Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● Il rimanente solo sarà salvato

Flock-SheepE’ del tutto evidente che le parole di Paolo a Timoteo secondo cui Dio “vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità” (1 Timoteo 2:4), non significano che Dio vuole salvare tutti gli abitanti della terra individualmente, perché Dio secoli prima aveva detto tramite il profeta Isaia riguardo al popolo di Israele: “Quand’anche il numero de’ figliuoli d’Israele fosse come la rena del mare, IL RIMANENTE SOLO SARÀ SALVATO; perché il Signore eseguirà la sua parola sulla terra, in modo definitivo e reciso” (Romani 9:27-28).

Notate cosa disse Iddio secoli prima che il Figlio di Dio venisse nel mondo; solo un residuo degli Ebrei sarebbe stato salvato da Dio. NON TUTTI GLI EBREI QUINDI, MA UNA PICCOLA PARTE DI ESSI.

E questa era la Parola di Dio, sulla quale Egli avrebbe vigilato per mandarla ad effetto. Quindi quello che Dio aveva decretato era di salvare solo un piccolo numero di Israeliti. Questa era la Sua volontà che avrebbe Leggi tutto… “● Il rimanente solo sarà salvato”

Luglio 22nd, 2014 Posted by | Confutazioni, Ebrei, Esortazioni, Insegnamenti, Meditazioni, Salvezza | no comments

● Per non dimenticare le scandalose falsificazioni compiute dalla Casa Editrice Adi-Media, per ingannare la Chiesa di Cristo, il Popolo di Dio

adi-media-libri-manipolati

Li devo riprendere prima in privato? (con riprensione a quelli di ADI-Media che hanno manipolato i libri di Charles Spurgeon)

(Predicazione del 14 ottobre 2010
74 minuti – scarica mp3)

_____________________

Desidero riproporvi una vecchia serie di articoli affinchè non venga dimenticato lo scempio compiuto dalla Casa Editrice delle Assemblee di Dio in Italia, Adi-Media, manipolando e falsificando i libri di Charles Spurgeon “Solo per Grazia” e “Meditazioni del Mattino e della Sera”; il libro “Le Dottrine della Bibbia” di Myer Pearlman e il “Il Nuovo Commentario Biblico Illustrato” di Merrill F. Unger.

Leggi tutto… “● Per non dimenticare le scandalose falsificazioni compiute dalla Casa Editrice Adi-Media, per ingannare la Chiesa di Cristo, il Popolo di Dio”

Maggio 5th, 2014 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), ADI-Media, Charles Haddon Spurgeon, Manipolazioni ADI-Media, Merrill F. Unger, Myer Pearlman, Rodolfo Arata Pastore ADI | no comments

● ALLARME! Le ADI hanno cercato di far manipolare Atti 13:48 nella Bibbia Nuova Riveduta

adi-manipolazione-blog

Ordinati a vita eterna: da chi, quando e perchè

(105 minuti – scarica mp3)

_____________________

“Questo mio nuovo libro si intitola ‘ALLARME! Le ADI hanno cercato di far manipolare Atti 13:48 nella Bibbia Nuova Riveduta’.

Vi invito tutti a leggerlo e a farlo leggere, soprattutto in mezzo alle ADI, perchè mostra quale odio e disprezzo esistano nelle ADI verso il proponimento dell’elezione di Dio, e come nelle ADI ci sia uno spirito di menzogna che spinge anche a contorcere le Sacre Scritture. (Giacinto Butindaro) ” (Fonte: facebook )

Scaricalo qui in versione pdf oppure leggilo tramite Scribd direttamente sul blog di Giacinto Butindaro.

___________________

Nelle ADI è presente uno spirito di menzogna pronto a sedurre ed ingannare tutti quelli che non vegliano. Vegliate dunque, sapendo che coloro che non accettano la verità ma si compiacciono nell’iniquità raccoglieranno il frutto della loro malsana condotta.

