Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Ci deridevano… ecco a voi il convegno tra Chiese Valdesi e Massoneria

sinodo-massoniDopo la derisione da parte di chi non credeva ai legami tra Valdesi e Massoneria, almeno dopo il Convegno che han tenuto coi Massoni a Torre Pellice il 1° Giugno 2016 si dovrebbe finalmente assistere ad una presa di posizione netta del mondo Evangelico Pentecostale contro la Chiesa Valdese; tuttavia noi non ci illudiamo affatto che questo avvenga. Troveranno un’altra scusa o pretesto per non farlo e per non prenderne le distanze, essendo ormai molte di queste denominazioni riconosciute dallo Stato, “chiese massonizzate” più o meno come quelle Valdesi.

E pensare che è davvero paradossale sapere che ci siano perfino personalità importanti nel mondo politico che nella loro agenda prendano nettamente le distanze dalla massoneria, mentre invece ci sono denominazioni che non ci trovano nulla di male nell’avere massoni tra i pastori o tra i dirigenti o tra i membri di Chiesa! Anzi se sono massoni è ancora meglio! Ormai stanno avvenendo cose orribili nelle Chiese, cose che neppure tra le persone del mondo avvengono! E’ chiaro: le denominazioni evangeliche sono ormai controllate e influenzate dalla Massoneria! E’ evidente quanto drammatica sia la situazione nelle Chiese!

Questo è il video che documenta lo scandaloso convegno tenutosi nella sala sinodale valdese di Torre Pellice tra Valdesi e Massoni il primo giugno scorso. Ma è bene che tutti sappiano e vedano queste cose, così si possono guardare dai Valdesi e da tutte quelle Chiese alleate e amiche della Chiesa Valdese, che sono fatte della stessa pasta lievitata, corrotta e putrefatta che odora di morte:

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=ypKvpgQiVIE&feature=youtu.be&w=500&h=400]

Questo invece è un resoconto del convegno tratto dal sito “Riforma.it”, il quotidiano online delle Chiese Battiste, Metodiste e Valdesi in Italia:

Paolo Paschetto fra massoneria e Chiesa valdese

Leggi tutto… “● Ci deridevano… ecco a voi il convegno tra Chiese Valdesi e Massoneria”

Giugno 8th, 2016 Posted by | Chiesa Valdese, Massoneria, Paolo Paschetto | no comments

● Una conferenza massonica nella sala del sinodo valdese a Torre Pellice

sinodo-massoniIn una intervista (apparsa oggi su sassiland.com) a Stefano Bisi, capo della più grande e importante obbedienza massonica in Italia, alla domanda: «C’è sempre molta segretezza sull’argomento, invece voi puntate molto a rendere pubbliche le vostre attività, quasi a voler esorcizzare la diffidenza che molti hanno verso l’argomento. Perchè altri gruppi massonici cercano l’assoluto anonimato e l’assoluta segretezza?» egli ha risposto:

«La storia del Grande Oriente d’Italia è una storia di trasparenza, di impegno nel mondo di farsi conoscere, il nostro sito internet racconta quello che facciamo sia in campo culturale che nel campo della solidarietà, poi c’è una parte dei lavori rituali, quelli sono riservati, anche perchè se facessimo vedere i lavori rituali ai profani, cioè ai non-massoni, potrebbero sembrare una rappresentazione teatrale.

NOI FAREMO ALCUNE INIZIATIVE PUBBLICHE IN ALCUNI LUOGHI SIMBOLO ITALIANI PER CELEBRARE I 70 ANNI DELLA REPUBBLICA ITALIANA CHE TRA L’ALTRO HA UN EMBLEMA DISEGNATO DA UN MASSONE, PAOLO PASCHETTO. SIAMO PER L’INTEGRAZIONE TRA LE PERSONE, SIAMO PER ABBATERE I MURI, PER COSTRUIRE I PONTI, FAREMO L’INIZIATIVA NELLA SALA DEL SINODO VALDESE A TORRE PELLICE, IN PIEMONTE, Leggi tutto… “● Una conferenza massonica nella sala del sinodo valdese a Torre Pellice”

Marzo 9th, 2016 Posted by | Chiesa Valdese, Massoneria, Paolo Paschetto | no comments

● La Massoneria e la Chiesa Valdese a braccetto

facolta-valdese-massoneria-convegno

Questa è la registrazione video del dibattito dal titolo “Presentazione del volume “Grammatica dell’ascolto. Per accogliere un racconto di fede” di Giampiero Comolli (Edizioni Messaggero Padova)”, registrato a Roma giovedì 11 febbraio 2016 presso la Facoltà Valdese di Teologia di Roma (zona Piazza Cavour).

