Egli è altresì scritto…

Blog di Nicola Iannazzo

● La Bolla con cui Leone X scomunicò Martin Lutero

decetInteressante …. mi ha fatto riflettere e credo farà riflettere anche voi!

———————

IL TESTO DELLA BOLLA “DECET ROMANUM PONTEFICEM” CON CUI LEONE X, IL CAPO DELLA CHIESA CATTOLICA ROMANA, SCOMUNICÒ MARTIN LUTERO:
.

Per il potere conferitogli da Dio, compete per nomina e divina disposizione al Romano Pontefice gestire le pene spirituali e temporali come ogni caso solidalmente merita. Lo scopo di ciò è la repressione dei malvagi disegni di uomini fuorviati, che sono stati così affascinati dal loro degradato impulso verso fini malvagi da dimenticare il timore del Signore, da mettere da parte con disprezzo i canonici decreti e gli apostolici comandamenti, e di osare formulare nuovi e falsi dogmi e di introdurre il male dello scisma nella Santa Chiesa di Dio – o di supportare, aiutare e aderire a tali scismatici, che fanno un commercio del loro stracciare la tunica del nostro Redentore e l’unità della corretta fede.

Leggi tutto… “● La Bolla con cui Leone X scomunicò Martin Lutero”

Novembre 1st, 2016 Posted by | Chiesa Luterana in Italia, Chiese protestanti storiche, Ecumenismo | no comments