Leggi tutto… “● ALLARME! Le ADI hanno cercato di far manipolare Atti 13:48 nella Bibbia Nuova Riveduta”

Marzo 2nd, 2014 Posted by | Assemblee di Dio in Italia, Bibbia, Comportamenti disordinati, Confutazioni, Cose strane | no comments

● Salvati perchè abbiamo avuto fortuna? No, ma perchè eletti da Dio

elezione-salvezza-blog

Salvati perchè abbiamo avuto fortuna? No, ma perchè eletti da Dio

(95 minuti – scarica mp3)

____________________

Oggi sono tanti coloro che attribuiscono il fatto di essere ancora vivi sulla terra alla fortuna. Infatti sono tanti coloro che sono sopravvissuti ad un attentato terroristico, o ad un incidente stradale, o ad un terremoto, o a qualche altro evento funesto, che dicono ‘siamo salvi per fortuna’. E questo perchè essi pensano che sia la ruota della Fortuna a far girare e muovere gli eventi sulla terra. Per essi in altre parole gli eventi sarebbero generati dal caso.

Purtroppo questo modo di parlare è presente anche in mezzo alla Chiesa, infatti ci sono credenti che affermano che sono scampati da questo o quest’altro grave pericolo per fortuna, non sanno neppure loro come sia potuto accadere che sono rimasti in vita. Non hanno una spiegazione da dare, o meglio la spiegazione si chiama fortuna.

Ma c’è dell’altro, questi stessi credenti parlano anche della loro salvezza spirituale che hanno ricevuto mediante la fede in Cristo, come di un evento fortunoso, dovuto alla fortuna, infatti affermano «Che fortuna abbiamo avuto!».

Persino nelle Assemblee di Dio non pochi parlano in questi termini in merito alla salvezza.

Ecco per esempio cosa ha detto Francesco Rauti, pastore e consigliere onorario delle Assemblee di Dio in Italia, durante una predicazione mentre parlava della salvezza che abbiamo ottenuto.

Leggi tutto… “● Salvati perchè abbiamo avuto fortuna? No, ma perchè eletti da Dio”

Ottobre 3rd, 2013 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Assemblee di Dio in Italia, C.C.I.N.E., Confutazioni | no comments

● Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto? Alcune riflessioni per i sostenitori del ‘libero arbitrio’

elezione-libero-arbitrio

Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto?

(85 minuti – scarica mp3)

____________________

Con queste riflessioni mi rivolgo a voi che sostenete che Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto, nella speranza che rientriate in voi stessi e riconosciate che invece Dio ci ha salvati perchè ci ha eletti individualmente a salvezza prima della fondazione del mondo.

Gesù un giorno rimproverò alcune città perchè non si erano ravvedute dopo avere visto le sue opere potenti; si trattava di Corazin, Betsaida e Capernaum.

Ecco infatti cosa è scritto:

“Allora egli prese a rimproverare le città nelle quali era stata fatta la maggior parte delle sue opere potenti, perché non si erano ravvedute. Guai a te, Corazin! Guai a te, Betsaida! Perché se in Tiro e Sidone fossero state fatte le opere potenti compiute fra voi, già da gran tempo si sarebbero pentite, con cilicio e cenere. E però vi dichiaro che Leggi tutto… “● Dio ci ha salvati perchè sapeva che noi avremmo creduto? Alcune riflessioni per i sostenitori del ‘libero arbitrio’”

Ottobre 2nd, 2013 Posted by | Confutazioni | no comments

● E Dio le aprì il cuore

E Dio le aprì il cuore …

(81 minuti – scarica mp3)

___________________________

Dice Luca, il medico diletto: “E nel giorno di sabato andammo fuor della porta, presso al fiume, dove supponevamo fosse un luogo d’orazione; e postici a sedere, parlavamo alle donne ch’eran quivi radunate. E una certa donna, di nome Lidia, negoziante di porpora, della città di Tiatiri, che temeva Dio, ci stava ad ascoltare; e il Signore le aprì il cuore, per renderla attenta alle cose dette da Paolo” (Atti 16:13-14).

