvati sempre salvati»”

Novembre 18th, 2015 Posted by | Chiesa Riformata, Chiesa Valdese, Confutazioni | no comments

● Dio vuole salvare l’anticristo?

DarknessAlcune parole per coloro che sostengono che le parole di Paolo secondo cui Dio “vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità” (1 Timoteo 2:4), significano che Dio vuole salvare individualmente tutti gli abitanti della terra.

Ma se è così come dite voi, come mai lo stesso Paolo chiama l’uomo del peccato che deve venire (ossia l’anticristo) “il figliuolo della perdizione” (2 Tessalonicesi 2:3)?

Non è forse perché egli deve andare in perdizione, e quindi Dio ha già decretato che deve andare in perdizione? E difatti Paolo dice che Leggi tutto… “● Dio vuole salvare l’anticristo?”

Luglio 22nd, 2014 Posted by | Confutazioni, Dottrine false, Esortazioni | no comments

● Senza la santificazione nessuno vedrà il Signore

senza-santificazione-blogSenza la santificazione nessuno vedrà il Signore

(Contro la spiegazione data dai falsi dottori a questo versetto)

(82 minuti – scarica mp3)

__________________________

 

Fratelli nel Signore, ci sono fra noi dei falsi dottori che hanno trasformato la grazia di Dio in dissolutezza e “con discorsi pomposi e vacui, adescano con le concupiscenze carnali e le lascivie quelli che si erano già un poco allontanati da coloro che vivono nell’errore, promettendo loro la libertà, mentre essi stessi sono schiavi della corruzione; giacché uno diventa schiavo di ciò che l’ha vinto” (2 Pietro 2:18-19).

Costoro hanno introdotto di soppiatto eresie di perdizione, e tra queste eresie c’è pure questa che dice che anche senza la santificazione un credente vedrà il Signore.

Essi infatti insegnano che la seguente esortazione della Scrittura: “Procacciate …. la santificazione senza la quale nessuno vedrà il Signore” (Ebrei 12:14), significa che se noi Leggi tutto… “● Senza la santificazione nessuno vedrà il Signore”

Novembre 22nd, 2013 Posted by | Confutazioni, Dottrine false, Falsi insegnamenti | no comments

● Non condivido …


Share

Novembre 19th, 2013 Posted by | Confutazioni, Esortazioni, Massoneria | no comments

● 7 menzogne molto diffuse nel mondo

mondo-seduttore-serpente

7 menzogne molto diffuse nel mondo

(103 minuti – scarica mp3)

_________________

Quelle che seguono sono tra le menzogne del diavolo più diffuse nel mondo, tramite le quali egli tiene sotto la sua potestà tantissime anime e le porta in perdizione.

1) In fondo in fondo tutti sono buoni. E’ una menzogna perchè la Scrittura dice: “Non v’è alcun giusto, neppur uno. Non v’è alcuno che abbia intendimento, non v’è alcuno che ricerchi Dio. Tutti si sono sviati, tutti quanti son divenuti inutili. Non v’è alcuno che pratichi la bontà, no, neppur uno. La loro gola è un sepolcro aperto; con le loro lingue hanno usato frode; v’è un veleno di aspidi sotto le loro labbra. La loro bocca è piena di maledizione e d’amarezza. I loro piedi son veloci a spargere il sangue. Sulle lor vie è rovina e calamità, e non hanno conosciuto la via della pace. Non c’è timor di Dio dinanzi agli occhi loro” (Romani 3:10-18).

2) Tutti gli uomini sono figli di Dio. E’ una menzogna perchè tutti gli uomini sono creature di Dio ma non tutti gli uomini sono figli di Dio, in quanto figli Leggi tutto… “● 7 menzogne molto diffuse nel mondo”

Novembre 15th, 2013 Posted by | Confutazioni, Massoneria | no comments

● Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto? Alcune riflessioni per i sostenitori del ‘libero arbitrio’

elezione-libero-arbitrio

Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto?

(85 minuti – scarica mp3)

____________________

Con queste riflessioni mi rivolgo a voi che sostenete che Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto, nella speranza che rientriate in voi stessi e riconosciate che invece Dio ci ha salvati perchè ci ha eletti individualmente a salvezza prima della fondazione del mondo.

Gesù un giorno rimproverò alcune città perchè non si erano ravvedute dopo avere visto le sue opere potenti; si trattava di Corazin, Betsaida e Capernaum.