Il dibattito è stato organizzato da Grande Oriente d’Italia, la più grande ed importante obbedienza massonica italiana.

Sono intervenuti: Marco Politi (giornalista), Paolo Ricca (teologo), Achille Brugnini (attore), Giampiero Comolli (giornalista), Stefano Bisi (gran maestro del Grande Oriente d’Italia), Eugenio Bernardini (moderatore Tavola Valdese).

Peraltro ad 1 ora e 24 minuti, Stefano Bisi ci tiene a ribadire con vigore che Paolo Paschetto, l’autore dello stemma della Repubblica Italiana (che noi sappiamo è anche l’autore dello stemma delle ADI), era un massone: ‘Lo stemma della Repubblica Italiana, l’ha disegnato un valdese, Paolo Paschetto, che era anche massone’ (inusuale il vigore con cui ha pronunciato queste parole conoscendo il suo modo di parlare pacato).

Comunque vi invito ad ascoltare molto attentamente l’intervento di Stefano Bisi, perchè tra le righe si capiscono diverse cose importanti. Ascoltate attentamente anche il moderatore della Tavola Valdese, perchè fa capire tante cose. Leggi tutto… “● La Massoneria e la Chiesa Valdese a braccetto”

Febbraio 21st, 2016 Posted by | Chiesa Valdese, Massoneria, NWO Nuovo Ordine Mondiale | no comments

● Logge Massoniche ricordano come il logo delle ADI fu disegnato dal Massone Paolo Paschetto

massone-paschetto-logo-adi“Ci sono alcuni credenti delle ADI che gridano con forza che è una calunnia affermare che lo stemma delle ADI è stato disegnato da un massone, (ahimè) mentre, invece i massoni lo condividono nelle loro pagine su facebook in una foto insieme allo stemma della Repubblica, e così è sotto gli occhi di tutto il mondo (Qui poi c’è perfino la testimonianza diretta di Stefano Bisi, capo del GOI, che conferma che Paolo Paschetto era massone).

Da ricordare che su Wikipedia l’attributo “massone” a Paolo Paschetto è stato tolto dopo l’uscita del libro ” La Massoneria smascherata” del f.llo Giacinto Butindaro.

Che dire… non c’è più cieco e sordo di chi non vuole vedere e sentire!”

(Tratto da: fonte)

___________________________

La pagina facebook “Masoneria 357” da cui è stata tratta l’immagine è visibile qui, a sua volta tratta da un’articolo dal sito web della corrispondente loggia massonica visibile a questo indirizzo, riportato anche su un’altro sito web massonico, visibile qui.  Articolo che riporto integralmente più avanti.

I seguenti screen mostrano cosa si leggeva su wikipedia a proposito del logo ADI, prima che venisse rimossa la parola “Massone”, e dopo: Leggi tutto… “● Logge Massoniche ricordano come il logo delle ADI fu disegnato dal Massone Paolo Paschetto”

Giugno 7th, 2015 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Illuminati, Massoneria, Paolo Paschetto, Simbologia occulta | one comment

● Stemma delle ADI: sparito da Wikipedia ‘L’artista massone’

 

Share

Maggio 20th, 2013 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Comportamenti disordinati, Cose strane, Massoneria | no comments

● Libro – La Massoneria smascherata

Fratelli nel Signore, ecco un altro mio libro confutatorio: si intitola ‘La massoneria smascherata: contro l’infiltrazione e l’influenza di questa diabolica istituzione nelle Chiese Evangeliche’.

E’ un libro particolare, diverso per certi aspetti da tutti gli altri, e capirete il perchè leggendolo e studiandolo.

La sua lettura e il suo studio vi richiederanno parecchio tempo e impegno, ma sappiate che questo è un libro molto importante che ognuno di voi deve leggere. Vi avverto da subito che questo è un libro che contiene informazioni e notizie che produrranno in voi sbigottimento, e tanta rabbia e tristezza. Ma nello stesso tempo sono sicuro che esso vi farà gioire ed esultare nel Signore e vi farà ringraziare Dio perchè smaschera una delle più potenti ed efficaci macchinazioni di Satana contro la Chiesa dell’Iddio vivente e vero, colonna e base della verità.

Un’ultima cosa: molti di voi leggendo questo libro scopriranno Leggi tutto… “● Libro – La Massoneria smascherata”

Dicembre 17th, 2012 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, Chiese protestanti storiche, Illuminati, Loggie massoniche, Massoneria | no comments