Presso quel luogo di preghiera, quel sabato c’erano dunque diverse donne che erano radunate, e Luca si include tra quelli che parlarono a quelle donne, quindi era assieme a Paolo, Sila, e Timoteo.

Ma Luca dice che tra quelle donne, ce ne fu una di nome Lidia, che oltre ad ascoltare quello che Paolo diceva loro, prestò attenzione a quelle cose, e noi sappiamo che Paolo in quella circostanza stava annunciando la via della salvezza, e quindi il ravvedimento e il Vangelo. Il fatto che ci sia scritto che Lidia diede ascolto alle cose dette da Paolo significa che ella ricevette la Parola che lui stava annunciando. Infatti subito dopo c’è scritto che “fu battezzata con quei di casa” (Atti 16:15).

Questo racconto biblico ci mostra che Leggi tutto… “● E Dio le aprì il cuore”

Ottobre 2nd, 2012 Posted by | Meditazioni, Predestinazione, Proponimento dell'elezione di Dio | no comments

● Come Dio mi ha salvato e fatto uscire dalla Chiesa ‘Parola della Grazia’

Fratelli nel Signore, voglio raccontarvi come Dio mi ha prima salvato, e poi fatto uscire dalla Chiesa ‘Parola della Grazia’ di Palermo in quanto questa Chiesa ha rigettato una parte del consiglio di Dio.

Un giorno mi venne a trovare in officina dove io lavoro un vecchio amico, il quale di tanto in tanto mi parlava del SIGNORE, che mi invitò per l’ennesima volta a partecipare ad un culto presso la comunità Parola della Grazia di Palermo che lui stesso frequentava.

In quel periodo tutto cercavo tranne ciò che lui mi proponeva, cioè il Signore, e poi già l’idea di entrare a fare parte di una Chiesa evangelica mi dava molto fastidio anche perchè ero cattolico romano di nascita e frequentavo di tanto in tanto la chiesa cattolica.

In quel periodo ero molto preso dalle cose del mondo: mi piaceva vestirmi con abiti costosi, portavo orecchini, mi ero fatto diversi tatuaggi, ero molto preso da diversi tipi di gioco anche d’azzardo, fumavo sigarette e ogni tanto anche marijuana perché ero molto preso dal modo di pensare dei rasta.

Successivamente Leggi tutto… “● Come Dio mi ha salvato e fatto uscire dalla Chiesa ‘Parola della Grazia’”

Agosto 29th, 2012 Posted by | Chiesa Parola della Grazia, Chiesa Parola della Grazia – A.E.R.E., Lirio Porrello, PDG | no comments

● Una nuova vita … fuori dalle ADI

Fratelli nel Signore, vogliamo raccontarvi con questa testimonianza scritta, la nostra esperienza di fede.

Premetto che la presente, non ha lo scopo di attaccare o ledere in qualunque misura le persone che abbiamo conosciuto e/o frequentato: è soltanto una precisazione di una posizione dottrinale che abbiamo preso e che serve a chiarire i motivi che ci hanno portato ad “abbandonare la nostra comune adunanza” nel locale di culto della Chiesa ADI di Desenzano del Garda.

Inoltre, serve anche a chiarire ogni malinteso con tutti quei credenti della suddetta Chiesa che non hanno capito i veri motivi e si sono “sentiti offesi” da una nostra lettera che avevamo loro spedito tempo fa, perché ci siamo sentiti dire che siamo stati motivo di scandalo per le anime nuove che frequentavano la comunità e che quella lettera “non era farina del nostro sacco” ma di altri.

Leggi tutto… “● Una nuova vita … fuori dalle ADI”

Agosto 25th, 2012 Posted by | ADI (Assemblee di Dio in Italia), Liberazioni, Testimonianze | 3 comments