Ecco infatti cosa è scritto:

“Allora egli prese a rimproverare le città nelle quali era stata fatta la maggior parte delle sue opere potenti, perché non si erano ravvedute. Guai a te, Corazin! Guai a te, Betsaida! Perché se in Tiro e Sidone fossero state fatte le opere potenti compiute fra voi, già da gran tempo si sarebbero pentite, con cilicio e cenere. E però vi dichiaro che Leggi tutto… “● Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto? Alcune riflessioni per i sostenitori del ‘libero arbitrio’”

Ottobre 2nd, 2013 Posted by | Confutazioni | no comments

● Confutazione delle menzogne dette da Alessandro Iovino, delle Assemblee di Dio in Italia

Alessandro-Iovino

Fratelli nel Signore, l’11 Marzo 2013, lo storico e saggista Alessandro Iovino, membro delle Assemblee di Dio in Italia vicino all’attuale segretario delle ADI Davide Di Iorio (in quanto membro della Chiesa ADI di Napoli di cui è pastore il Di Iorio), ha pubblicato su YouTube un video (http://youtu.be/t_tzyL0NIYs) dal titolo ‘Video Risposta a Giacinto Butindaro’ in risposta ad alcune cose che ho detto su di lui nel mio libro ‘La Massoneria smascherata’.

Le sue parole sono state queste:

‘«La Massoneria smascherata», cari amici, questo è il titolo dell’ultimo lavoro di Giacinto Butindaro, un noto blogger che circola sulla rete, soprattutto in ambito evangelico, in cui mi ha accusato di essere un massone.

Si tratta di un testo – definirlo libro è una parola grossa non essendo pubblicato da nessuna casa editrice – privo di scientificità, di una metodologia di ricerca storica, in cui il Butindaro pubblicando questo documento sul suo sito internet in un formato pdf, ha accusato molti esponenti e denominazioni evangeliche di massoneria.

Ora, queste crociate che il Butindaro compie nei confronti non solo di singoli personaggi ma anche di denominazioni evangeliche sono Leggi tutto… “● Confutazione delle menzogne dette da Alessandro Iovino, delle Assemblee di Dio in Italia”

Giugno 21st, 2013 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Comportamenti disordinati, Confutazioni, Cose strane, Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale | no comments

● Avvertimenti ed esortazioni in merito alla Massoneria

* Bibbie Massoniche – Leggi Nota a fine articolo

Articolo tratto dal libro:

“La massoneria smascherata: contro l’infiltrazione e l’influenza di questa diabolica istituzione nelle Chiese Evangeliche”.

Perchè un Cristiano non può essere un massone

Alla luce di quanto abbiamo detto sulla Massoneria, è evidente che se un Cristiano entrasse nella massoneria, e vi ricordo che vi si entra tramite dei giuramenti che peraltro sono vietati dal Signore Gesù Cristo, egli avallerebbe le seguenti dottrine massoniche:

l’Iddio di qualsiasi religione è Dio, il nome di Dio è Jahbulon, la Trinità non è accettabile, Dio non ha creato le cose dal nulla, e non è un Dio vendicatore che si adira e fa morire i malvagi; Gesù Cristo è solo uno dei tanti maestri di morale che sono vissuti sulla terra e quindi non è nè il Cristo e neppure il Figlio di Dio (e quindi non è Dio), e di Lui nella loggia non si deve menzionare neppure il nome quindi ogni preghiera a Dio non può essere fatta nel nome di Gesù Cristo; la Bibbia è uno dei tanti libri sacri esistenti (assieme al Corano, i Veda e così via) e quindi non è la sola Parola di Dio; il peccato originale non esiste, l’uomo non è un essere completamente depravato, l’uomo ha il libero arbitrio e quindi è libero di credere e fare quello che vuole, e quindi nessuno può dire di avere la verità assoluta in quanto ognuno ha la sua verità e nessuno ha il diritto di interferire nel credo di un altro affermando che sia sbagliato e quindi degno della condanna eterna da parte di Dio; tutti gli uomini sono figli di Dio e quindi non esistono figli del diavolo; non esiste un inferno con un fuoco vero come neppure una città celeste d’oro puro che si chiama Nuova Gerusalemme; il diavolo non esiste, la credenza nell’esistenza del diavolo è una superstizione; la vita eterna si deve guadagnare mediante le opere buone, non è quindi necessaria la fede in Gesù Cristo per avere la vita eterna, in quanto per arrivare in paradiso ci sono molte strade.

Ed oltre a ciò, egli affermerebbe Leggi tutto… “● Avvertimenti ed esortazioni in merito alla Massoneria”

Dicembre 27th, 2012 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, bibbia massonica, Eresie, Eresie di perdizione, Esortazioni, Loggie massoniche, Massoneria | 2 comments

● Le ADI e le false dottrine


Le ADI e le false dottrine

(104 minuti – scarica mp3)

_______________

Molti anni fa le ADI hanno pubblicato un Manuale per le Scuole Domenicali che si intitola ‘Culti e Sette’. In esso vengono confutati sia pur molto brevemente e sommariamente gli insegnamenti dei Mormoni, degli Avventisti del Settimo Giorno, dei Testimoni di Geova, della Scienza Cristiana, della Chiesa di Dio Universale, della Scuola Cristianesimo ‘Unità’, del Branhamismo, di Culti Orientali, e di Movimenti e Culti Minori, del Cattolicesimo Romano, e della Teologia storico-critica.

Ora, nel primo capitolo che si intitola ‘I caratteri generali delle sette e dei culti’, viene detto tra le altre cose questo: Leggi tutto… “● Le ADI e le false dottrine”

Marzo 23rd, 2011 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), ADI-Media, Errori dottrinali, Errori Dottrinali nelle ADI, Pastori corrotti | no comments

● “Se ho parlato male, dimostra il male che ho detto” (Giov.18:23)

[*] Contro l’accusa d’esser dei “diffamatori”…

(25 minuti – mp3)

Sulla confutazione

(121 minuti – mp3)

_______________________

Nel Vangelo scritto da Giovanni troviamo scritto questo episodio della vita di Gesù, che avvenne dopo che fu arrestato mentre si trovava davanti al sommo sacerdote Anna.

“Il sommo sacerdote dunque interrogò Gesù intorno ai suoi discepoli e alla sua dottrina. Gesù gli rispose: Io ho parlato apertamente al mondo; ho sempre insegnato nelle sinagoghe e nel tempio, dove tutti i Giudei si radunano; e non ho detto nulla in segreto. Perché m’interroghi? Domanda a quelli che m’hanno udito, quel che ho detto loro; ecco, essi sanno le cose che ho detto. E com’ebbe detto questo, una delle guardie che gli stava vicino, dette uno schiaffo a Gesù, dicendo: Così rispondi tu al sommo sacerdote? Gesù gli disse: Se ho parlato male, dimostra il male che ho detto; ma se ho parlato bene, perché mi percuoti?” (Giovanni 18:19-23).

Dunque, Gesù, essendo stato percosso da una guardia per avere dato quella risposta al sommo sacerdote in quanto quella risposta era stata da essa giudicata sbagliata, esortò quella guardia a dimostrare il male che aveva detto. Potè quella guardia dimostrare ciò? No, non potè farlo, perchè Gesù aveva risposto bene e non male al sommo sacerdote. Questo ci insegna che se uno dice una cosa giusta, o parla bene, quand’anche i suoi nemici lo percuotessero, lo perseguitassero, lo offendessero, quest’ultimi non potranno mai dimostrare che egli ha parlato male o ingiustamente o bugiardamente.

Ora, molto spesso io vengo accusato di parlare male di tutto e di tutti, rendendomi così colpevole dinnanzi a Dio. Ma come stanno realmente le cose? Leggi tutto… “● “Se ho parlato male, dimostra il male che ho detto” (Giov.18:23)”

Marzo 19th, 2011 Posted by | Confutazioni, Pastori corrotti | no comments

● Cos’è la “confutazione”, quale è la sua utilità, quali le ragioni e la franchezza dell’esposizione

 Sulla confutazione

(121 minuti – mp3)

Li devo riprendere prima in privato?

(74 minuti – mp3)

 

“Perché sebbene camminiamo nella carne, non combattiamo secondo la carne; infatti le armi della nostra guerra non sono carnali, ma potenti nel cospetto di Dio a distruggere le fortezze; poiché distruggiamo i ragionamenti ed ogni altezza che si eleva contro alla conoscenza di Dio, e facciam prigione ogni pensiero traendolo all’ubbidienza di Cristo;” (2° Corinzi 10:3-5)

___________________________________________________

Dal dizionario della lingua italiana Devoto-Oli, diciottesima ristampa, ottobre 1985; per la voce confutazione si legge:

“Critica diretta, mediante prove o argomenti circostanziati e puntuali, a dimostrare l’infondatezza o l’inconsistenza totale o parziale di qualcosa, convincendo del contrario.”

La confutazione delle false dottrine è una parte della sana dottrina di cui oggi i servitori di Dio fanno poco ricorso, forse perché vige “il reciproco rispetto”, come è stato scritto in diversi statuti delle organizzazioni cristiane evangeliche. Ciò vuol dire che i ministri evangelici hanno il bavaglio alla bocca e non sono liberi di parlare come dovrebbero, non sono liberi di distruggere le false dottrine e tutte quelle menzogne che si elevano contro la conoscenza della verità.

Ma ringraziato sia Iddio che sempre si preserva un numero di servitori che non si fanno “imbavagliare la bocca” per un vile guadagno o qualsiasi altro interesse impuro.

La confutazione, per forza di cose, avendo lo scopo di distruggere dei falsi ragionamenti e delle false dottrine non può fare uso di parole melate e lusinghiere, anzi, le parole devono essere come Leggi tutto… “● Cos’è la “confutazione”, quale è la sua utilità, quali le ragioni e la franchezza dell’esposizione”

Marzo 14th, 2011 Posted by | Confutazioni, Errori dottrinali, Falsi Dottori, Falsi insegnamenti, Giuseppe Piredda, Riprensione privata, Riprensione Pubblica | no comments

● Un incontro che nessun testimone di Geova vorrebbe avere…

 

Luglio 20th, 2010 Posted by | Charles Taze Russell, Dottrine di demoni, Dottrine false, Eresie di perdizione, Ernest F. Kevan, TdG, Testimoni di Geova, Torre di Guardia | no comments